Il Tickety Boo lancia il Tickety-drive: il primo drive-in delle bevande

Pubblicato il: 6 novembre 2020

Il Tickety Boo lancia il Tickety-drive: il primo drive-in delle bevande

A Torre a Mare (BA) il Tickety Boo si fa drive-in dalle 18.00 in poi: un modo per non mollare

Ci sono momenti della vita in cui siamo chiamati ad utilizzare tutto il nostro ingegno, le nostre conoscenze e le nostre risorse per uscire dai momenti difficili così che, anche i periodi più duri possono diventare un'occasione di crescita e arricchimento.

Ecco quello che ha fatto il titolare del Tickety Boo, Cocktail & Snack Bar di Torre a Mare alla periferia di Bari. Il giovane imprenditore si è chiesto quale fosse il modo migliore per venire incontro alle costanti richieste della folta folla di appassionati e per riaprire il locale che dalle 18.00 in poi avrebbe dovuto chiudere per rispettare le nuove disposizioni messe in atto in materia di contenimento dell'epidemia. 

La risposta: il drive-in delle bevande

L'idea, a dir poco avanguardistica, è stata proprio del giovane titolare Francesco Liscofin che ha messo a punto un vero e  proprio Drive-in!
Visto che il locale si affaccia direttamente sulla strada, ha creato una porticina dalla quale è facile uscire. Chiunque abbia scaricato l'app del locale sul cellulare potrà ordinare comodamente da casa e, dopo poco, passare con la propria auto a ritirare quello che desidera senza scendere dall'auto. 

L'iniziativa innovativa risulta un ottimo strumento per rispondere al periodo difficile. A disposizione cocktail, birre, vino, liquori, distillati che possono essere ritirati dalle 18.00 in poi per poi essere gustati comodamente a casa, da soli o con i conviventi in tutta sicurezza.

Photo Credits: pagina facebook del locale 

  • X - DELIVERY
  • NOTIZIE

scritto da:

Irene De Luca

Agenda, taccuino, registratore e macchina fotografica. Attenta alle nuove tendenze ma pur sempre “old school inside", vago alla ricerca di ispirazioni, di colori, di profumi nuovi per raccontare una Milano che poi tanto grigia non è.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Ma tu li conosci tutti gli 11 ristoranti Tre Stelle Michelin 2021?

Una cucina d'artista, celebrata in Italia e all'estero

LEGGI.
×