2 milioni di piatti di pasta fresca donati al Banco Alimentare

Pubblicato il 21 aprile 2021 alle 19:02

2 milioni di piatti di pasta fresca donati al Banco Alimentare

La spesa diventa un gesto al servizio di un progetto nazionale di solidarietà.

La campagna "Ravioli dolci con cioccolato, buoni dentro e buoni fuori" ha trasformato la spesa in un gesto di generosità, semplice ed autentico, raggiungendo un risultato oltre le aspettative: 2.136.456 di piatti di pasta fresca donati ai più bisognosi da ottobre 2020 a febbraio 2021.

Si tratta di circa 267 tonnellate di prodotti Giovanni Rana, che grazie ai 2.000 volontari e alle 7.600 strutture caritative unite nella rete della Fondazione Banco Alimentare, arrivano sulle tavole delle persone bisognose.

"L'emergenza sanitaria ha provocato una crisi economica e sociale senza precedenti. Quando leggo i dati su questa ondata di povertà, non vedo numeri ma volti di persone sconvolte dalla perdita del lavoro, dal vuoto emotivo e sociale che questa perdita genera. Credo quindi sia vitale fornire un sostegno concreto a coloro che più hanno bisogno e dare così il proprio contributo a questo nostro paese che si sta impegnando per rialzarsi e ripartire" ha detto Gian Luca Rana, ad del Pastificio Rana.

Foto di copertina da ufficio stampa Giovanni Rana

  • NOTIZIE

scritto da:

Teresa De Micheli

Firenze, mia croce e delizia. Ti amo e ti odio, ti lascio ma alla fine solo da te torno sempre. Mamma di Londra e papà di Palermo, a Firenze i miei geni "fusion e un pazzarelli" ha trovato il giusto ambiente in cui esprimersi. Tra tradizione ed ultime tendenze, una città da vivere sempre.

×