7 serate con i ristoranti di Jesolo per "evadere dai domiciliari" della fase 2

Pubblicato il: 28 aprile 2020

7 serate con i ristoranti di Jesolo per "evadere dai domiciliari" della fase 2

Ci siamo: è arrivata ufficialmente la calda stagione. Solitamente, in questo periodo, in città come al mare, in montagna come a Jesolo, viviamo tutti una fase di lotta personale, tra il crescente desiderio di far festa e aperitivo e i volenterosi tentativi di migliorare la nostra prova-costume. #Andratuttolargo era l’hashtag motivazionale, un anno fa.
Oggi invece, in questo drammatico 2020, la battaglia primaverile si vive a colpi di decreto, fra la speranza di uscire dall’incubo e quella di uscire di casa. Vabbeh, che dobbiamo fare? La mia ricetta è sempre la stessa: regalarsi piccoli ma significativi momenti di piacere. Possibilmente, uno per ogni giorno della settimana… Perché quando mangiare al ristorante ti sembra la cosa più bella e irraggiungibile che esista, è proprio lì che una capricciosa a domicilio, da addentare difronte a Netflix, può fare tutta la differenza di questo mondo.


Scopri i migliori locali che fanno delivery o take away nella tua città

La tua cena romantica a domicilio

Se in tempo di pace il Terrazza Sorriso, presso l’hotel Villa Sorriso di Piazza Brescia, riesce ad offrire uno dei più contesti più suggestivi e seduttivi di tutta Jesolo, con la sua ampia e luminosa loggia frontemare in cui puoi ambientare cene a lume di candela gustando cucina creativa e sorseggiando l’ottimo vino servito dal sommelier Bruno, in tempo di Coronavirus è stato incredibilmente celere nell’attrezzarsi per un delivery-at-home di prim’ordine. Gustose specialità di terra e di mare, verdure fresche di stagione, prelibatezze di gastronomia e ricette gourmet che arrivano dritte dai fornelli del Terrazza Sorriso. Con l’hashtag #ilsorrisoacasatua, puoi ordinare a domicilio la tua cenetta tête-à-tête dal ricco menu su Facebook, chiamando al numero +393922891575.

Pizza conviviale e gourmet per una scorpacciata in divano

Con buona pace del pregevole, odierno proliferare di ottime pizzerie in tutta la città, la cui crescente qualità media sta ponendo fine al vecchio luogo comune secondo cui a Jesolo si mangia “pizza mediocre per turisti tedeschi” (anche perché i tedeschi di oggi sanno perfettamente cosa sia una pizza buona), la più amata della city-beach è, da decenni, la Pizzeria Capri. Frequentato molto bene, tanto da jesolani d.o.c. quanto da clienti vip, quest’apparentemente modesto locale dietro Piazza Marconi è avanti su tutto: la lavorazione negli impasti, la ricerca nelle materie prime, l’assortimento della proposta e persino l’equipaggiamento per il delivery. Fin da inizio quarantena, infatti, alla Capri hanno fronteggiato l’emergenza con un’app dedicata che consente di prenotare la consegna a domicilio anche molto lontano da Jesolo, con precisione e affidabilità. E, soprattutto, con alcune tra le pizze più buone che avrai mai assaggiato!

Un aperitivo all’aperto sul balcone di casa

Chi l’ha detto che in tempo di Coronavirus l’aperitivo debba fartelo tu in cucina? Io ci ho pure provato a prepararmi il Negroni, con risultati degni forse del bar di un benzinaio. No, no, per carità. Da La Terrazzetta di Piazza Mazzini il mitico Bicio ti porta a casa un aperitivo come si deve, con cocktail preparati a regola d’arte e cicchetti gourmet che uno tira l’altro. Puoi chiamare allo 0421579938, e trovare ogni info alla pagina facebook La Terrazzetta,e organizzarti coi loro DJ set live via web.

Weekend di primavera: non ci ruberanno le grigliate!

Eh no che non ce le rubano, le grigliate primaverili. Che sia in terrazzo, in cortile, nel mio giardino o anche dentro casa, io una salsiccia in crosta, un hamburger, un vassoio di costicine e tutte le altre bavosità di contorno me le voglio fare, il sabato la domenica a pranzo. Specie se fuori dalla finestra batte il sole! A questo proposito scopo in cattedra il BBQ di Jesolo Paese, un’enorme birreria con cucina perfettamente attrezzata per delivery e  take away. Tutto da prenotare telefonicamente o via WhatsApp allo 0421359642, scegliendo dal ricco menù di carne barbecue e affini che puoi trovare su bbq.it  (sito http).

Serata Netflix: club sandwich, piadina o pizza in pala?

