In cerca di novità? 11 nuovi posti da provare a Pescara

Pubblicato il: 14 settembre 2019

In cerca di novità? 11 nuovi posti da provare a Pescara

Se di tornare a bazzicare nei soliti posti proprio non ti va e se quello che cerchi è piuttosto aria di novità, per fortuna Pescara è una di quelle città che non delude mai le aspettative. Vivace e sempre in movimento, offre sempre nuovi spunti per il tempo libero e il divertimento. Così anche per questo autunno ho scovato 11 nuovi posti da provare a Pescara per un pranzo, la cena o un semplice aperitivo.

Novità raffinata in centro


Partiamo alla ricerca di nuovi posti da provare a Pescara e in centro troviamo il raffinatissimo Passeri in Centro, in via Trento, che ha aperto le sue porte lo scorso dicembre. Il locale è molto elegante e lo staff estremamente gentile e poi c’è l’idea a monte, originale e tradizionale insieme: Passeri in Centro, infatti, vuole “unire la filosofia della cucina tradizionale abruzzese con le nuove idee di cucina gourmet”. Si può mangiare seduti in modo tradizionale intorno ad un tavolo, oppure al bancone e gustare, così, una pizza dalla lentissima lievitazione e condita per esempio con tartare di vitello, tuorlo d'uovo, tartufo e spinaci. Anche i dolci sono speciali, come la millefoglie con crema di pecorino. Il tutto accompagnato dai fantasiosi cocktail proposti dal barman. Un luogo insolito, davvero.
Passeri in centro
Indirizzo: Via Trento, 117 - Pescara PE
Telefono: 339 843 8157 - 085 896 4551

La cucina Nikkei a Francavilla


Hanzo Sushi & Co ha aperto invece solo lo scorso mese di aprile ed è la moderna fusione tra cucina Giapponese e cucina Peruviana, con contaminazioni equatoriali e Brasiliane. Gli ingredienti utilizzati provengono da entrambe le tradizioni gastronomiche: il miso, lo zenzero, la soia, il wasabi, l’aceto di riso si sposano così con le patate, il peperone giallo, i limoni e tantissime altre verdure. Tra i piatti fusion proposti qui ti consiglio di provare Il Tiradito: striscioline di pesce crudo condito con sale, pepe, limo e frutta, ma anche il Ceviche, marinatura acida del pesce e, infine, i maki.
Hanzo
Indirizzo: Viale Nettuno, 108 - Francavilla al Mare (Chieti)
Telefono: 334 157 3890 Mail: hanzonikkei@gmail.com

Arriva il vecchio West


Di nuovissima apertura è la sede francavillese della catena Old Wild West. Per festeggiare l’apertura numero 200 è stato creato il menu SPECIAL 200: pane, hamburger, cetriolini, pomodoro, insalata iceberg e salsa Old Wild West, servito con patate French Fries e salsa Old Wild West. Questo posto è ideale per le famiglie, visto che qui c’è anche il menu apposito per bambini con un simpatico omaggio.
Old Wild West Francavilla al Mare
Indirizzo: Via Nazionale Adriatica Nord, 121 - Francavilla al Mare (Chieti)
Telefono: 085 491 0294 - Mail: francavilla@oldwildwest.it

Profumo di pane… e non solo


Il Mercato del Pane a Montesilvano è invece il nuovo progetto nato dalla esperienza del forno artigianale “TrePì”. Nel locale, posto sulla Nazionale, si possono gustare i fragranti pani e gli altri prodotti genuini del forno, ma anche confetture, pasta artigianale e vini di altre realtà produttive. Tutto rigorosamente Made in Abruzzo. Ci sono anche prodotti di pasticceria, come i babà e il dolce mimosa e proposte salate. Il mio momento preferito per una sosta al Mercato del Pane è senza dubbio la colazione: il caffè shakerato è ottimo.
Mercato del Pane
Indirizzo: Corso Umberto I°, 395 - Montesilvano Marina (Pescara)
Telefono: 085 203 4931

Arrosticini come se… piovesse


Cambiamo genere per scoprire un altro ta i nuovi posti da provare a Pescara: la nuovissima braceria (ha aperto nel mese di febbraio scorso) Manzo, in via Orazio. Gli arrosticini sono, ovviamente, il piatto forte (soprattutto quelli di fegato), ma meritano un posticino anche gli antipasti, come la tartare di wagyu con burrata e porcini, la degustazione antipasto Manzo e le pizzondelle miste. Da provare anche la tagliata di sashi finlandese con funghi porcini, rucola e scaglie di pecorino e, per chiudere, i tortini con la ricotta, anche questi molto buoni e gustosi.
Manzo Braceria Arrosticini
Indirizzo: Via Orazio, 85 - Pescara
Telefono: 366 223 3419

