"D- Il cammin di nostra vita": teatro e danza ad Altamura

Sabato e domenica, ad ottobre, all'ex Ricovero di Mendicità
  • RECENSIONE
  • INFO
  • COMMENTI

Per celebrare i settecento anni dalla morte di Dante, l’APS Fortis Murgia ha pensato di creare un evento in collaborazione con la FITA Puglia, con il maestro di canto Michele Vulpio e la scuola di danza École d'Étoile di Mariagrazia Continisio. 

Presso i giardini dell’ex Ricovero di Mendicità verranno allestite le tre cantiche della Divina commedia, (Sabato-Inferno, Domenica-Purgatorio e Paradiso). In ogni spettacolo il visitatore verrà condotto in un viaggio che non è solo di Dante, ma di ciascun uomo di ogni tempo. Scorgerà nelle vite delle anime il dolore e la beatitudine, il peccato e la salvezza, il vizio e la virtù, nel racconto di scene famose e meno note ritroverà il suo percorso di essere umano alla ricerca della felicità.

Ex Ricovero di Mendicità
Tre fine settimana di ottobre (9/10-16/17-23/24).
Tre orari: 19.00, 20.00 e 21.00
-Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria con whatsapp al numero 347 2490185 (massimo 120 visitatori)
-Nella prenotazione indicare la data dello spettacolo e l'ora a cui si vuole assistere, seguito dal numero dei partecipanti con nome e cognome.
-Green Pass obbligatorio

9 ottobre → 10 ottobre, 16 ottobre → 17 ottobre, 23 ottobre → 24 ottobre

  • TEATRO

ALTRO SU 2NIGHT

×