Pizza a domicilio a Firenze: i salva-cena che ci piacciono

Pubblicato il: 20 novembre 2020

Pizza a domicilio a Firenze: i salva-cena che ci piacciono

Caduti nel dimenticatoio ormai da un pezzo, anche a Firenze lievito e farina tornano a fare capolino dall’ultimo ripiano della credenza, pronti per mettere a ferro e fuoco le nostre cucine. Ma non è questo il momento di dargliela vinta: uno, perché il forno non resisterebbe a un così repentino ritorno al passato; due, perché l’asporto è diventato, ormai, un punto di forza dei ristoranti di Firenze, quindi è giusto approfittarne; tre, perché la pizza che ci arriva a casa, ancora fumante, con una telefonata, rimane tra le piccole gioie della vita che ancora ci sono concesse. Divano, pizza e tv sono diventati l’unica alternativa anche nei weekend fiorentini. Ogni zona, infatti, ha la pizzeria cui rivolgersi come “salva-cena” per eccellenza. Ecco, allora, 9 pizzerie a domicilio per 9 zone di Firenze da contattare prima di incorrere in disastri culinari.

Pizza a domicilio in zona Beccaria

Direttamente da Napoli, l’Osteria Pizzeria A' Puteca, in zona Beccaria, ci porta a casa i gusti della tradizione campana, in primis la pizza, realizzata con mozzarella Fior di latte e Bufala Campana DOP e salsa di pomodorino Piennolo del Vesuvio, tre eccellenze regionali. In menu, oltre alle pizze classiche, tra cui spicca quella con il nome del locale - con acciughe, zucchine, olive nere, parmigiano, olio e basilico -, c’è una selezione di pizze gourmet, come la Cetara, con la ricotta al limone. E, come da tradizione, non può mancare la pizza fritta.
La pizzeria ha attivato il servizio di consegne a domicilio, gratuito con una spesa superiore ai 20 euro, e si appoggia anche alle app di delivery Just Eat e Deliveroo; continua a essere attivo l’asporto, con uno sconto del 10% per chi ritira personalmente il proprio ordine. È possibile ordinare per telefono e pagare anche online.
A' Puteca, Via Vincenzo Gioberti, 170/172 – tel: 0552025712 | 3926581092 (whatsapp)

Pizza a domicilio in zona Novoli

Non solo pizza da Dispensa Verace, il ristorante di Novoli ecclettico ma genuino al tempo stesso: dai primi piatti di pasta fresca al menu stagionale, dal fish&chips agli hamburger cotti a legna, tutto parla di tradizione. La scelta della pizza, qui, è resa ancora più difficile dal triplice impasto, quello classico napoletano, quello di Grani Antichi “Farina Timilia” o quello multicereali, ma c’è anche la versione senza glutine. Il menu è una carrellata di eccellenze italiane; le pizze sono un omaggio al sud Italia, basti pensare alla Mediterranea, con stracciatella, alici di Sicilia marinate, pomodorino giallo, emulsione al limone e olio EVO.
Asporto e consegne a domicilio sono attivi la sera, con prenotazione telefonica.
Dispensa Verace, Via Enrico Forlanini, 1-13 – tel: 0552694677

Pizza a domicilio in zona San Frediano

Cambia la zona, ma il profumo della Napoli “nel cartone” resta lo stesso. Da O’ Scugnizzo, pizzeria in San Frediano gestita dai fratelli Bianco, la carta vincente è la velocità: in media una pizza cuoce nel forno a legna per circa novanta secondi, poi è pronta per essere sfornata e ritirata; ne giovano i tempi d’attesa, brevi, che permettono di ordinare la pizza da asporto direttamente al locale; in alternativa è possibile prenotare telefonicamente.
La pizzeria è attiva anche con il delivery tramite Deliveroo, Glovo e Uber Eats. Entrambi i servizi sono disponibili dalle 19.00 alle 22.30.
O’ Scugnizzo, Via dell’Orto, 25/r – tel: 0552286471

Pizza a domicilio in zona Arco di San Pierino

Se la pigrizia delle serate sotto le coperte non ha smorzato quella legittima voglia di fare aperitivo, Dragonfly, locale stile steamkpunk in zona centralissima, a pochi passi dall’Arco di San Pierino, ci salva l’happy hour; ha attivato, infatti, un servizio delivery dedicato ai cocktail, preparati dal barman Guido Nannucci, imbustati e pronti per essere bevuti, e a stuzzichini di accompagnamento, ad esempio i nachos messicani con le salse. Per cena, invece, propone la sua pinsa, lievitata lentamente e realizzata con farina di riso e soia - impasto che le garantisce croccantezza -, disponibile in diverse versioni.
É possibile ordinare per asporto, tramite whatsapp dalle 16:30 alle 18 tutti i giorni, o a domicilio, con le app Glovo e Deliveroo, dalle 16.30 alle 21 sempre tutti i giorni.
Dragonfly, Piazza Gaetano Salvemini, 10 – tel: 3516998999 (whatsapp)

