I premiati italiani della Top 500 Bars di Le cocktail Connoisseur

Pubblicato il 19 novembre 2021 alle 04:24

I premiati italiani della Top 500 Bars di Le cocktail Connoisseur

L'elenco completo di tutti i locali italiani che si sono conquistati un posto nella classifica mondiale Top 500 Bars dedicata ai migliori cocktail bar.

La classifica mondiale Top 500 Bars, che individua i migliori cocktail bar sparsi in tutto il mondo, è stata svelata lo scorso 6 novembre e non mancano i locali italiani… addirittura in top ten; si tratta di Drink Kong, a Roma, quartiere Monti, gestito dal guru Patrick Pistolesi.

Classifica Top 500 Bars: come funziona

La classifica Top 500 Bars dedicata ai migliori cocktail bar del mondo è stilata sulla base dei dati aggregati provenienti da più di 2 mila fonti, in oltre 20 lingue differenti. Il ranking si basa non solo sulle opinioni di esperti, giornalisti e influencer, ma anche sulle recensioni online degli utenti.

La top ten mondiale

No. 1
Connaught Bar
(London/UK)

No. 2
Jigger & Pony
(Singapore City/Singapore)

No. 3
ATLAS
(Singapore City/Singapore)
---
No. 4
PENICILLIN
(Hong Kong/China)

No. 5
The Clumsies
(Athens/Greece)

No. 6
Manhattan Bar
(Singapore City/Singapore)

No. 7
Side Hustle
(London/UK)

No. 8
Paradiso
(Barcelona/Spain)

No. 9
28 Hong Kong Street
(Singapore City/Singapore)

No. 10
Drink Kong
(Rome/Italy)

E la classifica dei primi 10 posti per l'Italia

1) DRINK KONG (10) - Roma

2) FRENI E FRIZIONI (25) - Roma

3) JERRY THOMAS (27) - Roma
---
4) THE COURT (49) - Roma

5) 1930 (69) - Milano

6) BACKDOOR 43 (74) - Milano

7) CERESIO 7 (100) - Milano

8) CAMPARINO IN GALLERIA (106) - Milano

9) OFFICINA MILANO (124) - Milano

10) LOCALE (130) – Firenze


Foto dalla pagina Facebook di Drink Kong

  • NOTIZIE

scritto da:

Maggie Ferrari

I miei ricci parlano per me. Scatenata e bizzarra la notte, frenetica e in carriera di giorno. Toglietemi tutto ma non i miei apericena in centro e la malinconia del weekend, quando mi manca Milano.

POTREBBE INTERESSARTI:

Premio Vivere a Spreco Zero 2021. Chi ha vinto gli Oscar della sostenibilità

Al centro del premio, ancora una volta, le Buone Pratiche, via maestra verso il traguardo degli Obiettivi di Sostenibilità fissati dall’Agenda ONU 2030.

LEGGI.
×