Francesco Laiolo, anima, mente e braccia del suo Welcome Cocktail Bar ha shakerato per sette anni tra l'Italia e il resto d'Europa, con Barcellona, dove ha fatto esperienza al W Hotel, il "Vela", come punto di riferimento per le tendenze in fatto di mixologia. Il suo piccolo cocktail bar a pochi passi da Prato della Valle è un concentrato di idee e semplicità, di profonda conoscenza del lavoro dietro al bancone e umiltà.

Ed è proprio con queste due caratteristiche che Francesco tiene vivo e vitale il suo angolo easygoing dove fare aperitivo in maniera classica ma sentendosi liberi di esplorare i propri gusti. Sempre, anche nei momenti come questo in cui c'è bisogno di assaporare ogni istante e circondarsi di sensazioni positive. Perché non iniziare da un cocktail fatto come si deve?

Il cocktail da asporto (o drive in!)

Pensa a un cocktail classico e lo avrai. Chiedi a Francesco un drink tailor made e sarai accontentato. Affidati alla sua creatività e ne uscirai ancora più contento. Perché la mano esperta si sente e ed è pronta ad accompagnare le tue serate alcoliche con cocktail ready to drink "in sacchetto" o sottovuoto, pronto da bere o con tutto ciò che serve per completare la bevuta, garnish compreso. Puoi ordinare il tuo drink direttamente al locale o scrivendo al 3497946951 per prenotare il ritiro all'orario che preferisci, anche senza scendere dall'auto in modalità drive-in!

Il pranzo e la colazione

Quello dell'aperitivo e del dopocena restano il momenti clou per visitare Welcome (decreto permettendo!) ma non bisogna tralasciare l'animo accogliente e "di quartiere" che anima il locale di Via Giordano Bruno. Le porte restano aperte: per la colazione e il pranzo che sia fisicamente al Welcome, oppure in versione da asporto, in base alle indicazioni relative alle misure di contenimento del Covid-19.


Tramezzini, toast e panini sono sempre disponibili, anche quando il locale è aperto solamente in modalità take away, mentre club sandwich, insalatone, hamburger e galletto (con la carne scelta del macellaio di fiducia, patate al forno e pane di un panificio locale) sono la proposta di punta in tempi più distesi per un pranzo sul posto ma anche da portare a casa o in ufficio. Che tu sia a casa in smart working con la dispensa vuota oppure al lavoro, affamato e con tanta voglia di qualcosa di buono, puoi contare su Welcome Cocktail Bar.

Il design che si fa notare

Il locale è stato costruito con l'aiuto dell'architetto Gianfranco Tasca di C2R e le direttive di Francesco, attento tanto all'estetica quanto alla funzionalità. Linee pulite, legno caldo e l'elegante essenzialità del grigio antracite vestono le pareti e caratterizzano il bancone: grande, conviviale, dialogico. Stupiscono i dettagli di stile, come il grande specchio a parete che moltiplica lo spazio e anticipa la vetrata affacciata sul dehors. Con la bella stagione parte dei tavoli vengono spostati all'esterno, la porta si apre e i confini diventano più labili. Non vediamo l'ora, giusto?

I cocktail nel giusto equilibrio tra ciò che vuoi e le proposte del bartender

Non aspettarti una lista chilometrica di quelle che non sai da dove iniziare e ti ritrovi a prendere "il solito". La scelta di Welcome Cocktail bar segue i trend più recenti, ispirati al less is more e al low waste: una decina di classici, scelti da Francesco in base alle sue esperienze da bartender all'estero. La formazione lavorativa fuori dai confini non è solamente una buona palestra per capire i trend del settore, è il modo migliore per accendere l'inventiva e creare i propri signature. Ma senza sprechi, ovvero usando gran parte degli ingredienti già in dispensa. Se hai un richiesta Francesco la esaudisce dando il meglio di sé nell'interpretazione "psicologica": Come ti senti? Di cosa hai voglia? La risposta si trova nel bicchiere.

Perché non esistono solo le piazze 

Ci troviamo in una zona di Padova che il mercato immobiliare suggerisce come vivibile, tranquilla e strategica perché unisce le rassicurazioni della dimensione di quartiere al lustro della vita in centro storico. A soli cinque minuti a piedi da Prato della Valle, Welcome Cocktail Bar porta un po' di brio cittadino appena fuori dalle mura. Anche quando il brio sembra mancare.

Immagini dalla pagina Facebook di Welcome Cocktail Bar

  • RECENSIONE
  • COCKTAIL BAR
IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Il poke delle Hawaii è diverso da quello italiano?

Il piatto di tendenza in Italia negli ultimi tempi: non passa giorno senza che sia annunciata una nuova apertura ad esso dedicata. Ma come si mangia nel paese dove lo hanno inventato?

LEGGI.
×