Ad ogni monumento la sua Fiorentina: le tappe del bello e del buono a Firenze

Pubblicato il: 20 giugno 2019

Ad ogni monumento la sua Fiorentina: le tappe del bello e del buono a Firenze

Firenze, in fatto di bellezza, se ne approfitta. Ovunque, nei suoi monumenti, nei suoi scorci nascosti, nei lungarni, ognuno dei quali regala una vista diversa e inedita sulla città, nei suoi viali e giardini ricchi di verde, ma anche nei suoi ristoranti e nei suoi piatti tradizionali, bistecca alla Fiorentina in primis. E, allora, mai abbinato la bistecca alla Fiorentina ad un monumento?

Il Duomo

Dopo anni che vivo a Firenze, ogni volta che passo da piazza San Giovanni rimango impalata, con gli occhi rivolti in alto, a fissare Santa Maria del Fiore, un po' il simbolo della città ed uno dei monumenti più famosi al mondo. A pochi passi dal Duomo, puoi mangiare la bistecca alla Fiorentina da Trattoria L'Oriuolo, dove la carne viene presentata al tavolo e pesata con la bilancia, davanti al cliente, prima della cottura, nella massima trasparenza.
Trattoria l'Oriuolo, via dell' Oriuolo, 58r, Firenze, tel. 0552260255

Palazzo Vecchio

A pochissimi metri da piazza Signoria e da Palazzo Vecchio, ma anche dagli Uffizi e Palazzo Vecchio, all'interno del Chiasso degli Armagnati, al riparo dal caos del centro cittadino, puoi mangiare una buona bistecca alla Fiorentina da Buca Poldo, tipica trattoria in buca, dove la cucina della tradizione, a base di prodotti del territorio, viene affiancata da una cucina che può definirsi neorinascimentale, servita con garbo e attenzione. Per il centro di Firenze ha un ottimo rapporto qualità/prezzo.
Buca Poldo, via Chiasso degli Armagnati 2/R, Firenze, tel. 0552396578

La casa di Dante

Dante è il monumento umano di questa città, anzi oserei dell'Italia e del mondo intero. Non lontano dal Museo Casa di Dante, si trova I' Tuscani 3, che insieme a tutti i ristoranti del gruppo I' Tuscani, è noto per la bistecca alla Fiorentina in città. Quest'ultima qui viene servita sul tagliere, accompagnata da verdure e patate arrosto. Tra le specialità, il Mucco pisano, una razza autoctona della zona nei dintorni di Pisa, difficilmente reperibile altrove. Lodevole l'utilizzo di prodotti a filiera corta di fornitori selezionati, l'utilizzo di materiali reciclabili per l'apparecchiatura e l'attenzione ai bambini. Ciliegina sulla torta l'ambiente giovane, allegro e goliardico.
I' Tuscani 3, via Dante Alighieri, 18r, Firenze, tel. 055285356

Santa Croce

Chi non conosce Santa Croce? Una delle migliori rappresentazioni del gotico in Italia, è considerato anche il pantheon di letterati, artisti, scienziati, musicisti del calibro di Foscolo, Michelangelo, Galileo, Rossini. A pochi passi da piazza Santa Croce, vai a mangiare una bistecca alla Fiorentina da Trattoria I Fratellini, dove la carne è toscana e frollata in loco per un minimo di 35 giorni. Ai Fratellini puoi anche acquistare prodotti toscani artigianali selezionati da toTASTEit, azienda di proprietà di uno dei titolari.
Trattoria I Fratellini, via Ghibellina 27, Firenze, tel. 0552396096

Santa Maria Novella

Vicino ad una delle piazze più belle della città, Santa Maria Novella, con la sua basilica, ma anche alla stazione, opera del Gruppo Toscano ai tempi del fascismo, si trova un punto di riferimento per mangiare la bistecca a Firenze, Trattoria dall'Oste. La trattoria si propone come una steak house che utilizza solo carne certificata: non a caso, fa parte del Consorzio di tutela del Vitellone bianco dell'Appennino Centrale e del Consorzio Produttori Carne Bovina Pregiata delle Razze Italiane. Un'altra particolarità è l'offerta di carni di diverse razze: Wagyulem, Romagnola, Marchissiana, Fassona Piemontese e l'immancabile Chianina.
Trattoria dall'Oste, via dei Cerchi, 40/R, Firenze, tel. 055213142

