Un locale simbolo di Padova, ma anche per i padovani tutti che come racconta il titolare “sono persone estremamente fedeli”. E come dargli torto? Chi ha mai visto Il Venexino vuoto alle ore 18.00 parli ora, o taccia per sempre.

Un locale di design che però si dice “per tutti”

Piccolino e dal lunghissimo bancone, ogni spazio del Venexino è ben studiato, strutturato, pensato per rispondere a tutte le esigenze possibili, occupando il minor spazio possibile perché qui la clientela è tanta, e ogni centimetro quadrato di locale è essenziale. Circa 35 i posti interni, ben 50 invece quelli esterni aperti e disponibili anche con la stagione fredda grazie a lampade, funghi, coperte e chi più ne ha, ne metta.

Dicevamo “per tutti”, ma in che senso?

Il locale qui ogni padovano lo sa, è perfetto per un aperitivo chic ed elegante, per una cena di classe con le amiche ma anche per un pranzo informale con i colleghi di lavoro, in un localino però dove cura, attenzione e servizio sono sempre di livello. L’impressione che spesso si ha del Venexino, è quindi di un locale “da fighetti” – come spesso si dice in gergo – eppure l’offerta è buona, l’ambiente totalmente amichevole (spesso quasi familiare) e il contesto seppur chic ed elegante, è sempre pronto a fare “una gran festa”. Insomma, Il Venexino sfata il mito e apre le sue porte a tutti, anche perché, e questa è forse la vera chiave di volta: non è mica vero che i prezzi sono “per pochi”; anzi.

Un prezzo giusto, per un menù ancor più “giusto”

Il menù del Venexino è un tripudio di gusto e colore, ma anche di maestria e passione per il lavoro ben fatto, non a caso infatti i piatti sono sì buoni, ma anche particolarmente belli. Il pesce, si sa, qui fa sicuramente da padrone – soprattutto con il crudo (servito anche ad orario aperitivo) – ma anche con primi e secondi piatti importanti. Un esempio? Paccheri al ragù di tonno e salmone marinato agli agrumi. Ma è recente la novità di alcuni piatti di carne che non sono per niente male e che anzi, meriterebbero di essere assaggiati, tutti a base carne al coltello. Culatello, patanegra, pluma iberica o manzetta prussiana a te la scelta!

E qualche chicca che solo qui puoi trovare

Grazie ad un successo possiamo dire mondiale, e ad una nuova concezione di “tramezzino” Davide Padoan è considerato da tutti il “Re del Tramezzino” con locali simbolo da New York a Jesolo. Poteva allora mancare questo prodotto anche qui al Venexino? Certo che no, anzi. Occhio però, non è il “solito” perché i gusti sono completamente diversi, particolari e spesso osano un po'. Non demorde però il tonno e uova, unica versione “classica” presentata al locale.

E che sia aperitivo, cena o dopo cena la cantina vini è servita…

Bolle, Champagne, Metodi Classici ma anche Bianchi e Rossi, un po' per tutte le tasche, un po' per tutti i gusti che però sempre ben si sposano con un aperitivo a scampetti crudi, una cena impostata o un pranzo di lavoro frettoloso ma che merita il gusto di esser vissuto. Qui poi, cavallo di battaglia l’Americano, grande classico intramontabile del locale; assieme a diversi vini in mescita a prezzi diversificati, per rispondere a ciascuna esigenza.

 

  • RECENSIONE
  • APERITIVO
IN QUESTO ARTICOLO
×