Ti spiego perché in questi 4 locali di Roma non succedono cose normali

Pubblicato il: 14 ottobre 2019

Ti spiego perché in questi 4 locali di Roma non succedono cose normali

La normalità, si sa, è un concetto effimero. Soprattutto quando entri in un locale per fare un aperitivo o un dopocena, puoi stare certo che qualcosa di divertente succederà sempre. Il tizio che alza il gomito e inizia a biascicare, il “soggetto” che entra con i capelli verdi e le scarpe fucsia, la coppia che passa tutto il tempo a litigare. La normalità non esiste, da mezzanotte in poi forse diventa ancora più soggettiva. E Roma in questo sa regalare emozioni forti: non è una città normale in niente, figuriamoci dal punto di vista del food and beverage. Ecco alcuni locali dove non accadranno mai cose normali.

Perché si mangia tra battute e parolacce


Roma è giovialità, caciara, confusione. Da Cencio La Parolaccia tutto questo diventa delirio puro. Basta leggere le recensioni per capire in quale “inferno” si è finiti: lessico al limite della decenza, tavoli comuni, battute, stornelli e frammenti di vita vissuta buttati lì come i piatti sul tavolo. Questo locale a Roma è considerato alla stregua del Colosseo, è un luogo dove tutto può accadere. Ci sono persone che sono entrate e hanno mangiato quello che voleva il cameriere o che si sono trovate al tavolo con sconosciuti. Qui non si fa solo ristorazione ma anche cabaret, improvvisazione, intrattenimento. Si mangia anche bene, ma una volta qui dentro sarà l’ultima cosa a cui farete caso. Sei sei molto permaloso e non stai allo scherzo, forse non è il locale adatto a te.
Vicolo de’ Cinque 3, Roma, tel. 06 580 3633
Fonte immagine: Sito Cencio La Parolaccia

Perché l'aperitivo si fa sotto zero 


Immagina di essere nel centro di Roma. E di voler fare un aperitivo al fresco. Quale posto migliore dell’Ice Club? Un locale fatto di ghiaccio dove comanda la vodka (ce ne sono 15 tipi differenti). Anche il bicchiere è fatto di ghiaccio e gustare il drink in questo contesto (con tanto di felpa e guanti) ti fa sentire come un eschimese dentro la sua igloo. In tutta l’Italia è l’unico bar a offrire un’esperienza del genere. I cocktail non sono economici, ma è necessario alzare un po’ i prezzi se ogni anni si importano blocchi di ghiaccio dal Regno Unito!
Via della Madonna dei Monti, Roma, tel. 06 9784 5581
Fonte immagine: Pagina Facebook Ice Club Roma

Perché si gioca fino a tarda notte


Tra i locali dove non accadono cose normali, c’è sicuramente il Lancelot a San Lorenzo. Questo è un locale camaleontico dove tutto può succedere. Soprattutto sul tardi. Il padrone di questo locale infatti è il gioco da tavola: non è difficile a tarda notte assistere a scene di guerriglia a Risiko e improbabili attacchi suicidi verso la Kamcatka. L’ingresso del locale è quasi nascosto e una volta dentro, sembra di essere in una grotta. Arredi rustici e atmosfera familiare, quasi medievale. Se cerchi un piatto complesso e raffinato sei nel posto sbagliato, qui si ride, si gioca e si mangiano stuzzichini e piatti freddi come accompagnamento alle birre gelate.
Via dei Volsci, 77A, Roma RM, tel. 06 445 4675
Fonte immagine: Pixabay

Perché sembra di essere dentro a un film


Se ti piace il cinema, a Roma c’è un locale pazzesco. Si chiama Movie Restaurant ed è una sorta di ristorante museo che fonde cibo e intrattenimento. Il poche parole è un vero e proprio museo con statue cinematografiche, repliche e robot. E la cucina? Cinematografica. Ogni piatto prende ispirazione da un capolavoro del cinema e l’impiattamento ne risente. Ecco alcune genialate: Fagioli alla Trinità, Incontri ravvicinati del Terzo Gricio, Amatrix con Guanciale Doc di Zion, Gnocchi ai tre elementi di Mordor, Filetto di T-Rex 200 grammi. Anche i dolci, tutti rigorosamente fatti in casa, si ispirano alle Serie Tv e alle anime giapponesi più famose. Ecco quindi le Panne Morte al cioccolato o ai frutti di bosco, o la Heisemberg Cheesecake. Un locale esteticamente impeccabile che si riempie con facilità frequentato (naturalmente) da bambini di tutte le età.
Via Jaspers 54, Roma, tel. 06 8989 9424
Fonte immagine: Pagina Facebook Movie Restaurant

Immagine di copertina dalla pagina facebook di Ice Club

  • VITA DI QUARTIERE

scritto da:

Angelo Dino Surano

Giornalista, addetto stampa, web copywriter, social media manager e sognatore dal 1983. Una vita intera dedicata alla parola e alle sue innumerevoli sfaccettature.

POTREBBE INTERESSARTI:

Le migliori pasticcerie d'Italia 2020: la wishlist dei dolci, ecco i premiati

Esattamente... perché tra bignè, macaron, torte e semifreddi l'ingordigia è in agguato.

LEGGI.
×