Perché la mangiata di pesce tra Jesolo e San Donà s'ha da fare anche d'inverno

Pubblicato il: 14 gennaio 2020

Perché la mangiata di pesce tra Jesolo e San Donà s'ha da fare anche d'inverno

Il pesce d’inverno, mangiato nelle vicinanze del mare, ha tutto un altro sapore, in senso letterale, perché arriva in tavola con una migliore qualità media. Se in primavera-estate optare per la cucina di mare è un cliché talmente inflazionato da rendere i prodotti meno esclusivi e più commerciali, durante la stagione fredda uscire a mangiar pesce (anziché prenotare una tavolata rovente nelle steak-house tra Jesolo e San Donà) rappresenta una scelta non affatto scontata. Dimostra gusto, voglia di distinguersi e un vero amore per il mare, anche d'inverno. 
Ti racconto 5 ottimi esempi di ristoranti di pesce da queste parti, che sono aperti tutto l’anno. Sono posticini dove, seocndo me, vai sul sicuro sia per un pranzetto tête-à-tête sia per una cena luculliana con gli amici che se ne intendono.

A Jesolo Lido


Astice alla catalana da cinque stelle su TripAdvisor. Basterebbe questa credenziale per correre a prenotare un tavolo all'Entrée, dall'esperto e carismatico Michele, in pieno centro del Lido di Jesolo. In realtà, in questo ristorante c’è anche molto altro, che merita più di una visita. C'è un menù in continua evoluzione e variazione, dove i prodotti di stagione vengono selezionati direttamente dallo chef ogni mattina. 
Entrée - Via delle Sirene, 16 - Lido di Jesolo (VE) - Tel: 0421341250

A Jesolo Paese


Un’istituzione della cucina di mare d’alto profilo. Io definisco così il ristorante Da Guido, celebre punto di ristoro lungo la strada che conduce da Jesolo ad Eraclea attraverso l’entroterra. Se nelle notti d’estate c’è il raffinato Garden (giardino), d’inverno si scaprono le porte dell’elegante sala interna, dove Andrea, il figlio di Guido, prepara degustazioni di crudo e porta in tavola specialità di mare degne d’uno stellato, ma a prezzi umani.
Da Guido - Via Roma Sinistra, 25 Jesolo (VE) - Tel: 0421350380

A Caposile


Grande, suggestivo, blasonato. Al Vecio Piave, lungo la Treviso Mare ad altezza Caposile, trovi un must per tutti quelli che amano fermarsi a mangiare per strada, di ritorno da qualche gita fuori porta. Basta varcarne la soglia per capire come questo locale vanti la nomea di ristorante di pesce per mangiate importanti. È un posto con cucina di mare dove recarsi in coppia o con una grande compagnia, a pranzo o a cena, a patto che l’obiettivo sia mangiare (e bene) tanto e bene.
Al Vecio Piave - Via Caposile, 22 - San Donà di Piave (VE) - Tel: 0421230431

A San Donà di Piave


Con i saldi invernali, mezzo mondo si riversa tra Noventa e San Donà. C’è chi arriva da lontano, chi dall’estero e prende la scusa del weekend tra Jesolo, Venezia e laguna per farsi un giro all'outlet più famoso del Nordest. Bene, in questo periodo è saggio prenotare con debito anticipo se vuoi mangiare Da Mirco, il ristorante napoletano della nota famiglia Bracale. Qui la cucina di pesce regna sovrana, a cominciare dalle specialità tipiche partenopee e finendo con la grigliata di mare al metro, vero e proprio marchio di fabbrica della casa.
Da Mirco - Via Noventa, 239 - San Donà di Piave (VE). Tel: 0421658553

A Noventa di Piave


Specialità della casa: bigoli lagunari. Che io chiamerei “bigoli spaziali”, invece, per quanto sono buoni e delicatamente impreziositi dai sapori dell’autentico pesce fresco veneziano. Alla trattoria Guaiane di Noventa di Piave mangi ricette rivisitate della tradizione ittica della Serenissima, assieme a crudità da paura che giungono anche da più lontano: ostriche, tartufi, crostacei… Sta a te poi scegliere che vino abbinarci: dal prosecco allo champagne, trovi ciò che ti serve per una cena invernale assolutamente afrodisiaca.
Guaiane - Via Guaiane, 146 - Noventa di Piave (VE) - Tel: 042165002


Foto interne dalle pagine Facebook dei locali
Foto di copertina da Pixabay

  • RISTORANTI E PIATTI TIPICI

scritto da:

Alvise Salice

Con lo pseudonimo di Kintor racconto da anni i miei intrattenimenti. Sport e hi-tech gli amori di gioventù; mentre oggi trovo che viaggiare alla ricerca di culture, gusti e sapori della terra sia la cosa più bella che c'è. O magari la seconda, via.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Il relax a portata di mano, legale e light

Sempre più persone ne fanno largo uso per rilassare corpo e mente. Ma cos'è veramente la pianta che in America sta facendo parlare di una vera e propria “green rush”, la corsa all'oro verde? Un esperto del settore fa il punto della situazione in Italia e ce ne spiega i benefici.

LEGGI.
×