capodanno padova · locali Padova
Padova

Osteria Dei Fabbri Padova



ORARIO:  Aperto tutti i giorni dalle 19:30 alle 22:30, esclusa la domenica.

TEL:  049650336   FAX:  049871621

Sito del locale    
map

DA MANGIARE:

Zuppa Cardinale, gazpacho all'Andaluza, pennette alla Fabbri

DA BERE:

Vasta scelta di vini italiani

recensione 2night: osteria dei fabbri

Fino al 21 agosto, l'Osteria dei Fabbri è aperta solo la sera.

Nel cuore di Padova, a due passi dal Palazzo della Ragione con le Piazze della Frutta e delle Erbe e i loro coloratissimi mercati, troverete in un vicolo che porta all'antico Ghetto, l’Osteria dei Fabbri. Entrando, troverete un'atmosfera che ricorda la convivialità delle vecchie osterie con cucina tanto amate dalla tradizione veneta.... LEGGI TUTTO Perchè è proprio questo che all'Osteria dei Fabbri si vuol proporre: il profondo amore per la cucina tradizionale, per il mangiar bene curato sotto i minimi dettagli e per lo stare insieme a tavola. A partire dalla spesa fatta, ogni mattina, scegliendo quello che di meglio offre il vicino mercato di Piazza delle Erbe, lo storico rionale di Padova. Ingredienti di stagione e freschi, base di un menù che all'Osteria dei Fabbri cambia quasi giornalmente, proprio a seconda dell'offerta dei vicini banchi di frutta, verdura e pesce.

Le specialità si rifanno alle antiche ricette venete e regionali. Da segnalare, tra le presenze fisse del menù, le zuppe che, d'estate, son servite tiepide. L'Osteria dei Fabbri è tra le poche cucine a proporre la trevigiana zuppa cardinale con fagioli e radicchio rosso crudo. Essendo osteria, attenzione particolare anche ai vini selezionati tra i migliori del triveneto e le più famose eccellenze regionali.


Tutto ciò fa dell’Osteria dei Fabbri una fermata obbligatoria per chi vive o per chi visita Padova. Fatevi coccolare dallo staff: sia il patron che le ragazze sono gentilissimi e pieni di attenzioni. Fra un bicchiere e l’altro si chiacchiera, si osserva il passaggio, si discute e si ride molto, nella migliore tradizione delle “ciacoe” venete...anche perchè, qui ai Fabbri, tradizione vuole che i tavoloni non siano divisi, creando così simpatiche situazioni ed amicizie inaspettate. Facile sentir parlare una lingua straniera: numerosi i turisti che arrivano qui grazie al passaparola e si lasciano affascinare dai sapori della cucina veneta. Non di rado trovete il gestore e lo staff impegnati a tradurre il menù ai turisti: per far capire al meglio cosa stanno per ordinare e mangiare. A dimostrazione di una fama che va oltre Padova, da sottolineare è che l'Osteria dei Fabbri è inserita in numerose guide turistiche internazionali, dalla Routard alla Lonely Planet.


Agosto 2010

2night 2010-08-04
 
comments powered by Disqus