Dall’antipasto al dolce


Va bene, questo posto ha inaugurato già circa un anno fa, ma io l’ho scoperto adesso e non posso non consigliartelo tra i nuovi posti da provare a Pescara. L’Osteria Battisti è uno di quei locali dove se vai una volta, poi ci torni. Il locale è molto carino e ha anche una ampia zona dehors per mangiare. Dall’antipasto al dolce, qui tutto è ottimo. Ti consiglio di iniziare con un mix di antipasti classici: pallotte cacio e ova, parmigiana di melanzane e pizzonta, prosegui con gli gnocchi con mousse di melanzane, granella di nocciola e basilico e concludi in bellezza con gli arrosticini e uno dei dolci della casa: panna cotta, tiramisù o torta ai frutti di bosco.
Osteria Battisti
Indirizzo: Via Cesare Battisti, 188 - Pescara
Telefono: 339 460 2561 – Mail: petti.paola@gmail.com

Arrosticini e musica


Aperto da meno di un anno, Le Lanterne a Montesilvano è il posto ideale per gli appassionati di arrosticini e buona musica. Il connubio tra i due è infatti una garanzia, ma meritano una menzione anche gli antipasti caserecci e l’ottimo rapporto qualità prezzo, che non guasta.
Le Lanterne
Via Marinelli, 1 – Montesilvano (Pescara)
Telefono: 320 286 24 74

Il nuovo lounge bar a Montesilvano


Cambiamo genere per  scoprire il New Vanity Lounge Bar a Montesilvano. Colazione, pranzo, aperitivo o cena? Qui puoi venire quando vuoi e trovare quello che desideri. Dai cornetti alla crema agli anellini alla pecorara, dai piatti di pesce ai fantasiosi apertivi, per poi concludere con golosi dolci della pasticceria.
New Vanity Lounge Bar
Indirizzo: Via Gianni Marrone, 18/20 – Montesilvano (Pescara)
Telefono: 085 449 3072

Cocktail e tapas


Ancora neonato (non ha neanche un anno) anche l’Avenida Lounge Bar a Montesilvano, posto ideale per chi ama intrattenersi con le tapas. Il cibo e i cocktail sono abbinati con maestria dallo staff, che sa bene come consigliare. Il consiglio è di provare i pinchos (ovvero le bruschettine), ma anche le polpette di melanzane, il flan di spinaci e il fagotto di verdure. Molto buoni anche il salmone marinato e il tonno in crosta di sesamo.
Avenida Lounge Bar
Indirizzo: Corso Umberto I, 590 - Montesilvano Marina (Pescara)
Telefono: 388 354 9909

Solo 16 coperti


Proprio in centro a Pescara c’è un localino piccolo e carino, dedicato ai buongustai. Vitae – Vino e Cucina ospita solo 16 coperti in una location davvero raffinata ed una selezione di vini eccezionale. Il tutto per esaltare i piatti che arrivano dalla cucina, il meglio della tradizione abruzzese, ma rivisitato in chiave e originale. Qui ti consiglio di provare la faraona oppure, se preferisci il pesce, la ricciola in crosta di patate.
Vitae - Vino e Cucina
Indirizzo: Via Piave, 21 – Pescara
Telefono: 391 142 9783

Il pesciolino “povero” dell’Adriatico


Ecco un posticino semplice e carino, ma dove si può mangiare il pesce come cucinato a casa in modo classico, usando solo il pescato del giorno e nel Mare Adriatico. Alici marinate, linguine ai frutti di mare, cozze gratinate, arrosto misto di pesce, gnocchi e tagliatelle al sugo di scampi, sgombri o palamite bolliti, polipetti affogati… e chi più ne ha, più ne metta. Il pesce qui è cucinato e presentato con semplicità, perché l’effetto sorpresa è tutto nel gusto unico del pesce fresco, che è poi l’unico ingrediente veramente indispensabile.
A Prua Mare
Indirizzo: Via Andrea Doria, 121/122 – Pescara
Telefono: 085 451 0524 – Mail: info@apruamare.it

 
Foto di copertina del Vitae - Vino e Cucina
 
Vuoi rimanere sempre aggiornato?
Iscriviti alla newsletter di 2night

  • NUOVE APERTURE

scritto da:

Maria Orlandi

Laureata in Scienze della comunicazione e iscritta all'Ordine dei giornalisti d'Abruzzo. Dal 2006 lavora come giornalista e ufficio stampa libero professionista, collaborando con diverse testate giornalistiche regionali.

POTREBBE INTERESSARTI:

​I ristoranti migliori dove farsi una scorpacciata di Tartufo Bianco d'Alba

Con i suoi 250 € all’etto di quest'anno si conferma la prelibatezza più costosa in tavola, ma bando alla tirchieria per una volta.

LEGGI.
×