​Chef di successo da oltre 25 anni, Federcuochi ha consegnato a Roma i collari Collegium Cocorum

Pubblicato il 15 dicembre 2021 alle 16:46

​Chef di successo da oltre 25 anni, Federcuochi ha consegnato a Roma i collari Collegium Cocorum

La prestigiosa onorificenza al merito professionale conferita dalla Federazione Italiana Cuochi.

Quello dei collari Collegium Cocorum è un’onorificenza che ha radici lontane, si ispira infatti al riconoscimento anticamente tributato dalla Roma Imperiale alla professione del cuoco; al giorno d’oggi persegue l'obiettivo di premiare quei professionisti del settore che da oltre venticinque anni promuovono con successo le tradizioni e il prestigio della Cucina Italiana nel nostro Paese e nel mondo.

La premiazione a Roma con tanti nomi della politica 

Nello Spazio Esposizioni del Palaexpo di Via Nazionale, curato da Alessandro Circiello. I vari momenti della premiazione hanno coinvolto le giacche bianche di tutte le regioni d'Italia e di molti paesi stranieri. 


Oltre agli chef più meritevoli, assegnati alcuni Collari anche agli "Amici dei Cuochi". Tra loro Matteo Salvini, Antonio Tajani, Lucia Borgonzoni, sottosegretario di Stato alla Cultura, Giuseppe Conte, Laura Castelli, Vice ministro dell'Economia e delle Finanze, Tiziana Nisini, sottosegretario di Stato al Ministero del Lavoro, Maria Spena, Vice Presidente Commissione Agricoltura alla Camera dei Deputati, il ministro della Pubblica Amministrazione, Renato Brunetta, Beatrice Lorenzin, Sabrina Alfonsi, Assessore Ambiente Comune di Roma, Alfonso Pecorario Scanio, Lino Stoppani, Presidente FIPE e Cristian Biasoni, AD Chef Express.

Le parole del Presidente 

"Quello di oggi è un premio a coloro che ogni mattina, da 25 anni, accendono la fiammella per cucinare per tutti. Un momento anche di riflessione e confronto con le tante istituzioni politiche presenti per parlare della ripartenza del nostro settore. Un riconoscimento importante per la Federazione Italiana Cuochi e per i Cuochi d'Italia", ha sottolineato il presidente della Federcuochi, Rocco Pozzulo


Foto dalla pagina Facebook di Federcuochi

  • NOTIZIE

scritto da:

Maggie Ferrari

I miei ricci parlano per me. Scatenata e bizzarra la notte, frenetica e in carriera di giorno. Toglietemi tutto ma non i miei apericena in centro e la malinconia del weekend, quando mi manca Milano.

POTREBBE INTERESSARTI:

La Top 10 dei migliori ristoranti per Forbes (a cui inviare lettere d'amore)

Lettere d'amore di Forbes ai ristoranti lodevoli ma in difficoltà. Ecco la Top 10. 3 sono italiani.

LEGGI.
×