Come ordinare le specialità del Kerala per la consegna a casa

Con questo progetto culinario di catering e street food lo chef Basheerkutty Mansoor vuole promuovere i sapori della sua terra d’origine: il suo obiettivo è reinterpretare la tradizione culinaria del Sud India con un tocco contemporaneo. Vengono privilegiate le materie prime fresche di stagione e soprattutto di qualità direttamente da piccoli produttori locali.

La cucina del Kerala ha il pregio di non essere tanto piccante con molti piatti a base di carne, soprattutto pollo e di pesce, vedi ad esempio il fish molee (filetti di orata in salsa a base di latte di cocco, spezie e garam masala di produzione propria) e la versione con i gamberoni: i prawns molee. La kerala salad (julienne di cavolo cappuccio, cipollina di Tropea e carote con salsa di olio evo e lime) ad esempio si sposa alla perfezione con il tandoori chicken.

L’uso sapiente delle spezie, per la cui produzione il Kerala è conosciuto, è fondamentale in piatti come il butter chicken, l’aloo matar e il chana masala. Ricorrente la presenza della menta, del ginger, del cocco, degli anacardi e delle foglie del curry.
Le proposte tengono conto anche di vegani e vegetariani e in taluni casi sono indicati anche per gli intolleranti al glutine dato l’ampio uso di farine di qualità come quelle di riso, ceci o mais.
Ordina online le specialità di Nura

La formula di Nura è ormai nota a una più che selezionata clientela italiana e straniera. Sono passati 12 anni da quando Basheerkutty Mansoor è arrivato in Italia per amore. Qui ha scoperto che poteva trovare non solo le spezie indiane ma anche la frutta e la verdura della sua terra. La curiosità di amici e familiari per provare i sapori dell’India del Sud lo hanno spinto a cominciare a cucinare. Ha fondato nel 2013 l’associazione “India at Your Home” per far conoscere le ricette del Kerala a un pubblico più ampio e infatti ancora oggi, di tanto in tanto, organizza dei corsi di cucina. Nel 2017 è arrivato Nura, che in aramaico significa luce, per portare il suo street food in giro per Firenze tra catering per eventi e manifestazioni estive. Sono arrivati anche i riconoscimenti della stampa specializzata: il food truck di Nura è stato inserito nella guida del Gambero Rosso del 2019. Dai primi di aprile il debutto dello shop online per le consegne a domicilio.

Grazie alla piattaforma dedicata  basta consultare il menu virtuale e ordinare con pochi click (martedì escluso) entro le ore 16. Il pagamento potrà avvenire in anticipo tramite bonifico o PayPal o alla consegna con qualsiasi carta di credito o bancomat o in contanti. Al delivery pensa direttamente Nura con i suoi fattorini. Il servizio di consegna è gratuito e attivo in tutta la città di Firenze e a Fiesole, Bagno a Ripoli, Pontassieve, Pelago, Rufina e Rignano sull'Arno. Grazie all’utilizzo di un packaging plastic free i piatti di Nura arrivano a casa propria nelle migliori condizioni possibili: pronti per essere gustati.
Guarda online i piatti di Nura

Foto di copertina dalla Pagina Facebook di Nura

 

  • GOURMET IN PANTOFOLE
  • ETNICO
IN QUESTO ARTICOLO
  • Nura

    Via Giuseppe Montanelli 16/C, Pontassieve (FI)

POTREBBE INTERESSARTI:

Il poke delle Hawaii è diverso da quello italiano?

Il piatto di tendenza in Italia negli ultimi tempi: non passa giorno senza che sia annunciata una nuova apertura ad esso dedicata. Ma come si mangia nel paese dove lo hanno inventato?

LEGGI.
×