Nuove aperture a Firenze: 5 locali dove sfuggire il tran tran invernale

Pubblicato il: 8 novembre 2019

Nuove aperture a Firenze: 5 locali dove sfuggire il tran tran invernale

Firenze non finisce mai di stupire quando si tratta di mangiare, figurarsi poi quando è il momento di bere. Con le sue nuove aperture, la città non si smentisce. E' tempo di aggiornarsi e conoscere da vicino le realtà avviate negli ultimi mesi. Proposte per tutte le tasche e soprattutto per ogni esigenza alimentare, vegani compresi. Scopriamo da vicino le nuove aperture in città per sfuggire al tran tran dell'inverno.

Dove la birra nasconde un segreto

Più di una birreria, Rione al suo interno “nasconde” un segreto: un impianto di birrificazione. Dietro questo nuovo brewpub c'è uno dei birrifici artigianali italiani più apprezzati degli ultimi tempi: Birra dell’Eremo. In una posizione strategica, accanto a Porta San Frediano, Rione Brewpub è l’alternativa al solito aperitivo. A cena la scelta spazia tra fritti, pizza al tegamino, sandwich e hamburger.
Rione Brewpub - Via Pisana 3/R, Firenze. Tel.  055 2207057.

Dove il cibo viene servito in un Atelier

A San Frediano è sbarcato un ristorante che ha fatto del pret a manger la sua filosofia. L’Atelier de Nerli, nella piazza omonima, è il progetto di Daniele Cavalli, artista e designer oltre che figlio d’arte (il padre è il celebre stilista). Il tocco estetico si ritrova nell’ambientazione del ristorante, una via di mezzo tra galleria d’arte e residenza dallo stile eccentrico. Stile che si ritrova anche in cucina con proposte sartoriali. Proprio come un abito.
Atelier de' Nerli - Piazza de' Nerli 11, Firenze. Tel. 055 7602982.

Dove domina la tradizione contadina toscana

Un omaggio alla tradizione contadina toscana: non poteva essere che con un panino preparato con carni selezionate e certificate. Questa la formula di Mezzadria, format nato a Pistoia, approdato prima a Empoli e ora a Firenze in piazza Beccaria. Il punto di forza del locale è la possibilità di creare il proprio panino. Altrimenti in menu ci sono panini e tigelle che portano il nome di celebri personaggi toscani e sono farciti con prodotti d’eccellenza. Sapori toscani a km0. Per gli studenti è disponibile una tessera per pranzare a prezzo agevolato.
Mezzadria - Piazza Beccaria 18/R, Firenze. Tel.  055 0460104.

Dove i veganburger sono arcobaleno

Se ne vedono di tutti i colori in via San Gallo da quando è arrivata la prima veganburgheria gourmet. Flower Burger, questo il nome del locale, propone burger 100% vegetali a tutto colore. A ogni sfumatura dell’arcobaleno corrisponde una spezia, un frutto: ad esempio, il rosa del Cherry Bomb è dato dall’estratto di ciliegia, lo Spicy Cecio prende il giallo dalla curcuma. Gli arredi del locale sono in sintonia con i panini arcobaleno: un ambiente molto colorato, perfetto per una sera in allegria con gli amici.
Flower Burger - Via San Gallo 13/r, Firenze. Tel. 055 4936687.

Dove il locale è green e cool

Babae è il corrispettivo latino dell’inglese cool. In effetti questo ritrovo con cucina promette di stupire e si fa subito notare per lo stile degli ambienti e la buchetta del vino all’ingresso. Da mattina a sera, il menu di Babae viene modulato in base al momento della giornata: colazioni, brunch, aperitivi, cene e after dinner. Musica di sottofondo e atmosfera rilassata completano la proposta del locale.  
Babae - Via di Santo Spirito 21/R, Firenze. Tel. 055 6144429.

  • APERITIVO
  • CENA
  • PRANZO

scritto da:

Raffaella Galamini

Sono nata a Viterbo ma Firenze con i suoi tramonti mi ha conquistato: da 15 anni abito in riva all’Arno. Qui scrivo, mangio, corro e scopro posti nuovi, non rigorosamente in quest’ordine. Il mio passatempo preferito è consigliare agli amici un ristorante da provare a cena o cosa fare nel week-end.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Le migliori pasticcerie d'Italia 2020: la wishlist dei dolci, ecco i premiati

Esattamente... perché tra bignè, macaron, torte e semifreddi l'ingordigia è in agguato.

LEGGI.
×