Arriva la seconda edizione di Venice Cocktail Week. Ecco cosa ci aspetta

Pubblicato il 9 settembre 2022 alle 19:02

Arriva la seconda edizione di Venice Cocktail Week. Ecco cosa ci aspetta

Incontri, eventi, degustazioni: ecco cosa ci aspetta per la nuova edizione in programma dal 26 settembre al 2 ottobre

Dopo il successo della prima edizione a dicembre 2021, Venice Cocktail Week torna a Venezia con nuove date: da lunedì 26 settembre a domenica 2 ottobre. Arrivata alla seconda edizione proporrà, come da tradizione, un’intensa settimana di incontri ed eventi patrocinata dalla Città di Venezia, in collaborazione con Vela.

Perché una Cocktail Week a Venezia? 

Il format Cocktail Week, nato a Londra nel 2008, è stato portato in Italia da Paola Mencarelli nel 2016, quando ha deciso di organizzare nella sua Firenze la prima edizione di Florence Cocktail Week. Visto il successo della kermesse Toscana nel 2020 Aman Venice ha chiesto a FCW di esportare il format anche a Venezia, per organizzare così nella Serenissima la prima manifestazione veneziana dedicata alla mixology. Il team Cocktail Week ha fin da sempre un unico, chiaro obbiettivo: valorizzare la miscelazione di qualità delle realtà cittadine e diffondere la cultura del Bere Consapevole e Responsabile. 

Venice Cocktail Week ha lo scopo di spingere i cittadini veneziani e non a scoprire e conoscere tutte le strutture della città e l’expertise dei barman veneziani attraverso le loro creazioni. Non solo cocktail però, VCW22 avrà anche un ricco programma settimanale, composto da masterclass, night shift e serate a tema con guest di fama nazionale e internazionale, ma anche da iniziative culturali e attività ricreative per avvicinare il grande pubblico alla scoperta di una Venezia nuova, non a tutti conosciuta. 

Nella foto Paola Mencarelli. Foto originale qui.

Le novità di Venice Cocktail Week 2022

Da 26 cocktail bar iniziali, quest’anno la lista dei partecipanti a Venice Cocktail Week cresce di numero, tra Bar d’Hotel, Cocktail Bar e Caffè Storici e ognuno di loro creerà una Cocktail List VCW22 esclusiva ideata ad hoc per l’evento dedicato alla mixology veneziana. La cocktail list è pensata per far conoscere Venezia e le sue tradizioni, sarà composta da 4 drink e offerta durante i 7 giorni di manifestazione.

Durante la settimana saranno proposte le “VCW Experience”. Attività esperienziali in cui i cocktail accompagneranno gli ospiti alla scoperta della città, aperte a tutto il pubblico su prenotazione. Tra queste: Tour dei Caffé Storici, Tour dei Giardini, Tour delle Biblioteche, Tour in Bragozzo, Tour in Topa (imbarcazione tipica della laguna veneziana), Esperienza al Mercato di Rialto.

Inoltre, seguendo l’esempio di Firenze, per la seconda edizione di Venice Cocktail Week sarà proposta l’iniziativa “Dining with the Spirits”, per la quale una selezione di ristoranti veneziani utilizzeranno gli spirits come ingredienti dei loro piatti proponendoli durante la settimana dell’evento all’interno dei loro menù o in serate dedicate. 

Come per Florence Cocktail Week, anche per VCW è stata data particolare attenzione anche al design e all’arte, fin dalla creazione del brand. Il logo di Venice Cocktail Week è firmato da Piero Lissoni con Lissoni&Partners che ha voluto regalare alla manifestazione una sua interpretazione personale e moderna attraverso un logo minimalista, pulito ed elegante, che lega il mondo dei cocktail a Venezia, partendo dal disegno di una coppa Martini che si trasforma in gondola realizzato da Marino Lucchetti, Bar Manager dell’Hotel Londra Palace.

La cocktail list #VCW22

"Sant’Erasmo Express" è il Signature Cocktail #VCW22 di Settimo Cielo Rooftop, Hotel Bauer. Foto originale qui.



Per l'occasione si è messa a punto una cocktail list pensata ad hoc. Eccola: 

1. Signature Cocktail: un drink di libera creazione rappresentativo del cocktail bar durante VCW22

2. Cocktail RiEsco a Bere Italiano: un drink dedicato al MADE IN ITALY con prodotti di aziende esclusivamente italiane, partecipanti all’iniziativa RiEsco a Bere Italiano

3. L’Aperitivo di Mezzogiorno: un drink fresco e leggero ideale per l’aperitivo di mezzogiorno, grande tradizione veneziana, e per tutte le ore della giornata

4. Leon D’Oro: un drink ispirato al cinema, in cui il bartender potrà dare massimo sfogo alla creatività

Puoi scoprire gli aggiornamenti, la cocktail list e il calendario eventi sul sito qui. 

Crediti foto copertina e foto interne dalla pagina Facebook Venice Cocktail Week. Foto originale copertina qui.

  • NOTIZIE
  • BERE BENE
POTREBBE INTERESSARTI:

​Il primo ottobre si celebra la giornata internazionale del Caffè

E sorseggiando una tazza di caffè è possibile, tra aromi e sentori, viaggiare in luoghi lontani ed esotici.

LEGGI.
×