capodanno torino · locali Torino
Torino

San Domenico Chieri



ORARIO:  Aperto domenica dalle 12:15 alle 14:00, da martedì a venerdì dalle 12:15 alle 22:00, sabato dalle 19:45 alle 22:00

TEL:  0119411864   FAX:  0119411864

Sito del locale    
map

DA MANGIARE:

pesce

DA BERE:

vini a scelta fra 1600 etichette

recensione 2night: san domenico

Ai piedi dell'antica acropoli (la Rocca di San Giorgio) e nel centro della Chieri medievale, sorge, nel 1317, la Chiesa dei Predicatori Domenicani. Proprio davanti alla sacrestia si costruì, nel 1485, il palazzo Bonaudo, adibito, nella migliore tradizione commerciale del chierese, ad una bottega di tessitura.
Sapientemente ristrutturato e recuperato l'antico splendore, il palazzetto è oggi la sede... LEGGI TUTTO del Ristorante San Domenico. Muri in cotto, finestrelle quadrate, cortile in pietra, androne a volta, scale in granito: tutto è rimasto o ritornato come allora. Superata la scala (alla sinistra dell'androne) ci si trova in un salone accogliente, "l'Antica Tintura", luminoso, austero ed un po' aristocratico, con la travatura originale a vista in legno di quercia e di castagno.
Tavoli rotondi, elegante tovagliame di fiandra, sottopiatto, un unico set di posate con i rebbi rigorosamente rivolti in basso (saranno cambiate ad ogni portata), una teoria di bicchieri in cristallo a stelo lungo, quadri e sculture dell'artista Silvio Vigliaturo: tutti segni dell’eleganza senza tempo che caratterizza il ristorante.
La specialità del menu è il pesce, anche se non mancano piatti di carne e uno specialissimo pane fatto in casa. Inoltre, interessanti proposte per i vegetariani, menu degustazione e offerta per la pausa pranzo dal martedì al venerdì.
Da provare, per esempio, il piccione al Porto con fichi caramellati, la terrina di ostriche e scalogno con panna acida e caviale, la piramide ai due cioccolati con crema all’amaretto e salsa al pistacchio.
Per quel che riguarda i vini, sono ben 1600 le etichette a disposizione, italiane e francesi, con ottimi champagne. Inoltre, c’è la carta dei distillati, del caffè e delle cioccolate.

Si mangia con 45-70 euro. Consigliata la prenotazione.

(ottobre 2009)

2night 2009-10-06
 
comments powered by Disqus