Sant'Antonio 2020 a Cascina Linterno

Domenica 19 gennaio
  • RECENSIONE
  • INFO
  • COMMENTI

Una giornata intera di festa per la nuova edizione di Sant'Antonio alla Cascina Linterno. Domenica 19 gennaio, per la 25a edizione del Falò si alterneranno attonro al fuoco spettacoli, balli popolari e canti. Inoltre, si potranno degustare tè, vin brulé, dolci e acquistare i prodotti del Parco Sud al mercato contadino. Non mancherà la tradizionale benedizione degli animali.

Il tutto avrà inizio alle 16.00 con la prima distribuzione di dolci e vin brulé e il concerto dei Cantori Ambrosiani in Chiesetta. Seguirà, sull’aia, la benedizione degli animali domestici e di cascina con Padre Silvano Fracasso, prevosto della Parrocchia Madonna dei Poveri.

Il Falò avrà inzio al tramonto intorno alle 18.00 e sarà preceduto dalla processione con il gonfalone, con in testa Sant’Antonio. All’arrivo della processione ci sarà l’esibizione del mangiafuoco Simone Lunghi e poi l’accensione della catasta, che sarà accesa contemporaneamente da quattro bambini, in segno di speranza. A seguire, danze popolari attorno al fuoco e il tradizionale rito ancestrale de “brusa’ la barba al Sant’Antoni” in cui vengono sollevate in aria, con un forcone, le braci ancora accese che, nel buio della notte, disegnano emozionanti figure. Al termine, brindisi augurale per il nuovo anno!

Domenica 19 gennaio - dalle 16.00
Cascina Linterno 
Info:  3347381384

19 gennaio

  • FIERA

ALTRO SU 2NIGHT

  • MAGAZINE

Ti spiego perché la marijuana light si usa per il relax

Sempre più persone ne fanno largo uso per rilassare corpo e mente. Ma cos'è veramente la pianta che in America sta facendo parlare di una vera e propria “green rush”, la corsa all'oro verde? Un esperto del settore fa il punto della situazione in Italia e ce ne spiega i benefici.

×