Coccaglio

Villa Calini Coccaglio



ORARIO:   OGGI CHIUSO.   Aperto da giovedì a domenica dalle 19:00 alle 00:00

TEL:  0307243574  

map

DA MANGIARE:

menù biologici

DA BERE:

Franciacorta & Co

recensione 2night: villa calini

Villa Calini è un luogo per eventi business e cerimonie... ma non solo. Ad esempio, ogni venerdì prende vita "Aperitivo in galleria" con stuzzichini, cena con vini della cantina Calini e live music… Il prezzo è ottimo, calcolando il rapporto qualità prezzo (40 euro a persona, escluso open bar)


Per i buongustati, Villa Calini, affianca ai propri piatti raffinati un menù “bio naturale”. Alessandro... LEGGI TUTTO Cappotto, Chef patron, ha creato una linea di pietanze alternative ai menu tradizionali; non si tratta solo di un menù vegetariano o macrobiotico, ma di una rivisitazione nell’utilizzo di prodotti semplicemente naturali, impiegando ingredienti da zootecnia e agricoltura a filosofia biologica. Ecco nascere piatti come “l’insalatina di frutta del territorio e verdura croccante all’extra vergine Gardesano e caramello”, “le sfogliatine di acqua e farina integrale con fave, fiori di zucca, pecorino salato e riduzione di crema di latte”. il raviolo aperto con porcini… così tante idee e pietanze da poter anche pensare di organizzare eventi “tutto bio”. La filosofia di questa nuova apertura verso il naturale è di certo un’evoluzione della cucina innovativa rivisitata, cioè con sapiente conoscenza delle tradizioni. Questa si avvicina decisamente ad un mondo più semplice, volutamente naturale, di vivere senza per questo mancare in vivacità e tipicità.

Insieme ad una cornice da favola, Villa Calini eredita un’esperienza che la pone oggi ai vertici dell’arte della ristorazione, con la possibilità di degustare anche una buona selezione di vini. La dedizione all’attività, accompagnata alle grandi abilità culinarie dello chef sommelier Alessandro Cappotto, ne fanno apprezzare la proposta variegata e ricca. La cucina è basata sugli ingredienti del territorio. (dicembre 2010)

2night 2010-12-27
 
comments powered by Disqus