Conegliano non molla: 5 locali che stanno andando alla grande anche questo autunno

Pubblicato il: 24 ottobre 2020

Conegliano non molla: 5 locali che stanno andando alla grande anche questo autunno

Sono tempi duri e il mondo della ristorazione lo sa molto bene. Ho sempre pensato che nella vita ci vogliano sia perseveranza sia fortuna, ma quest’anno il “fattore c” è mancato un po’ a tutti. Quale miglior forma di consolazione se non il cibo? Forse, almeno in parte, è questo che sta facendo girare gli affari di Conegliano. Nell'attuale scenario grigio (ok, nero pesto), la cittadina non molla e alcuni suoi locali continuano ad andare alla grande. Dillo come come preferisci: duri ai banchi, barcollo ma non mollo, eccetera. Intanto che rifletti, io penso a cosa ho voglia di mangiare stasera e poi scelgo in quale di questi 5 locali prenotare. Vieni, ti guido. 

Se vuoi andare sul sicuro (con vista sul castello)


Anche in un anno difficile come il 2020, Da Gennaro continua a migliorarsi. Mi riferisco alla pizza napoletana, quella con il cornicione alto, che è da poco arrivata nel menu. D’altronde, cosa potevi aspettarti da una famiglia di origini amalfitane? Si aggiunge alla pizza fine e digeribile, fatta con impasto PizzaGiovane a base di farina Integralbianco (ricetta di Gennaro), e ai piatti di carne e di pesce che continuano a far parlare molto bene dei Mansi, proprietari del ristorante pizzeria da oltre cinquant’anni. Gente che in cucina la sa lunga, e pure in fatto di arredi se la cava bene. Hai già visto la terrazza con vista sul castello? 
Da Gennaro - Via Vital, 96 - Conegliano (Tv). Tel: 043824858

Se hai voglia di selvaggina e lumache 


Non sono molti i locali che cucinano la selvaggina. Da Al Salisà la preparano su ordinazione, sia di pelo sia di penna. Quando lo venni a sapere, rimasi stupita. Mai mi sarei aspettata di trovarla in un ristorante che porta in tavola piatti ricercati come filetto di sorana al tartufo nero, cofanetto di melanzane alla parmigiana con fonduta di provolone, tartare di tonno al sesamo. Eppure è uno dei suoi punti di forza, insieme alle immancabili lumache alla bourguignonne (scarpetta obbligatoria). L’atmosfera è intima, le luci soffuse, gli interni sono rustici con mattoni a vista e c’è anche una terrazza con vista sul centro storico. “Poetico” credo sia la parola che sto cercando. 
Al Salisà - Via XX Settembre, 2/4 - Conegliano (Tv). Tel: 043824288

Se sei un carnivoro sfegatato 


Si avvisa il gentile lettore che questo paragrafo non è adatto ai non-amanti della carne, a vegetariani e vegani. Nome veneto, gestione e cucina toscana: crostini con lardo di colonnata, pici al ragù di cinghiale o di chianina (in foto), fiorentina, hamburger di chianina alla maremmana, baccalà alla livornese. E poi ci sono quelle polpettine con salsa al taleggio e zafferano che ordino sempre. Fortuna che non puoi vedermi: ho la bava alla bocca. Il posto si chiama Osteria Al Bacareto ed è una tappa ideale se sei un carnivoro sfegatato e una tappa obbligatoria se, oltre alla carne, apprezzi il vino rosso toscano. Gli arredi in legno creano un’atmosfera conviviale e la gente è amichevole. Nessuna remora: solo carne e vini toscani. 
Osteria Al Bacareto - Via Cavour, 6 - Conegliano (Tv). Tel: 0438411666

Se al pesce veneziano non sai rinunciare


C’è una trattoria che puntualmente va al mercato ittico di Venezia per comprare il pesce fresco e poi servirlo con abbinamenti raffinati, come quello che vedi in foto: moscardini dell'Alto Adriatico, schacciatina di patate cornette affumicate in cartoccio, cavolo viola fermentato. Nel menu trovi crudi e carpacci, frutti di mare, grigliate e fritture, moeche in stagione; primi con pasta fresca lavorata a mano e dolci veneziani fatti in casa. Sei nella Città di Venezia. No, non quella sull’acqua. Parlo della trattoria di Conegliano che si trova dentro quell’edificio secolare che ricevette la licenza per vendere vino e affittare letti nel lontano 1846 e che oggi è meta degli amanti del pesce raffinato. 
Città di Venezia - Via XX Settembre, 77 - Conegliano (Tv). Tel: 043823186

Se ogni tanto ti piace sporcarti le mani 


La felicità ha il sapore dei carboidrati, del panino onto e della birra bouna. Proprio grazie a questi due ingredienti il pub e birriera Barone Rosso, nonostante i tempi difficili, continua a essere molto frequentato. Nel weekend devi prenotare per forza. Qui c’è una sfida in atto: se finisci un mega panino in 20 minuti, te lo offre il Barone. Prima che tu possa dire che 20 minuti sono parecchi e che quindi, a differenza di molte altre gare, la cosa è fattibile, ti suggerisco di dare un occhio ai mega panini. Potresti ricrederti. Ad ogni modo, se ci riesci, hai tutta la mia stima; se non ci riesci, beh, ti sei fatto una bella scorpacciata di felicità.
Il Barone Rosso - Via Luigi Einaudi, 120/D - Conegliano (Tv). Tel: 3314250954


Foto interne dalle pagine Facebook dei locali
Foto di copertina dalla pagina Facebook di Da Gennaro

  • ANDARE PER BORGHI

scritto da:

Giulia Cescon

Ho un superpotere: mi circondo di ritardatari cronici pur essendo sempre in anticipo. Amo il lunedì, non mi piace la birra e mi sveglio sempre dopo il primo squillo di sveglia. La normalità è sopravvalutata.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Ma tu li conosci tutti gli 11 ristoranti Tre Stelle Michelin 2021?

Una cucina d'artista, celebrata in Italia e all'estero

LEGGI.
×