I buoni propositi 2021: in agenda mettiamo la visita ai nuovi locali di Lecce che ancora non conosciamo

Pubblicato il 5 gennaio 2021

I buoni propositi 2021: in agenda mettiamo la visita ai nuovi locali di Lecce che ancora non conosciamo

Alcuni avevano aperto da poco e poi è scattato il lockdown, altri non aspettano che un cenno dalle istituzioni per "inaugurare". Di altri ancora semplicemente non avevamo notizie. E così durante le feste natalizie abbiamo preso carta e penna e li abbiamo appuntati in agenda, con la promessa di farvi visita non appena avremo il via libera dal governo per gli spostamenti e le aperture saranno finalmente legittimate. Ecco quali sono i nostri place to be 2021 e per quale motivo non vediamo l’ora di conoscerli.

Perché l’atmosfera e la cura al dettaglio non hanno eguali


Al Members Club Mine & Yours ci siamo stati più volte, sia per un aperitivo sfizioso o un pranzo informale sul rooftop panoramico, sia per una cena elegante al ristorante nippo peruviano Shima Lounge. La novità 2021, invece, è il Bistrot, ristorante italiano con cucina a vista dove il talentuoso Executive Chef Koyi Murrieta Tanabe proporrà un menu sia di terra sia di mare davvero creativo, ricco di accostamenti gustosi e originali, realizzato con materie prime di assoluta eccellenza della tradizione mediterranea.
Via 47° Reggimento Fanteria, 28 – Lecce – Tel. 0832.1563841

Perché fa street food del territorio e corsi di cucina


Altro genere, altro locale, sicuramente più informale ed easy, ma al contempo attentissimo alla selezione degli ingredienti a km 0. Sto parlando del Cime di Rapa Street Food, grazioso localino a due passi da piazza Mazzini che porta in tavola il meglio dello street food pugliese e prende il nome appunto da uno dei prodotti cardine di questa terra. Ma non è finita qui: Cime di Rapa è anche una vera e propria “street food school”: gli appassionati di cucina, infatti, potranno diventare cuochi professionisti  a seguito di lezioni e laboratori a tema tenuti dallo staff.
Via Guglielmo Oberdan, 55 – Lecce – Tel. 0832.1798285

Per le pizze d'autore


Recentissima anche l’apertura di Crosta – Il Giardino dei sapori, nuova pizzeria in zona viale Taranto che ha avuto il coraggio di aprire a fine novembre, proprio quando tutti gli altri si apprestavano a chiudere. Il coraggio, comunque, è stato subito premiato e le pizze andate a ruba (ovviamente per ora solo d’asporto e delivery). In menù impasti tradizionali con lievito madre, ma anche impasti innovativi. E poi non mancano panini, hamburger, arrosti e insalate.
Via G. Salvemini, 6 – Lecce – Tel. 0832.726360

Perché è il regno di un giovane e talentuoso pasticcere


Nei place to be 2021 non può mancare la pasticceria Alessandro Franchini, dell’omonimo pastry chef salentino, tra l’altro nipote del famoso maestro Franco di cui spesso parliamo. A grande richiesta, dunque, il giovane ma al contempo esperto pasticcere è sbarcato anche a Lecce con un secondo laboratorio (il primo a Soleto, dove tutt’oggi rimane la storica sede) che non vediamo l’ora di frequentare, facendoci conquistare da torte, mignon, croissant e ancora per qualche giorno da panettoni; in un recente concorso nazionale il giovane Alessandro si è conquistato il terzo posto come miglior panettone creativo, con base di fichi, cupeta e caffè. Vuoi dirmi che non sei curioso di metterlo sotto i denti?
Via G. Oberdan, 25 – Lecce – Tel. 0836.667760

Perché sarà un locale giovane con una cucina ricca di contaminazioni


Personale under 40 e una cucina ricca di gusto e contaminazioni tra culture del mediterraneo, con un mix di alimenti a km 0 e altri provenienti da Sicilia, Spagna, Grecia, Nord Africa e Israele, oltre a un altrettanto ricca cantina di vini. Questo l’ambizioso progetto del leccese Andrea Capodicasa, chef e patron della futura Cantina Moresca, restaurant & pizza. Un locale che di fatto non è ancora riuscito a vedere la luce a causa delle restrizioni, ma è pronto a partire non appena avrà l’ok dalle istituzioni. Anche noi attendiamo con ansia di poterlo scoprire insieme.
Via Giacomo Leopardi, 55 ang. Via Tasso – Lecce – Tel. 349.7957417

Per l’ottima cucina nippo brasiliana


Aveva aperto in pieno covid (il 2 luglio scorso) e noi, ahimè, ce lo siamo perso. Vuoi che per ovvi motivi non c’è stata una vera e propria inaugurazione, vuoi che era piena estate e il caldo ci annebbiava la mente. Ma niente paura, rimedieremo al più presto segnando con uniposca indelebile una cena al Livingstone, elegante locale nel centro città che promette esperienze gastronomiche alla scoperta della cucina nippo brasiliana, con focus su pesce crudo e roll ricercati. Se non resisti fino alla riapertura, nel frattempo puoi sempre farti un’idea con l’asporto o il delivery.
Via Vito Mario Stampacchia, 17 – Lecce – Tel. 392.5701177
 
 Immagine di copertina - Il Bistrot di Mine & Yours Members Club Lecce
 
 

  • NUOVE APERTURE

scritto da:

Laura Sorlini

Vanta un’esperienza giornalistica competente e versatile maturata in anni di redazione. Appassionata di enogastronomia e turismo e sommelier, è alla continua ricerca di aspetti ed eventi da raccontare nelle rubriche che cura periodicamente per alcune delle più autorevoli riviste di settore.

IN QUESTO ARTICOLO
×