Tolleranza zero per #ioapro: a Roma due ristoranti chiusi per 5 giorni

Pubblicato il 1 febbraio 2021 alle 17:47

Tolleranza zero per #ioapro: a Roma due ristoranti chiusi per 5 giorni

Chiusura dei ristoranti che aderiscono a #ioapro e multa a tutti i clienti. Succede a Roma in via Portuense e in zona Colombo

Come abbiamo visto in questo articolo pubblicato poco fa, ormai i ristoratori sono allo stremo delle forze e, come anche riportato dall'analisi di Coldiretti, molti locali decidono di non aprire  visto il perdurare della chiusura alle 18.00. 

Per arginare il problema e tentare di sopravvivere, è nato il movimento di #ioapro di cui avevamo parlato qui. Una misura di protesta nata dal basso alla quale hanno aderito ristoratori di tutta Italia che hanno tenuto aperto alla sera, nonostante il divieto. 

Le prime multe in via Portuense

Dopo le prime proteste che non hanno portato a casi eclatanti di chiusure, ora iniziano a fioccare multe e restrizioni. Come riportato dall'articolo di Fanpage.it infatti, dopo una iniziale tollaranza da parte delle forze dell'ordine, lo scorso weekend due ristoranti romani hanno pagato caro il loro gesto. 

Nonostante il divieto, infatti, un ristorante di via Portuense ha deciso di aprire al pubblico a cena che, entusiasta, si è presentato numeroso al locale che ha registrato 57 clienti. Le forze dell'ordine sono intervenute: hanno predisposto la chiusura del ristorante per 5 giorni oltre a identificazione e multa per tutti i commensali. 

Poi in zona Colombo

Situazione del tutto simile per un'osteria di via Colombo, sempre a Roma che, però, aveva al suo interno soli 7 commensali distribuiti su tre tavoli. Anche in questo caso si è disposta la chiusura di 5 giorni e la multa ai commensali, identificati. 

Photo Cover di Josh Hild da Unsplash

  • NOTIZIE

scritto da:

Irene De Luca

Agenda, taccuino, registratore e macchina fotografica. Attenta alle nuove tendenze ma pur sempre “old school inside", vago alla ricerca di ispirazioni, di colori, di profumi nuovi per raccontare una Milano che poi tanto grigia non è.

POTREBBE INTERESSARTI:

Anticipazioni nuovo Dpcm Draghi: nessuna apertura serale per i locali

È esclusa l'apertura serale di ristoranti e locali alla sera. Ecco cosa aspettarci dal nuovo Dpcm

LEGGI.
×