Mai mangiato tra gli affreschi? Io sì, a Venezia e nel suo entroterra (ed è pura magia)

Pubblicato il: 31 ottobre 2019

Mai mangiato tra gli affreschi? Io sì, a Venezia e nel suo entroterra (ed è pura magia)

Il mese scorso ho appreso una grande verità. Già lo sapevo, che le cose stavano così, ma sentirlo dire da un ristoratore mi ha fatto scolpire questa evidenza nella pietra: una cena si compone per il 50% di atmosfera. Sì ok, non si vuole sminuire la cucina - se è tutta atmosfera, col cavolo che ci torno! - semplicemente sottolineare che nessuno esce più a cena con lo scopo di nutristi. Si mangia al ristorante per vivere un'esperienza. E sai dove puoi portarla ai massimi livelli di charme? Nei ristoranti di Venezia e del suo entroterra che ti fanno accomodare in una sala affrescata. Lady Violet di Downton Abbey (il film è ora nelle sale) ne sarebbe entusiasta, in una parola: impeccabili.

Elegante

I saloni del Ristorante Malipiero, nella cinquecentesca Villa Barbarich, sono completamente affrescati da Paolo Veronese. Se possibile, sono resi ancora più mirabili dall'arredo sontuoso fatto di moquette scarlatte, tende in velluto, candelabri d'argento e una mise en place fine e raffinata. I più romantici prenoteranno il privé, la sala riservata per due persone: le porte d'accesso restano chiuse e il cameriere si allerta con il trillo del campanellino.
Ristorante Malipiero. Via Molino Ronchin 1, Mestre (VE). Tel: 041979002

Contemporaneo

La barchessa di Villa Tessier è stata restaurata da Marco&Francesco con pazienza, infinite cure e la volontà di tenere fede alla struttura originaria. Nella sala da pranzo (ex stalla) si è recuperato l'antico pavimento, mentre nelle pareti esterne che affacciano sul grande portico sono ancora visibili gli affreschi originali. Un compromesso furbo e riuscito tra innovazione e storia.
Ristorante Villa Tessier. Via Castellantico - Mirano. Tel: 0415701232

Tradizionale

Nominare l'Antica Trattoria Poste Vecie equivale a evocare una leggenda. Nata 500 anni fa lì dove sorgeva il primo ufficio postale di Venezia è una testimonianza dei fasti della Serenissima con il caminetto originale dell'epoca e gli affreschi del Cherubini. Si accede alla trattoria attraverso un piccolo ponte che sembra appena uscito da una favola e al suo interno si degusta una cucina di pesce tradizionale realizzata con metodi di cottura più che contemporanei.
Antica Trattoria Poste Vecie. San Polo 1608, Venezia. Tel: 041721822

Classico

Le tre sale del Ristorante Wagner di Ca' Vendramin Caliergi, sede del Casinò di Venezia sono un omaggio al grande compositore che soggiornò nello storico palazzo. Oltre a un allestimento scintillante, Sala Palma, Sala Gialla e Sala Rossa risplendono delle tele di Palma il Giovane e degli affreschi di Gian Battista Crosato.
Ristorante Wagner - Casinò di Venezia. Cannaregio 2040, Venezia. Tel: 0415297111

Lussuoso

Un resort a 7 stelle impreziosito dagli affreschi del Tiepolo e Cesare rotta, ma anche dalla cucina di concetto del ristorante Arva guidato da Dario Ossola con la consulenza di Davide Oldani. Il menu stagionale, legato ai prodotti del Veneto reinterpretata con creatività la cucina lagunare, da gustare nella fascinosa sala da pranzo. 
Aman Venice. Palazzo Papadopoli, Calle Tiepolo 1364 - Venezia. Tel: 0412707333

In copertina: Antica Trattoria Poste Vecie

  • RISTORANTI E PIATTI TIPICI

scritto da:

Martina Tallon

Amo mangiare ma sono sempre a dieta, non riesco mai a stare ferma anche se alla guida sono un pericolo, adoro andare per locali però sono un po' tirchia. Le contraddizioni sono il mio pane quotidiano: mai prendersi troppo sul serio.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Le risto-pescherie da non perdere in Italia. Ovvero, quando il pesce va direttamente dal banco alla tavola

Non solo una pescheria, non del tutto un ristorante, ma tutte e due le cose insieme.

LEGGI.
×