La nuova programmazione del Circuito Cinema Venezia

Dal 10 al 16 giugno, a Venezia
  • RECENSIONE
  • INFO
  • COMMENTI

(Questo evento è passato)

Circiuito Cinema In Sala dà il via ad una nuova programmazione cinematografica da non perdere. 

Tra nuovi arrivi e proseguimenti, ecco la settimana cinematografica di Circuito Cinema Venezia, dal 10 al 16 giugno.

Arriva al Giorgione, da giovedì 10 giugno, Comedians il nuovo film di Gabriele Salvatores, con Natalino Balasso e Christian De Sica. Sei persone, sfiancate dalla loro vita grigia, aspirano a diventare comici e, dopo aver completato un corso serale sulla stand-up, devono affrontare la prova finale: salire sul palco. Mentre cercano di far ridere il pubblico, tra gli spettatori siede un esaminatore incaricato di scegliere soltanto uno tra loro per inserirlo in un programma TV.

Al Rossini, sempre dal 10 giugno, arriva Run di Aneesh Chaganty. Dicono che non ci si possa sottrarre all’amore di una madre… ma per Chloe questa non è una rassicurazione: è una minaccia. C’è qualcosa di innaturale, quasi sinistro, nella relazione tra Chloe e sua madre Diane. La giovane è cresciuta in totale isolamento, dietro segreti che sta solo iniziando ad intuire.

Ultima novità, al Dante da giovedì 10 giugno è in programma Hong Kong Express di Wong Kar-wai. Il film fa parte della monografia Una questione di stile (sei film, sei cult) che la Tucker Film dedica al regista di Hong Kong. Chungking Mansions, Hong Kong, 1994. L’agente 223, che non riesce a dimenticare Ah Mei che lo ha lasciato, incontra una donna misteriosa con una parrucca bionda e se ne innamora. L’agente 663 frequenta assiduamente un chiosco dove lavora Ah Fei, che si innamora di 663 senza che questi se ne renda conto. Proiezioni in versione originale con sottotitoli italiani: mercoledì 16 giugno.

Proseguimenti

Prosegue al Rossini The Father – Nulla è come sembra di Florian Zeller, con Anthony Hopkins e Olivia Colman. Anthony, nonostante l’età avanzata, non vuole aiuto e assistenza da nessuno anche se ha davvero bisogno di cure, soprattutto perché la sua mente inizia a vacillare a causa della demenza senile. La sua vita prosegue per frammenti confusi che non riesce più a ricomporre. 2 premi Oscar 2021: migliore attore protagonista a Anthony Hopkins e migliore sceneggiatura non originale. Proiezioni in versione originale con sottotitoli italiani: mercoledì 16 giugno.

Resta al Dante Estate ‘85 di François Ozon. Estate del 1985 a Le Tréport, cittadina balneare in Normandia. Il sedicenne Alexis trascorre le sue giornante con David, un ragazzo poco più grande di lui. Tra i due nasce una profonda amicizia che sembra poter diventare qualcosa di più. Un giorno arriva Kate, ragazza alla pari inglese, che scombinerà i loro equilibri sentimentali.

Al Rossini prosegue anche Crudelia di Craig Gillespie, con Emma Stone. Estella è una bambina con un sogno e un lato oscuro: il sogno è quello di diventare una celebre stilista di moda, il lato oscuro è il desiderio di sfidare il mondo senza farsi scrupoli. La madre Catherine le ha dato un soprannome che è tutto un programma: Crudelia. Proiezioni in versione originale con sottotitoli italiani venerdì 11 giugno.

Infine, al Rossini continua The Conjuring – Per ordine del diavolo di Michael Chaves. Negli anni ‘80 i coniugi Warren, Lorraine ed Ed, devono investigare su un nuovo spaventoso caso. I due investigatori resteranno sbalorditi di fronte alla forma che il Male può assumere: un uomo, accusato di aver ucciso il suo padrone di casa, utilizza la possessione demoniaca come attenuante per il crimine commesso. Proiezioni in versione originale con sottotitoli italiani: venerdì 11 giugno.

Eventi

Martedì 8 e mercoledì 9 giugno al Rossini è in programma l’evento Nexo Digital Paolo Cognetti. Sogni di Grande Nord di Dario Acocella. Paolo Cognetti - premio Strega 2017 - affronta un viaggio alla scoperta della natura selvaggia in compagnia dell’amico Nicola Magrin, illustratore. Un itinerario che ripercorre le tappe più celebri dei grandi autori della letteratura americana, da Hemingway a Thoreau, da London a Melville. Biglietti: intero 10 euro, ridotto 8 euro.

Martedì 15 e mercoledì 16 giugno al Rossini è in programma l’evento Nexo Digital Extraliscio – Punk da balera. Si ballerà finché entra la luce dell’alba di Elisabetta Sgarbi. L’Italia era senz’altro più felice quando andava al ritmo del leggendario ottimismo di Raoul Casadei e di una tradizione musicale che si è trasformata nel tempo. Di quella evoluzione riferisce Elisabetta Sgarbi attraverso la presenza lunare di Ermanno Cavazzoni, voce narrante del film. Biglietti: intero 10 euro, ridotto 8 euro.

Mercoledì 16 giugno al Giorgione è in programma il film Guerra e pace di Martina Parenti e Massimo D'Anolfi; presentato alla 77. Mostra del Cinema di Venezia, è stato designato Film della critica dal Sindacato Nazionale Critici Italiani – SNCCI. Una riflessione sulle immagini e sulla rappresentazione delle guerre; un tema, quello bellico, legato al cinema ormai da oltre un secolo: dalle sequenze filmate dai pionieri del cinema alle odierne riprese girate con gli smartphone.

L’accesso ai cinema di Circuito Cinema avviene seguendo le linee guida della normativa vigente: è consentito mantenendo il distanziamento fisico tra le persone fino al raggiungimento di un numero massimo di spettatori proporzionato alla capienza della sala. Agli spettatori verrà rilevata la temperatura corporea all’ingresso; il cinema sarà dotato di apposita segnaletica per consentire il rispetto delle distanze e per individuare i punti di ingresso e di uscita dalla sala. Agli spettatori sarà richiesto un contatto telefonico per favorire il contact tracing, tutti gli spettatori sono invitati a recarsi al cinema con congruo anticipo rispetto all’inizio degli spettacoli, per facilitare l’ingresso ed evitare assembramenti. L’utilizzo della mascherina è necessario per tutta la durata della permanenza all’interno della struttura.

 Circuito Cinema 
Cinema Giorgione e altri 
Maggiori info qui

10 giugno → 16 giugno

  • CINEMA

ALTRO SU 2NIGHT

×