San Lorenzo 

In piazza del Mercato di San Lorenzo, uno dei simboli del commercio e della gastronomia fiorentina, ma anche dalla Basilica di San Lorenzo, si trova la storica Trattoria Mario, dove mangi la bistecca alla Fiorentina solo a pranzo e senza prenotazione, accanto a perfetti sconosciuti. Come nelle classiche trattorie, il menu è scritto a mano e cambia tutti i giorni, il servizio è veloce, velocissimo, ma la soddisfazione è garantita.
Trattoria Mario, via Rosina 2 R, Firenze, Tel. 055218550

Santo Spirito

Potrei mai dimenticare l'Oltrarno, l'anima più autentica della città, e la Basilica di Santo Spirito per un abbinamento con un piatto tipico fiorentino come la bistecca? Di trattorie con un'ottica bistecca ce ne sono diverse, per cui ne citerò una tra tutte: La Casalinga, quasi affacciata su piazza Santo Spirito, aperta da più di 50 anni e una delle trattorie più apprezzate da fiorentini e non.
La Casalinga, via dei Michelozzi 9 R, Firenze, tel. 055218624

Piazzale Michelangelo

Piazzale Michelangelo può essere ritenuto una zona monumentale a cielo aperto: il David, dall'alto della sua terrazza, osserva vigile tutti i monumenti della città. Al piazzale Michelangelo mangi la bistecca nella costola e nel filetto a La Loggia, all'interno della struttura neoclassica progettata dall'architetto fiorentino Giuseppe Poggi. La bistecca qui è di Chanina, Scottona Europea e Black Angus scozzese, con una frollatura di 25 giorni. La location ben si presta ad occasioni importanti.
La Loggia, piazzale Michelangelo 1, Firenze, tel. 0552342832

La Torre di San Niccolò 

Vicino ad uno dei punti difensivi della città, Torre di San Niccolò, che consente di ammirare anche il recente restauro delle Rampe del Poggi, puoi mangiare la bistecca alla Fiorentina da Badalì, dove la carne è cotta sulla griglia a legna per risaltarne il sapore e arricchirlo del profumo della legna utilizzata. Badalì mi piace perché propone una cucina tradizionale e autentica toscana, ma in un ambiente curato, che non ha niente a che fare con quello rustico delle vecchie osterie.
Badalì, via dei Renai, 11 R, Firenze, tel. 0552264422

Lo stadio

Ebbene si, a Firenze, lo stadio è un monumento. L'Artemio Franchi è infatti un esempio di opera razionalista italiana, progettato da progettato nel 1929 dagli ingegneri Nervi e Mellucci su iniziativa del marchese Luigi Ridolfi da Verrazzano  E allora perché non andare da Grazie Assai per una bistecca dopo una partita della Fiorentina o un allenamento? 
Il Canovaccio, via Pietro Carnesecchi, 2R, Firenze,  tel. 055019 5799

Piazza della Repubblica

A due passi da Piazza della Repubblica, centro della città sin dall’epoca romana, si trova il Paiolo. Il ristorante, aperto dal 1980, propone la cucina tradizionale toscana in un ambiente romantico con candele e fiori freschi. La fiorentina è la specialità della casa, e non potrebbe essere altrimenti: rigorosamente di razza chianina, viene tagliata e pesata davanti ai clienti con tanto di stima sul prezzo.
Il Paiolo, via Del Corso 42R, Firenze, tel. 055215019

Ponte Vecchio

Vicino Ponte Vecchio, uno dei simboli della città di Firenze e uno dei ponti più conosciuti al mondo, si nasconde una trattoria piccola, caratteristica e familiare in cui rifugiarsi dopo una passeggiata: Trattoria Nella. Tra tutte le specialità fiorentine la ciccia è la regina: tagliata di manzo, trippa, arista e cinghiale e lepre a seconda delle disponibilità. E, ovviamente, l’intramontabile bistecca alla Fiorentina: scura fuori e rosata e morbidissima dentro.
Trattoria Nella - Via Delle Terme 19 R, Firenze, tel. 055218925


(Foto di copertina di Trattoria Dall'Oste)

 

  • RISTORANTI E PIATTI TIPICI

scritto da:

Maddalena De Donato

Lucana di nascita e fiorentina di adozione, ho scoperto in Toscana i veri piaceri della vita: mangiare bene, bere ancora meglio, viaggiare, condividere, ma soprattutto scrivere. L'unica arma che tollero è il cavatappi e scoprire nuovi locali è una dipendenza da cui non riesco ad uscire. Non a caso il mio blog si chiama Mad Tasting.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Cantine aperte a Natale 2019: tutti gli eventi regione per regione. Per veri winelovers, ma non solo

In programma mercatini, degustazioni, caccia al tesoro tra le botti... e molto altro.

LEGGI.
×