Il Fuorisalone a Milano si fa: in digitale e dal vivo!

Pubblicato il 13 aprile 2021 alle 08:00

Il Fuorisalone a Milano si fa: in digitale e dal vivo!

Un’edizione digitale ad aprile e una più tradizionale a fine estate, in concomitanza con il Salone del Mobile.

Il Fuorisalone, una delle manifestazioni più amate e vissute, ci prova a ripartire e per farlo si sdoppia: una prima fase più digitale ad aprile e una più tradizionale a settembre in concomitanza con il Salone del Mobile di Milano. Appuntamento fissato dal 5 al 10 settembre.


Si legge in una nota: "In queste settimane, il governo italiano sta progressivamente chiarendo la propria strategia per il contrasto del Covid-19 nei mesi a venire. Nell'attesa della conferma che ci siano le condizioni per lo svolgimento della 60° edizione del Salone del Mobile nelle date previste, e indipendentemente da essa, il Fuorisalone, rappresentato da una selezione di realtà che da anni apportano un contributo fondamentale facendo di Milano una design capital, punto di riferimento internazionale, oggi conferma l’appuntamento del 5-10 settembre, lavorando sull’obiettivo insieme ad aziende e operatori del settore. Partendo da un tavolo di dialogo condiviso tra le parti emerge la determinazione a realizzare l’edizione di settembre di Fuorisalone nel rispetto dei protocolli di sicurezza".

Con il Fuorisalone Digital Edition di aprile, intanto, si prova a superare l’impossibilità degli eventi in presenza mettendo comunque in contatto design e persone. Ma è anche un modo per sperimentare una nuova forma di incontro. “La pandemia ha cambiato le regole del gioco, accelerando processi di condivisione e modalità di fruizione online” spiega sempre Paolo Casati di Studiolabo, società che organizza la manifestazione.

Durante la settimana che va dal 12 al 18 aprile il sito di Fuorisalone sarà costantemente aggiornato: preview di prodotti, tavole rotonde, virtual events, e webinar prenderanno forma grazie al supporto dei partner coinvolti.

Foto di copertina da ufficio stampa

  • NOTIZIE

scritto da:

Maggie Ferrari

I miei ricci parlano per me. Scatenata e bizzarra la notte, frenetica e in carriera di giorno. Toglietemi tutto ma non i miei apericena in centro e la malinconia del weekend, quando mi manca Milano.

POTREBBE INTERESSARTI:

Settimana Mondiale della Celiachia: le iniziative di AIC Lombardia

AIC Lombardia ha messo a punto una serie di appuntamenti dedicati a grandi e piccini per sensibilizzare sulla celiachia

LEGGI.
×