I miei incontri di lavoro in 5 locali fiorentini

Pubblicato il: 28 novembre 2016

I miei incontri di lavoro in 5 locali fiorentini

Gli uffici spesso sono claustrofobici. Se ne hai uno. Ma anche la vita del free lance non scherza. Sempre chiusi tra le quattro mura di casa al pc o di corsa tra i vari appuntamenti. Se proprio devo correre, preferisco fissare un incontro di lavoro in qualche caffetteria o ristorante, in luoghi neutrali, tranquilli, accoglienti, dove sia possibile chiacchierare senza essere disturbati, possibilmente con parcheggio facile o comunque facilmente raggiungibili con altro mezzo, orario continuato e free wi fi, e, perché no, che siano anche in grado di addolcire i momenti lavorativi più tesi con la loro proposta culinaria. Ecco, allora, 5 idee per i tuoi incontri di lavoro a Firenze:

All day brunch nel diner

Nell'incertezza tra colazione o pranzo di lavoro, il The Diner è la soluzione: è il primo ed unico locale a Firenze dove puoi fare il brunch tutti i giorni della settimana e ad ogni ora del giorno, in pieno centro storico (in zona Santa Croce) ma vicino al parcheggio di Sant'Ambrogio e al Lungarno della Zecca Vecchia, e a prezzi contenuti. E poi diciamocelo: di fronte ad un piatto di uova e di pancakes e ad un tazzone di caffè americano siamo tutti più rilassati e collaborativi.

Pranzo in appartamento

Per un incontro di lavoro ti consiglio anche L'appartamento, associazione culturale all'interno di un vero e proprio appartamento al primo piano di un palazzo storico nei pressi del Bargello. Nei grandi spazi di cui dispone oltre a partecipare ad eventi artistici e culturali e a laboratori e seminari, puoi prendere un caffè o un aperitivo, ma anche pranzare e cenare al bar all'ingresso, sempre aperto.

Caffè con pasticcino in libreria

Anche l'Alzaia, libreria caffè della Fondazione Stensen e progetto culturale avviato qualche tempo fa nel cuore della città (in zona piazza Libertà) da un gruppo di giovani, è particolarmente adatta ad incontri di lavoro. Il locale riassume infatti al suo interno caffetteria con pasticceria americana adatta ad ogni momento della giornata, libreria, e spazio per incontri culturali. 

Aperitivo in open space

Se intendi organizzare il tuo incontro di lavoro lontano dal caos del centro cittadino, OpS Caffè, all'interno del Centro Commerciale Unicoop di Ponte a Greve, è una buona opzione. Acronimo di Open Space, è un caffè-bistrot, libreria e centro di produzione multimediale aperto dal mattino presto a sera. Una galleria collega direttamente l’area parcheggio con l’interno, dove puoi sederti, sfogliare un quotidiano o un libro direttamente dai tablet, prendere un caffè, pranzare o fare un aperitivo.

Gelato nel salottino

Forse non lo sai, ma Vivaldi, in S. Niccolò, è molto di più di una gelateria artigianale: puoi bere caffè, anche americano o aromatizzato, cappuccino, cioccolata calda, tè e mangiare dolci americani home made nel salottino in fondo al locale con tavoli e poltrone, che ti fa dimenticare completamente di trovarti in una gelateria.

(Foto di copertina di Gareth Williams da Flickr CC)
Se questo articolo ti è stato utile, iscriviti alla newsletter di 2night per essere sempre aggiornato sui locali per ogni occasione della città

  • EAT&DRINK
  • MAGAZINE
  • FREQUENTAZIONI

scritto da:

Maddalena De Donato

Lucana di nascita e fiorentina di adozione, ho scoperto in Toscana i veri piaceri della vita: mangiare bene, bere ancora meglio, viaggiare, condividere, ma soprattutto scrivere. L'unica arma che tollero è il cavatappi e scoprire nuovi locali è una dipendenza da cui non riesco ad uscire. Non a caso il mio blog si chiama Mad Tasting.

POTREBBE INTERESSARTI:

Le migliori pasticcerie d'Italia 2020: la wishlist dei dolci, ecco i premiati

Esattamente... perché tra bignè, macaron, torte e semifreddi l'ingordigia è in agguato.

LEGGI.
×