Cittadella

Osteria Al Portego Cittadella

CERCA IN PROVINCIAosteriaveneto
TIPO:osteriaCON CUCINA:veneto


ORARIO:  Aperto da lunedì a giovedì, la domenica dalle 18:00 alle 01:00, da venerdì a sabato dalle 18:00 alle 02:00

TEL:  0499403383   FAX:  0499403383

map

DA MANGIARE:

carne alla brace

DA BERE:

vini regionali

MUSICA:

.

recensione 2night: osteria al portego

Ristorante situato in un vecchio rustico, da poco rinnovato e ristrutturato, è già uno dei locali più fascinosi e alla moda di Cittadella, in un ambiente che ha le caratteristiche di essere tipico, accogliente ed elegantemente allestito. L’osteria è un buon ritrovo per tutti quelli che amano il bello, il gusto e il mangiar bene, anche per occasioni importanti di festeggiamenti e banchetti vari, quali... LEGGI TUTTO matrimoni e cerimonie. Ideale anche per riunioni aziendali, grazie alla sala appositamente dedicata, che permette ai gruppi di isolarsi. La cucina è stagionale, anche se la specialità della casa è la carne allo spiedo, ma il menu varia in modo creativo. Lasciatevi sedurre dai consigli dello chef che sceglie settimanalmente un piatto da proporre alla clientela: ravioli al branzino con asparagi, verdurine, olive taggiasche al profumo di limone, è solo un esempio della loro cura per la varietà, connessa alle esigenze del territorio. Tra i secondi di carne troverete lo spiedo misto di carni con contorni e polenta, la faraona al radicchio trevisano, il filetto al maialino con gli asparagi; tra gli antipasti e i primi vi tenteranno le specialità venete, come il Flan di zucca con ricotta affumicata, il rusteghetto di trevisano e lardo di colonnata, la pasta e fagioli con trevisano fresco. I dolci sono della casa, con un buon assortimento. Da aprile a settembre si può pranzare anche all’aperto. Di fianco all’Osteria, in quella che un tempo era la vecchia barchessa del rustico, si trova “Il Bacaro”, una sala intima e riservata per piccoli gruppi, ideali per feste, degustazioni e dopo cena. L’atmosfera è elegante e tranquilla, la musica è sapientemente scelta, non invasiva. La scelta dei vini è buona, con una predilezione per il rosso che meglio si sposa con la tipologia di cucina (carne), con buone puntate ad alcune chicche regionali come l’Amarone e tanto altro.


Settembre 2010

2night 2010-08-30
 
comments powered by Disqus