Cucina pugliese a Milano a prova di pugliese: gli indirizzi consigliati

Pubblicato il: 11 gennaio 2019

Cucina pugliese a Milano a prova di pugliese: gli indirizzi consigliati

Se pensi ancora che la cucina pugliese siano solo le orecchiette alle cime di rapa, significa che evidentemente non sei un pugliese e non sei neanche mai stato in uno di questi ristoranti. Non è grave perché si può senza dubbio rimediare. Anche a Milano ci sono degli autentici ristoranti di cucina pugliese dove scoprire le tipicità regionali, con qualche proposta anche più contemporanea. Iniziamo il tour da un ingrediente base di ogni ricetta: l’olio extra vergine di oliva.

La Puglia sui Navigli

Il suo nome prende spunto da un piatto tipico di Ostuni, con pane raffermo spezzato (o frise), cetrioli, pomodori, olio extra vergine, sale e cipolla rossa dolce di Acquaviva. Acquasala è una trattoria pugliese in cui la tradizione salentina viene rispettata in tutto e per tutto, dai latticini alla pasta fatta in casa, dai legumi alla carne ed il pesce, al locale stesso con foto e frasi dialettali. Il menù è un tripudio di sapori: da provare le orecchiette di grano arso con ciliegini e stracciatella d’Andria.

Per una cena autentica

Trulli Love nasce da una passione autentica, quella dei tre soci, per il cibo. Ci spostiamo in via dei Bossi, non lontano da piazza della Scala, per assaporare il meglio della cucina pugliese. Materie prime sempre fresche, come la pasta, preparata con farina di semola di grano duro trafilata al bronzo. Da provare c’è il menù free flow, a flusso libero che non presenta alcuna divisione fra antipasti, primi e secondi. La carta propone le bombette di Cisternino, preparate secondo tradizione, tartare di tonno del Mediterraneo, stracciatella di Andria, servita con misticanza di campo su una fragrante cialda di farro e orzo.

La cucina pugliese di pesce

Un altro locale sui Navigli è Mieru Mieru, che in dialetto pugliese significa vino. I Romani usavano questo termine per definire il vino salentino: intenso, di carattere, puro, proprio come questo locale. Gestito da una famiglia tarantina, la sua cucina è dedicata al pesce, in ogni sua forma e cottura. Non mancano quindi il crudo, gli spaghetti alla tarantina, il ‘purpu alla pignata’. Interessante la 'Frizzula', il dessert composto da frisella, cacao amaro e noci.

Una sosta in osteria

Proprietà siciliana ma menù che parla pugliese. La Giara è la classica osteria senza fronzoli, ambiente vivace, rustico, con una proposta semplice che rimanda diretti alla tradizione, mantenendo i prezzi accessibili. Latticini pugliesi, ottima la burrata, ci sono le classiche orecchiette con cima di rapa oppure con sugo di involtini, per finire con carne alla brace.

La cucina pugliese gluten free

Chiudiamo il giro da Puglia Bakery & Bistrot, in zona Isola. La pizza, la pasta e i dolci sono preparati utilizzando esclusivamente farine deglutinate, rispettando i parametri del ministero della Salute con la certificazione dell’AIC, l’Associazione italiana celiachia. La specialità sono le “tapas pugliesi”: i classici antipasti della cucina regionale sposano la tradizione delle tapas spagnole da mangiare in compagnia. Il risultato del connubio ha un gusto originale: frisella di pomodorini, olio EVO, sale o origano oppure una stracciatella di burrata senza glutine.

La cucina con bottega

Nel cuore di Brera nasce un ristorante che porta avanti le tradizioni popolari artistiche e culturali, oltre che culinarie. I Salentini si trova in una ex galleria d’arte, con un arredamento realizzato interamente da artigiani pugliesi. Un grande amore per la propria terra che si riflette anche nella cucina, in cui si realizzano piatti con materie prime che arrivano direttamente dal Salento e cucinate seguendo la tradizione: dalla carne al pesce, c’è l’imbarazzo della scelta. Da provare il purè di fave bianche di Carpino e gamberi viola di Gallipoli. Inoltre, all’interno del locale c’è una piccola dispensa per comprare prodotti tipici come olio, vino, e prodotti da forno.

Foto di copertina di Trulli Love Milano

Ti piacciono questi articoli? Iscriviti gratis alla newsletter di 2night

  • RISTORANTI E PIATTI TIPICI
  • EAT&DRINK

scritto da:

Fabrizio Arnhold

Il trucco per un buon aperitivo o una cena perfetta? Scegliere il posto giusto. Vi racconterò i miei locali preferiti, ma sempre con spirito critico, senza mai dimenticare che a Milano c’è tutto quello di cui si ha bisogno. Basta saper scegliere.

IN QUESTO ARTICOLO
  • Trulli Love

    Via Dei Bossi 2, Milano (MI)

  • Puglia Bakery&Bistrot

    Via Ercole Oldofredi 25, Milano (MI)

  • Mieru Mieru

    Via Magolfa 14, Milano (MI)

  • I Salentini

    Via Solferino 44, Milano (MI)

  • La Giara

    Viale Monza 10, Milano (MI)

  • acquasala

    Ripa Di Porta Ticinese 71, Milano (MI)

POTREBBE INTERESSARTI:

Giornate Europee del Patrimonio 2019: ingresso gratuito nei luoghi della cultura

Sabato 21 e domenica 22 settembre, un weekend di aperture straordinarie e ingressi gratuiti nelle perle del nostro patrimonio.

LEGGI.
×