fuorisalone milano · capodanno milano · locali milano

Trattoria Bertamé Milano



ORARIO:  Aperto tutti i giorni dalle 12:00 alle 14:30 e dalle 19:30 alle 00:00

TEL:  0226684156  

Sito del locale    
Su Facebook    
Email del locale    
map

DA MANGIARE:

Rombo chiodato arrosto, scaloppa di pollo croccante speziato su vellutata di senape e miele e cipolla caramellata

DA BERE:

ottima selezione di vini

recensione promozionale

​Perché La Trattoria Bertamé Non è Il Solito Ristorante A Milano?

A cena un’esperienza sensoriale
La Trattoria Bertamè non è solo un ristorante. Nasce dall’esperienza di Lorenzo Bertamè che dagli anni ’70 gestisce l’officina in via Lomonaco. Dai motori alla cucina, il passo può sembrare lungo ma è stato brevissimo. In un anno Bertamè si è ritagliato il suo spazio, una clientela affezionata che Lorenzo... LEGGI TUTTO ama “coccolare”, esattamente come fa quando gli affidano la propria auto. Prenotare una cena nel delizioso giardino in una sera d’estate non significa solo mangiare, ma vivere una vera e propria esperienza sensoriale. La parola d’ordine da Bertamè è accoglienza, unita alla passione.

Mangiare sotto al glicine
-perché il locale strizza l’occhio al mondo dei motori con gli interni sviluppati da Marcello Baroli, di MBM Extreme Designer, che ha unito i particolari delle motociclette ad elementi di cucina
-per l’ambiente, chic ma informale, che mette subito a proprio agio. Con la bella stagione mangiare sotto al glicine in giardino è d’obbligo. Il ristorante ospita fino a 50 coperti all’interno e altrettanto “en plein air
-per la passione di Lorenzo Bertamè che non si stanca mai di sperimentare e ricercare gli ingredienti migliori, seguendo la stagionalità
-perché i piatti esaltano prodotti DOP come la mozzarella di bufala, senza smettere di inventarsi: si va dall’ossobuco di vitello al tonno in crosta di semi di papavero, maionese di polipo, ananas flambato e pomodoro confit 

Dal design alla tavola
-tutto è rigorosamente homemade: pasta, pane e dolci sono fatti in casa
-per concedersi tutto il gusto delle crudité di mare, condite con agrumi di Sicilia e antipasti sfiziosi in grado di sollecitare l’appetito che viene soddisfatto con la cucina dello chef
-perché la cucina è tradizionale ma non rinuncia a sperimentare con un tocco originale, sempre con passione e dedizione
-per la cantina che oggi collabora con aziende vitivinicole alla continua scoperta di nuove eccellenze italiane
-perché a pranzo ci sono tre menù, adatti a soddisfare le esigenze di tutti i clienti. Easy (7,50 euro), Medium (10 euro) e Large (15 euro): con primo, secondo e contorno. I piatti cambiano ogni giorno, si può trovare una crema d’asparagi e spaghetti aglio, olio e peperoncino, roast beef e grana, passando per i fusilli all’amatriciana 

Be More, design prima di sedersi a tavola
-per visitare lo spazio Be More, un open space a pochi metri dell’officina che raccoglie, dal 2015, oggetti di design e opere di giovani artisti
-perché lo showroom ospita show cooking, eventi e programmi tv: è uno spazio polifunzionale di design con profumo di quello che poi si assaggia al ristorante 
-perché mangiare alla Trattoria Bertamè è un’esperienza totale: dal mondo dei motori – Lorenzo Bertamé è il proprietario della storica officina -, passando per il design di Be More fino alla scoperta del ristorante. Un’esperienza che soddisfa tutte le esigenze

Tutto in via Lomonaco
-perché prima di mangiare si può lasciare la macchina o la moto a riparare o a fare la revisione nell’officina Bertamé, sempre in via Lomonaco
-per lo spirito imprenditoriale di Lorenzo che dai motori è arrivato fino in cucina, passando per il design
-perché tutta la cura per il particolare che si trova in ogni oggetto esposto nello showroom si ritrova anche nel piatto seduti a tavola
-per godersi la tranquillità di una cena o di un pranzo domenicale in giardino, con tutta la tranquillità del glicine secolare a scandire il ritmo tra una portata e l’altra
-per gli eventi e le degustazioni: nello showroom si raccontano gli alimenti, come il vino o l’olio, poi basta spostarsi di qualche metro per assaggiarli a cena, con un menù dedicato. Lo chef spiega gli abbinamenti con i piatti. 
recensione 2night: Trattoria Bertamé

La Trattoria Bertamé propone piatti della tradizione mediterranea reintepretati dallo chef Alberto Cavalli, con un menù attento a valorizzare prodotti DOP come il Tartufo di San Giovanni D’Asso, la Composta di cipolla di Cannara o la bottarga di Orbetello.

La parola d'ordine è accoglienza, insieme alla passione che contraddistingue ogni singola proposta. La scommessa culinaria di Lorenzo Bertamé è vinta.... LEGGI TUTTO Sempre in via Lomonaco gestisce da anni la storica officina per auto e moto e Be More, lo showroom dedicato ad oggetti di design e a opere d'arte di giovani artisti emergenti. La Trattoria è aperta tutti i giorni, a pranzo e cena. Mangiare d'estate nel giardino sotto al glicine è un'esperienza che stimola i sensi.

Autunno 2017

2night 2017-10-18
 
comments powered by Disqus