capodanno venezia · locali venezia

Enoteca Voy Venezia



ORARIO:  Aperto da martedì a sabato dalle 11:00 alle 15:00 e dalle 18:00 alle 23:00

TEL:  3496231171  

Su Facebook    
map

DA MANGIARE:

cicchetti, cruditées, finger food

DA BERE:

250 etichette nazionali e francesi

recensione promozionale

Tutti I Motivi Per Frequentare Il Voy

Pochi metri quadri che fanno la differenza tra una Piazza Ferretto banale e una originale. L'enoteca Voy, con l'ultimo cambio di gestione, diventa un'enoteca chic, che non si scorda dei bacari veneziani. E' un mix riuscito: 250 etichette tra i vini migliori del mondo, e le polpette di pesce calde al bancone.

Il lato cicchetteria: il bancone sempre imbandito, sia a mezzogiorno che a cena,... LEGGI TUTTO prevede una serie di cicchetti del giorno, che servono anche per comporre piatti unici, per un pranzo o una cena veloci e gaudenti. Tra i cicchetti  tutti i classici ma anche i superbi cicchetti gourmet, tra cui il trancetto di Patanegra, scampo crudo, kiwi e affumicatura con le erbe aromatiche fatta al momento.

La cantina: Inutile dire che la cantina è il pezzo forte di questa enoteca. 250 etichette, tra cui una buona selezione di champagne francesi (Moët & Chandon, Roederer, Ruinart) molti prosecchi (Nino Franco, Vedova, Sant'Orosia, Franz Hass, Elena Walch), il Ferrari e i Franciacorta più noti. Non mancano ovviamente le greatest hits dei rossi italiani: Ripasso, Amarone, Valpolicella, Montepulciano, Sagrantino, Lacryma Crhysti, Lacrima di Moro, Lagrein…

Il grande crudo: la vocazione al grand plateau di pesce non è stata abbandonata, il crudo, uno dei piatti migliori della casa, si compone di scampi, ostriche, seppie, canestrelli, cappesante, astice, tartare di tonno e arcobaleno di gamberi (rossi, viola e grigi). Le ostriche provengono dall’Oyster Oasis di Milano, mentre il resto del pesce è acquistato a Venezia.

La cucina espressa: Il manu varia ogni settimana, sulla base dei prodotti freschi del mercato, anche se ci sono alcuni cavalli di battaglia come la carbonara con gli scampi, o il risotto alla carbonara con gli scampi e la tagliata di pluma di Patanegra.  

I taglieri di salumi e formaggi: tutti i salumi sono veneti, e provengono da aziende agricole del trevigiano dove il proprietario Marco acquista direttamente secondo il suo gusto, si assaggiano al locale un’ottima porchetta, la pancetta stufata la soppressa e il capocollo. Più cosmopolita la selezione dei formaggi con mozzarelle e burrate pugliesi, un latteria invecchiato, e alcuni formaggi francesi a pasta filante come il classico Brie e il più ricercato Neufchâtel a forma di cuore. I taglieri possono essere accompagnati da finferli sottolio preparati in casa o dalla celeberrima giardiniera croccante di Morgan di Malo (VI). Panini caldi con porchetta e senape in grani.

Il lato dolce: con un buon passito, o con un calice di bollicine, si può terminare al serata con un dolce fatto in casa, ce ne sono sempre almeno tre nel menu, e cambiano in base alla stagione. Uno dei cavalli di battaglia del nuovo chef è il tortino al cioccolato con cuore morbido di cioccolato bianco.
recensione 2night: Enoteca Voy

Un'osteria chic, ma che non si scorda della propria venezianità. A partire dal bancone di cicchetti, con una particolare predilezione per i crudi e i piatti scenografici, tanto da poter parlare di veri e propri "cicchetti gourmet"

Primavera 2018

CERCALO IN: cena aperitivo pranzo

2night 2018-05-16