Netflix ma pure Disney+, Amazon Prime Video, Rakuten TV, Infinity, Sky o anche un bel film trasmesso dai cari vecchi canali in chiaro. Quello che ti pare, insomma: il denominatore comune in questo tipo di serata sono le vettovaglie, necessariamente caratterizzate da un alto tasso di convivialità e consumabilità con le mani. Tutta la famiglia deve sentirsi a proprio agio, in sostanza.
Ebbene, ti propongo due opzioni:
- sotto il portentoso grattacielo verde cangiante che domina la pineta, il Ristorante Merville da una decina d’anni offre una location per aperitivo, cena e dopocena tra le più apprezzate di tutta Jesolo. Tra le molte delizie di terra e di mare che puoi ordinare in questo periodo a domicilio (o prenotare per l’asporto), protagonista assoluta della proposta Merville è la pizza in pala, da mangiare rigorosamente con le mani (magari difronte a un bel film con tutta la famiglia). Alta, soffice, ricca di ingredienti gourmet con cui viene condita sia prima che dopo cottura, la pizza in pala del Merville è una specialità delivery destinata a far proseliti anche quando il lockdown dei ristoranti sarà terminato. Puoi sceglierla sul sito di ristorantemerville.it (sito http) chiamando al numero 3922891575
- se però ti trovi magari solo, o comunque ritieni/ritenete la pizza in pala un tantinello ingombrante per la prova-costume che mai come quest’anno tutti attendiamo ansiosi, allora vira il tuo sguardo sulla ricchissima snackeria del Neps: panini, toastoni, piadine, club sandwich, fritti e insalate a gogo, come nei più golosi e gettonati chioschi estivi dell’intero litorale. Le prenotazioni allo 042193519, il menù del pub direttamente sulla pagina facebook.

Serata in videochat con i genitori: siete fritti!

Finalmente, se vivono entro la regione, i genitori puoi tornare a vederli di persona, pur con tutti gli accorgimenti del caso. Resta il fatto che magari, per la loro sicurezza, o per qualsiasi altro motivo, soprattutto all’ora di cena e di pranzo toccherà attendere ancora un pochettino per starci assieme serenamente, senza badare a distanze, guanti o mascherine. E allora, cosa c’è di meglio di una videochat, col tablet o lo smartphone appoggiato sul tavolo? Bene, qui la scelta dei menu si spreca, ma se vivi a Jesolo il consiglio spassionato è una bella fritturina di mare e verdure. Te la gusti con le mani, beccandoti i rimbrotti di tua mamma che ti vedrà ingozzarti come un bifolco, ma pazienza: è questo prezzo del biglietto. Perché per il resto, i prezzi del suggestivo, rinomato e buonissimo Ristorante Laguna di Via Bafile sono davvero competitivi in questo momento storico, per un delivery fatto come si deve: pesce fritto, una bottiglia di bianco e una bella fetta di cheesecake della casa a domicilio! Prenotazione entro le 18 al numero 3393682356, menu costantemente aggiornati sulla pagina facebook

Serata in libertà: ognuno per i fatti suoi

“Ognuno per i fatti suoi” che in tempo di lockdown si traduce ovviamente con “Tu ordinati pure il sushi con wasabi, ché io mi sparo l’hamburgerozzo bavoso ricoperto di patate fritte”. Perché oh, una volta a settimana faremo anche ciò che ci pare in fatto di food, io magari mentre gioco a Fifa online coi miei ragazzi lontani e tu mentre ti spari l’aperizoom con le amiche (parlando male degli uomini ché pensano solo al calcio e ai videogiochi, ça va sans dire).
In ogni caso, anche qui la Jesolo by home offre grandissime opzioni:
- un’hamburgheria e birreria artigianale del calibro de La Guinguette Baladin in pineta (locale dove in tempo di pace arrivano da mezza Regione anche solo per cenare), telefono 3408350235 e menu su facebook;
- un ristorante cinese & sushi che ha fatto storia in città, rinnovandosi molto bene negli ultimi anni, il Sizen, a due passi da Piazza Marconi, con portale dedicato per prenotare. PS: è arrivato pure il ramen!

Immagine di copertina: pagina facebook Terrazza Sorriso

  • GOURMET IN PANTOFOLE

scritto da:

Alvise Salice

Con lo pseudonimo di Kintor racconto da anni i miei intrattenimenti. Sport e hi-tech gli amori di gioventù; mentre oggi trovo che viaggiare alla ricerca di culture, gusti e sapori della terra sia la cosa più bella che c'è. O magari la seconda, via.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Ma tu li conosci tutti gli 11 ristoranti Tre Stelle Michelin 2020?

Una cucina d'artista, celebrata in Italia e all'estero. Almeno una volta nella vita, un'esperienza da fare.

LEGGI.
×