Chillout post-lavoro a Firenze: dove farsi una buona birra dopo una lunghissima giornata

Pubblicato il: 24 giugno 2019

Chillout post-lavoro a Firenze: dove farsi una buona birra dopo una lunghissima giornata

A Firenze, come in UK, è possibile uscire dal lavoro e fiondarsi in un pub o un baracchino lungo l’Arno per ordinare una pinta di birra ghiacciata, necessaria per rimettersi al mondo dopo una lunga e stressante giornata in ufficio. Ti presento quindi la nostra selezione, zona per zona, a Firenze.

50 birre diverse nel centro storico


Parte della più grande rete di pub irlandesi del mondo con 78 pub in 7 nazioni, a Firenze ha aperto il primo Harat’s Pub in Italia. Con oltre 50 tipi diversi di birre, in bottiglia e alla spina, cibo, sport e musica dal vivo, una sosta dopo il lavoro da Harat’s Pub non delude mai. E se vuoi cenare, puoi provare specialità irlandesi come lo stufato alla Guinness con verdure. Occhio alle promozioni: pinte di Guinness a prezzo speciale o patatine fritte omaggio ogni due birre.
Harat's, via Ghibellina, 152 R Firenze. 366 3257143

Birre con freccette vicino alla stazione


Sentirsi a casa dopo l’ufficio al Joshua Tree è possibile, grazie anche alle 15 birre alla spina provenienti da tutto il mondo, tra cui 8 delle migliori birre artigianali italiane a rotazione. Se non sai quale scegliere, chiedi allo staff che saprà consigliarti per il meglio o fatti guidare dalle promozioni settimanali per provare le novità. Nel frattempo puoi goderti musica dal vivo oppure la partita della tua squadra preferita o, ancora, sfidare i tuoi colleghi a freccette.
The Joshua Tree Pub, via della Scala, 37 R, Firenze. 0123 456789

Birre e cibo come in Baviera in zona Varlungo


Un gastropub di quelli storici, in un quartiere come una volta, di chiara ispirazione bavarese: il Trinker Haus propone tante varietà di birre alla spina, tra cui le tedesche Hacker Schorr, HB e Augustiner che accompagnano i piatti tipici della cucina bavarese (tra cui i ravioli alla birra, il brezel al formaggio e gli immancabili crauti), tanti hamburger di chianina, fassona, cinghiale oppure la classica pizza cotta nel forno a legna. Se sei fortunato, troverai musica live.
Trinker Haus, via Aretina, 269, Firenze. 055 2025118

Birre e tanto streetfood sul Lungarno del Tempio


Hai bisogno di estate? Tuffati tra i baracchini della Toraia sul Lungarno del Tempio. A giugno ha ripreso la nuova stagione con molto più spazio, alcune novità (la libreria gestita dall’Alzaia) e tanta musica dal vivo dal rock al jazz. E la birra? Tanti sono i food truck che la servono ghiacciata, alla spina o in bottiglia, per accompagnare l’hamburger della Toraia, la pizza di Romualdo o il fritto del Pescepane. I bambini si divertiranno con le attività pensate per loro tra cui i Pupi di Stac e gli sportivi avranno il loro da fare. Tutte le sere, tutta l’estate.
La Toraia, Lungarno del Tempio, 3460, Firenze.

Birra artigianale con pizza e hamburger a Rovezzano


Il campeggio fa subito venire in mente l’estateo. E proprio affianco a Camping Firenze, a Rovezzano, si trova la birra di qualità della Fabbrica di Pedavena che accompagnano la pizza napoletana cotta nel forno a legna, tanti hamburger anche in versione mini per un tris di sapori, verdure biologiche a km zero. Da colazione a pranzo, da cena a notte fonda, ci sarà sempre una pinta di birra o un buon caffè ad aspettarti.
Fabbrica di Pedavena, via Generale C. A. dalla Chiesa, 1, Firenze. 055 4698307

Birra, cinema e performance all'ex-Manifattura Tabacchi


Nell’ex-Manifattura Tabacchi tra il Teatro Puccini e il Parco delle Cascine non sembra di essere a Firenze ma a Berlino o New York. Lo spazio post-industriale, chiamato B9, è diventato avveniristico con la Fabbrica dell’Aria curata dallo scienziato Stefano Mancuso. Tutti i giorni potrai riposarti grazie ad atelier, installazioni, bar e bistrot dove ordinare birre ghiacciate e cicchetti, giardino e tanti eventi dal cinema al teatro, dalle presentazioni di libri ai concerti ai dj set. Un riuscito esempio di rigenerazione urbana che unisce il passato al presente proiettandosi verso il futuro.
Manifattura Tabacchi, via delle Cascine 33-35, Firenze

Foto di copertina dalla pagina facebook dalla pagina facebook de La Toraia sul Lungarno del Tempio

  • BERE BENE

scritto da:

Laura De Benedetto

La sua comfort zone è il moto perpetuo. Lavora in luoghi dinamici a progetti innovativi con gente sorprendente. Il suo core business? Creare relazioni e sinergie tra le persone. Amava Milano e, adesso, ama Firenze, città natale di suo figlio. Negata in cucina, apprezza chef e locali emergenti.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Direttamente dal nord Europa, ecco i bike bar che devi provare, perché sono hipster nell'anima

Caffè, bicicletta e design. La loro nascita è legata alla riscoperta della mobilità sostenibile e della possibilità di spostarsi in bicicletta anche in città.

LEGGI.
×