Green pass e turismo: gli spostamenti ripartono

Pubblicato il 7 luglio 2021 alle 08:50

Green pass e turismo: gli spostamenti ripartono

La vacanza all’estero per gli italiani e i turisti stranieri in Italia: due facce della stessa medaglia.

Grazie al via libera del green pass UE ripartono gli spostamenti di 1,5 milioni dei nostri connazionali all’estero, come spiega un’analisi della Coldiretti su dati Istat relativi alle vacanze degli italiani nell’estate 2021. L’Italia, d’altra parte, è una meta molto ambita dai turisti stranieri che fra luglio e agosto saranno 14,9 milioni. C’è un aumento del 32% rispetto all’anno scorso, come emerge dalle proiezioni di Coldiretti su dati Bankitalia e Isnart.

Gli spostamenti degli italiani

Sebbene la gran parte degli italiani abbia deciso di rimanere entro i confini nazionali, con un 33,3% che ha scelto una vacanza a Km 0 rimanendo nella propria regione, molti altri scelgono mete estere. Il green pass oltre a valere per i viaggi, garantisce l’ingresso in sicurezza a concerti, festival, teatri e ristoranti. Questi servizi e attività sono rimasti a lungo preclusi per questioni di prevenzione, ma ora la campagna vaccinale sta procedendo e il numero di contagi nella Penisola si è ridotto.

Gli spostamenti degli stranieri

Rispetto all’ultimo anno prima della pandemia mancano all’appello 8 milioni di turisti stranieri. Grazie al green pass – spiega la Coldiretti – possono tornare in Italia i vacanzieri dall’estero. Mare, città d’arte, ma anche campagne, sono le mete preferite dagli stranieri che si distinguono per l’elevata capacità di spesa per alloggio, alimentazione, trasporti, divertimenti, shopping e souvenir. La quarantena, però, rimane un ostacolo per i cittadini di molti Paesi; così come la variante Delta del virus blocca l’arrivo di 2,1 milioni di inglesi.  


Foto di copertina di Tommaso Pecchioli da Unsplash

  • NOTIZIE

scritto da:

Alice Burato

Un nome e un destino: vivere nel Paese delle Meraviglie. Amo la pasta alla carbonara, l'odore delle pagine dei libri mentre li sfoglio e giocare a tennis quando ho bisogno di staccare la spina. La mia attività preferita? Cercare nuovi ristoranti da provare.

POTREBBE INTERESSARTI:

​Presentata la guida Bar d’Italia 2022 de il Gambero Rosso: tre nuovi ingressi tra le Tre Tazzine e i Tre Chicchi

Un’edizione che incentiva e premia un approccio sempre più improntato alla qualità assoluta.

LEGGI.
×