Risotto Arlecchino - Ristorante all'Origine

Pubblicato il: 27 aprile 2020

Risotto Arlecchino - Ristorante all'Origine

Abbiamo voluto coinvolgere i gestori dei nostri locali preferiti in una rubrica che potremmo chiamare "una ricetta per una donazione". Gli chef e i bartender ci regalano una ricetta "facile" che tutti noi possiamo replicare da casa e allo stesso tempo ci invitano a fare una donazione alla regione Lombardia per la gestione dell'emergenza Coronavirus. Nella speranza che l'iniziativa ti possa piacere di seguito troverai il link per la donazione alla regione Lombardia e la ricetta di Fabio Titone del Ristorante all'Origine di Milano.

Clicca qui per dare il tuo contributo alla regione Lombardia

Ingredienti:

Cipolla
Patata viola
Olive
Pomodoro
Cime di rapa
Peperone
Riso
Brodo di verdure
Burro
Parimigiano Reggiano
Olio di semi

Preparazione:

Esiccare precedentemente la patata viola, le olive, il pomodoro, le cime di rapa e il peperone.
Far cuocere almeno 30 minuti il brodo di verdura (sedano, carota, cipolla e un mazzetto aromatico).
Nella pentola per il risotto mettere un goccio d'olio di semi e far tostare il riso. Rosolare a parte la cipolla con l'olio. 
Sfumare il riso con del vino bianco, aggiungere la cipolla soffritta e cuocere aggiungendo il brodo poco per volta. Cuocere circa 12 minuti.
Mantecare a fuoco spento con una noce di burro e il Parmigiano Reggiano. Coprirlo per 2-3 minuti e lasciar riposare. 
Impiattare il risotto e guarnire con le verdure esiccate.

Qui tutti i locali che hanno condiviso la loro ricetta con noi


Immagine di copertina dalla pagina Facebook di Ristorante All'Origine

  • GLI ADDETTI AI LAVORI
×