Un Natale digitale divertente per grandi e piccini

Pubblicato il 24 dicembre 2020 alle 11:36

Un Natale digitale divertente per grandi e piccini

Dalla Casa di Babbo Natale da visitare in tour virtuale con il Babbo storyteller al Milanese Imbruttito che, come sempre, ci fa ribaltare dalla sedia per le risate

Ormai si sa, questo Natale che ci apprestiamo a vivere sarà del tutto diverso: in lockdown molti sono costretti a trascorrere il Natale in solitaria e molti bimbi non hanno potuto abbracciare Babbo Natale nei tanti Villaggi allestiti nelle città d'Italia in corrispondenza delle Feste. Cosa fare allora? Le opzioni sono due: o ci si abbandona ai lamenti con un fazzolettino in mano oppure ci si alza in piedi e si guarda alle cose belle che si hanno e ci si abbandona a qualche innocua risata grazie al digitale. 

Eh sì, se Natale 2020 deve essere digitale, che almeno sia divertente! Potremo farlo grazie a Casa.it e Il Milanese Imbruttito che hanno messo in campo due belle iniziative che ti segnaliamo. 

La Casa di Babbo Natale da visitare in virtuale

Quest'anno sarà il primo Natale in cui i bimbi non potranno abbracciare i tanti Babbo Natale che in questo periodo di solito popolano le vie del centro. Pensando a loro, Casa.it ha ricreato un percorso all'interno della magica casa di Babbo Natale, in un tour guidato dal simpatico vecchietto, che intrattiene i bimbi con il racconto della favola della sua vita. Un caldo momento da godere in famiglia aspettando Natale.
Per farlo, basta cliccare qui

Per i più grandi: il Buon Natale del Milanese Imbruttito

A far ridere i più grandi ci pensa invece il Milanese Imbruttito che non manca occasione per allietare le nostre giornate, anche quelle più nere. Ecco il video con i pro del Natale 2020...



Photo by Eugene Zhyvchik on Unsplash

  • NOTIZIE

scritto da:

Irene De Luca

Agenda, taccuino, registratore e macchina fotografica. Attenta alle nuove tendenze ma pur sempre “old school inside", vago alla ricerca di ispirazioni, di colori, di profumi nuovi per raccontare una Milano che poi tanto grigia non è.

POTREBBE INTERESSARTI:

Il piano di Fipe per salvare i ristoranti e l'appello al Ministro Patuanelli

"Serve ingranare una marcia diversa": Fipe e Fiepet propongono le nuove linee guida per una riapertura programmata e in sicurezza

LEGGI.
×