Il concerto dei Mododiverso e Psicodrummers per il Restival

Sabato 24 luglio, a Casale sul Sile
  • RECENSIONE
  • INFO
  • COMMENTI

(Questo evento è passato)

Nell'ambito del Restival (di cui abbiamo raccontato qui), sabato 24 luglio saliranno sul palco i Mododiverso e gli Psicodrummers. 

I Mododiverso sono una band italiana del pordenonese, composta da quattro musicisti che si conoscono tra i banchi di scuola.
Imparano a suonare da autodidatti le canzoni dei Beatles per poi appassionarsi all’hard rock di quei tempi, ispirati dalle più importanti band statunitensi. Dopo aver costruito un piccolo studio di registrazione, in cui scrivono i primi pezzi, continuano a creare musica propria. Dopo un lungo periodo di pausa, Marco casualmente riallaccia i rapporti con Beppe con l’intenzione di riunire la band per un concerto “reunion” richiesto da alcuni vecchi fans.

Straordinaria la loro partecipazione a San Remo Rock. Nel 2020 si sono classificati entrando nella finalissima e posizionandosi entro le prime otto band. 

PSICODRUMMERS è un progetto musicale che esplora in modo non convenzionale le possibilità delle percussioni industriali, costruendo performance dal vivo di forte impatto emotivo, in cui la potenza dei tamburi si mescola alla puntualità incalzante delle coreografie.

Il gruppo è composto da tredici percussionisti - si ispira alla tradizione africana e all’universo della world music ma si apre alle più diverse contaminazioni, dal funky all’elettronica, per sviluppare esibizioni energiche dal sapore tribale e al tempo stesso decisamente contemporaneo.

Parco delle Vecchie Pioppe
Sabato 24 luglio - dalle 20.30 
RESTIVAL PARK 
Ingresso gratuito
Non serve alcuna prenotazione
 

24 luglio

  • CONCERTI

ALTRO SU 2NIGHT

  • NOTIZIE

​I 100 luoghi più belli del mondo

Sono quelli scelti da Time Magazine: dell'Italia fanno parte la Toscana, grazie anche al progetto “Uffizi diffusi”, insieme a Sicilia e Venezia.

  • TURISMO
  • TENDENZE FOODIES

Il poke delle Hawaii è diverso da quello italiano?

Il piatto di tendenza in Italia negli ultimi tempi: non passa giorno senza che sia annunciata una nuova apertura ad esso dedicata. Ma come si mangia nel paese dove lo hanno inventato?

×