Fra dibattiti, incontri e concerti per la nuova edizione de La Milanesiana 2019

Fino al 31 luglio. Le prossime a Milano: 11 e 23 luglio
  • RECENSIONE
  • INFO
  • COMMENTI

È la speranza la tematica scelta per la nuova edizione della Milanesiana, il festival ideato e diretto da Elisabetta Sgarbi, la rassegna di letteratura, musica, cinema, scienza, arte, filosofia, teatro e diritto che si terrà in città in vari luoghi fino al 31 luglio. 
Fin dalla sua prima edizione, il Festival si propone come grande "laboratorio di eccellenza" di letteratura, cinema, musica, arte, scienza, filosofia. Il suo progetto è quello di incrociare saperi e arti diverse, portando a Milano le eccellenze internazionali del mondo culturale e scientifico: Premi Nobel per la Letteratura, Nobel per la Scienza, Oscar del Cinema, musicisti che hanno ricevuto i maggiori riconoscimenti internazionali. Nel corso degli anni, ha esteso sempre più i suoi ambiti di intervento: se nelle prime edizioni, La Milanesiana era solo Letteratura, Musica, Cinema, con gli anni è diventata: Scienza, Arte, Filosofia, Teatro, Diritto, Economia. E oltre a Milano, oggi la Milanesiana si svolge in 14 città d’Italia.
Ogni anno la Milanesiana affronta un tema che caratterizza e attraversa l’intera edizione. Il tema del 2019 è “La speranza”.

Ecco i prossimi appuntamenti a Milano: 
- Giovedì 11 luglio - 21.00
La paura fa novanta: Angelo Guglielmi, enrico ghezzi e Morgan
Presso Fondazione Corriere della Sera 

- Martedì 23 luglio - 21.00
Rezzamastrella a La Milanesiana - Proiezioni e Premio Rosa d'Oro
Presso Cinema Mexico 

Fino al 31 luglio 
Presso: Fondazione Corriere della Sera - Cinema Mexico e altri 
Per l'intero programma, le date ed i protagonisti di questa nuova edizione: http://www.lamilanesiana.eu/index.html e qui https://www.facebook.com/lamilanesiana/
Costo: Ingresso libero fino ad esaurimento posti 
 

11 luglio, 23 luglio

  • FESTIVAL

ALTRO SU 2NIGHT

×