Fettuccine carciofi guanciale e pecorino - Osteria Fratelli Mori

Pubblicato il: 31 marzo 2020

Fettuccine carciofi guanciale e pecorino - Osteria Fratelli Mori

Abbiamo voluto coinvolgere i gestori dei nostri locali preferiti in una rubrica che potremmo chiamare "una ricetta per una donazione". Gli chef e i bartender ci regalano una ricetta "facile" che tutti noi possiamo replicare da casa e allo stesso tempo ci invitano a fare una donazione per la gestione dell'emergenza Coronavirus. Nella speranza che l'iniziativa ti possa piacere di seguito troverai il link per la donazione al Ministero della Salute e la ricetta di  Osteria Fratelli Mori.

Clicca qui per dare il tuo contributo alla Ministero della Salute

Fettuccine carciofi guanciale e pecorino

(ricetta per quattro persone)

Ingredienti:

500 gr. di fettuccine
200 gr. di guanciale
4 carciofi
½ bicchiere di vino
1 cucchiaio di olio extra vergine d’oliva
pepe nero
100 gr. di pecorino romano

Preparazione: 

Mondare i carciofi e tagliarli a lamelle
Rosolare il guanciale con un cucchiaio di olio – quando sarà croccante separarlo dall’olio e metterlo da parte.
Cuocere i carciofi nel grasso del guanciale per circa 8 minuti , sfumarli con un po di vino bianco e solo quando tutto l’alcol è evaporato salare a piacere.
Bollire le fettuccine in abbondante acqua salata.
Scolare la pasta molto al dente con un po di acqua di cottuta e cuocerla in padella unendola ai carciofi e al guanciale croccante per circa 2 minuti.
A fuoco spento mantecare con il pecorino romano.
Impiattare aggiungendo un po' di pepe nero macinato fresco e spolverare con un po' di pecorino romano. 
 

  • GLI ADDETTI AI LAVORI
IN QUESTO ARTICOLO
×