​La prima apertura di Wagamama a Roma è da provare

Pubblicato il 27 settembre 2021 alle 16:46

​La prima apertura di Wagamama a Roma è da provare

E sarà un po’ come essere a Londra, si. Ad accogliere le specialità pan-asiatiche è il Parco Commerciale Da Vinci di Fiumicino, il più grande parco commerciale d'Italia.

C’è un pubblico affezionato di italiani che se vanno nel Regno Unito hanno i loro chiodi fissi,  Wagamama è uno di questi. Quel cibo lì, quell’atmosfera lì… adesso anche Roma. Al parco commerciale Da Vinci arriva il design caldo, accogliente, fatto di legni e marmi, con la cucina centrale a vista; inconfondibile… di  Wagamama. E non solo quello. 

Anche le pietanze ispirate alla tradizione giapponese, alla filosofia del “positive eating” che abbraccia il “positive living” e tradotto nell’iconico motto del brand “diffondere positività dalla scodella all’anima”.

Una esaltazione di profumi e sapori che raggiunge anche la vista grazie ad un impiattamento accurato in cui spiccano i colori vivaci tipici degli ingredienti selezionati, sapientemente abbinati per portare in tavola piatti bilanciati e sani. E qui sta il punto, buono e sano. Molto, molto saporito. Approvato.

Oltre 40 le portate tra cui scegliere, preparate rigorosamente al momento, senza dimenticare i bambini con gli speciali menù dedicati. Tra proposte iconiche ed esclusive, il pollo al katsu curry, petto dorato accompagnato con la famosa salsa, il riso e l’insalata. Ampio spazio al tradizionale donburi, riso cotto al vapore e poi saltato in padella con pollo, manzo o gamberetti e verdure miste, al teppanyaki, noodles saltati alla piastra con carne, pesce o verdure, ai deliziosi ramen, le profumate zuppe di noodles con carne o verdure servite nelle tipiche ciotole, fino ai gyozas, i tipici ravioli giapponesi.

Oltre alla consumazione in loco, anche il take-away.

Parco commerciale Da Vinci
3476179550


Foto da ufficio stampa 

  • NOTIZIE

scritto da:

Elsa Ricucci

Ti racconto Roma come piace a me, con i suoi colori, i suoi sapori, la sua musica, i suoi tramonti e le sue mille albe. Roma è la mia città: mi piace viverla di giorno e di notte, in bici, in motorino, in autobus...ma sopratutto, di corsa!

POTREBBE INTERESSARTI:

​World Pasta Day: l’Italia si conferma leader a livello internazionale

In Italia si producono 3,9 milioni di tonnellate di pasta con una filiera che conta 120 imprese, oltre 10mila addetti e quasi 200mila aziende agricole italiane impegnate a fornire grano duro di altissima qualità.

LEGGI.
×