Pizza a domicilio in zona Sant’Ambrogio

A Sant’Ambrogio, invece, la pizza e i suoi ingredienti parlano toscano; da Malborghetto, infatti, pizze, calzoni e panini sono realizzati con una selezione di materie prime di piccoli produttori locali, ad esempio il bardiccio, che con i friarielli, nella pizza, forma una coppia perfetta, o la burrata di latte 100% maremmano. Il tutto, poi, è cotto secondo l’antica arte del forno a legna.
Il servizio di delivery è attivo tutti i giorni tramite Glovo e Deliveroo, mentre venerdì e sabato è proprio il Malborghetto a suonarci a casa. L’asporto è attivo anche a pranzo dalle 12.00 alle 17.00 e la sera dalle 19.00 alle 22.00; è possibile ordinare telefonicamente.
Malborghetto, Via dei Macci, 78/r – tel: 0552466446

Pizza a domicilio in zona Ponte Rosso

Scegliere cosa mangiare, da Pantarei, l’osteria e pizzeria in zona Ponte Rosso, è una vera e propria mission; oltre alla varietà delle pizze, dalle classiche alle gourmet, ci tocca fare i conti anche con tre diversi tipi di impasto: il primo, integrale, di farina macinata a pietra con germogli di grano, il secondo ai cinque cereali e il terzo con carbone vegetale. Bandite le farine raffinate. Oltre a ciò, dal menu d’asporto si possono ordinare anche hamburger e secondi piatti, come la tartare e la tagliata di manzo, giusto per non farsi mancare proprio nulla.
Take away e delivery sono attivi tutti i giorni dalle 19.00 alle 22.00, prenotando telefonicamente.
Pantarei, Via Vittorio Emanuele II, 21/r – tel: 055474191 | 3925740822

Pizza a domicilio in zona Porta al Prato

Tra Ponte delle Mosse e Porta al Prato, c’è Piccolo Cesare, la pizzeria dove pizza fa rima con mix: da una parte fonde la tradizione della pizza napoletana con condimenti di origine locale, dall’altra i suoi impasti sono realizzati con una miscela di farine e vengono lasciati lievitare da uno a due giorni, per essere leggeri e digeribili. In menu anche proposte originali, come l’amatriciana rivisitata - con pepe, cipolla di Tropea e pancetta toscana - e la carbonara, con uovo disidratato grattugiato, pancetta, pecorino, burrata e pepe nero.
Per asporto è possibile ordinare telefonicamente o su whatsapp, mentre le consegne a domicilio sono affidate a Just Eat e a Uber Eats (con questo ultimo servizio si coprono distanze anche maggiori); i servizi sono attivi dalle 19.00 alle 22.00. Il menu online.
Piccolo Cesare, Via Pierluigi da Palestrina, 5/r – tel: 055363562 | 3345750678

Pizza a domicilio in zona Isolotto

Biancaneve 1, in zona Isolotto, nasce come pizzeria d’asporto a tutti gli effetti; presente con un’altra sede in Via Ponchielli, Biancaneve 2, è da qui che è partita, a Firenze, la moda della pizza al metro, novità che nel tempo si è rivelata vincente. La pizzeria pone grande attenzione al trasporto delle sue pizze, che cura personalmente, in modo tale che arrivino a casa nostra come appena sfornate. Ma la pizzeria non smette di produrre novità: è di recente invenzione la “pinza”, ovvero la versione by Biancaneve della pinsa tradizionale. Quella ai 4 formaggi è tutta da provare!
Biancaneve 1, Via Franceschini, 44 – tel: 055715005

Pizza a domicilio in zona Porta Romana

Infine, in zona Porta Romana, “Porta Romana viene da te”; è questo il motto dell’omonimo locale, Porta Romana Pizza e Grill, che ha attivato i servizi take away e delivery su tutto il menu, pizze comprese; in listino le classiche, le gourmet e le speciali - l’Equinozio d’Autunno, ad esempio, a forma di elica e con cavolo nero, guanciale, crema di zucchine, cotto alla brace, cime di rapa, basilico e olio. Il nome della pizza speciale non è casuale, ma sottolinea il forte impegno del ristorante a lavorare con ingredienti stagionali. Le pizze, inoltre, sono disponibili in diversi impasti, tradizionale, al kamut, all’acqua, integrale e senza glutine.
Attivi con asporto e consegne a domicilio dalle 18.00 alle 22.30.
Porta Romana Pizza e Grill, Via Senese, 17/e – tel: 055225232

Dopo questa carrellata di pizze, non ci resta che lasciarci andare a uno sgarro dal gusto partenopeo nel cuore della Toscana. Ma chi preferisce concedersi qualche altro peccato culinario non deve andare molto lontano, dato che a Firenze lo street food - con specialità tradizionali e non - è di casa. Insomma, le alternative per colorare questi piatti weekend casalinghi non mancano, basta avere fame… Nulla di più semplice.


Foto di copertina di Stefan C. Asafti su Unsplash
Foto interne dalle pagine Facebook dei locali citati

  • GOURMET IN PANTOFOLE
  • PIZZE PARTICOLARI E GOURMET

scritto da:

Annalisa Toniolo

Abitudinaria e noiosa, a tratti eccentrica e briosa: bipolare, forse. Quella dell’aperitivo delle 18.30 spaccate nel solito posto, ma anche quella che, nel cenare due volte nello stesso locale, ci vede un’occasione sprecata. A dieta, sempre, ma solo dal lunedì al venerdì.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Le abitudini alimentari di GenZ e Millennials

Sushi e attenzione alla sostenibilità e provenienza dei prodotti. Ecco i dettagli dell'analisi condotta da Next Gen Lab e Beyond Research.

LEGGI.
×