I delivery veneziani "da bere"... se stai in centro storico e l'unica acqua che conosci è quella alta

Pubblicato il: 24 aprile 2020

I delivery veneziani "da bere"... se stai in centro storico e l'unica acqua che conosci è quella alta

In questo periodo strano, ma strano forte, siamo un po’ tutti senza orari, non sappiamo se sia lunedì o venerdì, se sia giorno o se sia notte, se sia l’ora del caffè appena svegli o della camomilla prima di andare a dormire; insomma, siamo come i concorrenti del Grande Fratello, rinchiusi e confusi. Eccetto chi fa smart working, certo; io, ad esempio, perdo la cognizione del tempo solo il sabato e la domenica. Dopo più di un mese, però, ognuno ha trovato la sua pace interiore, una routine tutta sua, ma che comunque non può prescindere dagli appuntamenti fissi della giornata, quelli con la pancia: colazione, pranzo, aperitivo, cena e dopo-cena. Se per un secondo, però, la smettessimo di essere terribilmente famelici e ci ricordassimo che la brioche secca del supermercato o la pasta fredda avanzata, con qualcosa, vanno pur mandate giù, allora ci ricorderemmo anche dell’importanza del bere. A Venezia sono diversi i locali che hanno iniziato a fare delivery di drinking proprio per venirci incontro in questo bisogno primario. Dalla mattina alla sera, la nostra dose di liquidi quotidiana è assicurata da loro per tutto, eccetto che per l’acqua, perché quella, si sa, qui da noi fa marcire i pali.

La colazione

Ma quanto è buono il profumo di caffè la mattina? E se è accompagnato da qualche biscotto, di quelli buoni, beh, ciao, la mia colazione preferita. Con il delivery di Torrefazione Cannaregio, io e tutti quelli come me, che, se alla mattina non si siedono davanti alla tazzina, sclerano, siamo sistemati. Il caffè in grani, lavorato artigianalmente in bottega, può essere monorigine, come il colombia, dolce e dall’aroma di cioccolato, o miscelato, come il remèr, il vero fiore all’occhiello, realizzato con otto differenti varietà di arabica, solo per fare degli esempi. Per chi, invece, preferisce il tè, nessun problema, basta chiedere. Tra le proposte delivery anche spezie, sale, cioccolato e pasta, artigianale e realizzata con semola di grano duro al caffè o al cacao. È possibile richiedere informazioni e ordinare via mail (info@torrefazionecannaregio.it), in directmessaggiando su WhatsApp o dal sito. I giorni di consegna variano a seconda delle richieste.
Torrefazione Cannaregio, Fondamenta degli Ormesini, Cannaregio 2804 – tel: 041716371
Consulta dal sito il listino di Torrefazione Cannaregio

Il pranzo

La felicità è un bicchiere di vino con un… grissino; suona più o meno così questo ritornello rivisitato da Osteria Al Cantinon, che è pronta da un pezzo ad allietare i nostri pranzi ma anche le nostre cene con le sue etichette di vino e i grissini di produzione propria e realizzati con un mix degli ingredienti migliori più un piccolo segreto, che conferisce loro un sapore deciso. Un bicchiere a pasto lo consiglia pure il dottore, allora meglio approfittarne e sceglierlo buono, vario e tanto (le scorte non bastano mai). Vino e grissini, un connubio perfetto, sempre. È possibile chiedere informazioni e ordinare attraverso la mail info@osterialcantinon.it o su Whatsapp.
Osteria Al Cantinon, Sottoportego delle Colonete 2152, Cannaregio – tel: 0415243801
Scrivi un messaggio WhatsAppa a Osteria Al Cantinon per ricevere la carta dei vini

L’aperitivo

Ok, è vero, l’aperitivo con vinello e patatine possiamo farcelo anche a casa nostra, ma vogliamo paragonare il nostro sempliciotto fai da te a un aperitivo con vino di qualità e pesce crudo? Sestante prepara per noi un happy hour davvero memorabile, non solo per ciò che propone, ma anche perché ce lo porta a casa. Due le proposte per la settimana: o il “menu” fisso, con scampi, gamberi, ostriche e una bottiglia di Franciacorta Brut più una mascherina alla moda - così, o in versione ridotta -, oppure le scelte alla carta, attraverso cui abbinare i crostacei con i vini, vari, come il prosecco, il pinot o il ribolla. Le consegne vengono effettuate da venerdì a domenica dalle 17 alle 19 (ordinazioni dal lunedì al mercoledì). È possibile prenotare telefonicamente o messaggi al 3407837555.
Sestante, Castello 4687 – tel: 0414764210
Consulta su FB il menu di Sestante

La cena easy

Il weekend è il momento dello svago, sì, anche in quarantena. Le pentole vanno messe da parte, i piedi incrociati sul divano e in mano una bella birretta, questo è relax! Per una cena no-stress, senza usare bicchiere e posate, Osteria Sottobanco ci porta a casa birra e schiacciate (io consiglio quella con la mortazza, soddisfazione assicurata). Le birre sono per lo più prodotte in Italia e artigianali, della Fabbrica Pedavena e del Birrificio Follina. Nelle proposte delivery ci sono anche i vini, bianchi e rossi. Quindi, in una mano la birra e nell’altra il vino; la schiacciata… da mangiare in un sol boccone. Il servizio è attivo venerdì, sabato, domenica e lunedì dalle 19 alle 21 per Venezia e Isole. Trasporto su barche sanificate. È possibile ordinare telefonicamente.
Osteria Sottobanco, Cannaregio 1030 – tel: 0417122728
Consulta dal sito il menu di Osteria Sottobanco

Il dopo-cena

Ogni tanto mi metto a pensare ai miei dopo-cena pre lock down e quasi non ricordo se, almeno prima, una vita sociale ce l’avevo. Poi esco dalla mia bolla di tristezza e mi ricordo degli appuntamenti fissi a bere qualcosa al solito bar. Quanto il concetto di featuring esce dall’ambito musicale e si proietta in quello dei locali, ecco che rende possibile un delivery tutto da bere by Il Mercante feat. Chet Bar, per non lasciarci senza quel qualcosa da bere anche adesso. La lista dei cocktail delivery è continuamente aggiornata e mai banale (il moskow molestis, ad esempio, è una rivisitazione del moscow mule con gin, mirto verde e rosmarino). I drink vengono preparati il giorno della consegna e messi in bottigliette di vetro richiudibili. A disposizione anche rum, whisky e gin. Il servizio è attivo su tutta Venezia ed è possibile prenotare attraverso i canali social e richiedere la lista dei cocktail con una mail a parlapian@yahoo.com.
Il Mercante, San Polo 2564 – tel: 3478293158
Chet Bar, Sestiere Dorsoduro 3684 – tel: 3206875319


Foto di copertina dalla pagina Facebook di Osteria Al Cantinon
Foto dalle pagine Facebook dei locali

  • GOURMET IN PANTOFOLE
  • BERE BENE

scritto da:

Annalisa Toniolo

Abitudinaria e noiosa, a tratti eccentrica e briosa: bipolare, forse. Quella dell’aperitivo delle 18.30 spaccate nel solito posto, ma anche quella che, nel cenare due volte nello stesso locale, ci vede un’occasione sprecata. A dieta, sempre, ma solo dal lunedì al venerdì.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Ma tu li conosci tutti gli 11 ristoranti Tre Stelle Michelin 2020?

Una cucina d'artista, celebrata in Italia e all'estero. Almeno una volta nella vita, un'esperienza da fare.

LEGGI.
×