C'è una nuova "stella" a Padova, anzi, un intero cielo stellato (e tanta passione)

Pubblicato il 26 maggio 2022

C'è una nuova "stella" a Padova, anzi, un intero cielo stellato (e tanta passione)

Inaugurato il 12 marzo scorso, il cafè, bistrò e cocktail bar Gate di Via Giotto 47 a Padova, non è solo il sogno di Mattia Scibetta e Simone Michelotto, il socio nonché architetto del locale stesso, che si realizza. È anche, e forse soprattutto, il compimento di un lavoro lungo due anni fatto di attese, difficoltà, aspettative ed una passione trainante che non ha mai smesso di muovere questo ambizioso progetto.
 

“Ho impostato il locale per come lo vorrei io da cliente” ci racconta lo stesso Mattia, visibilmente emozionato ma consapevole che l’apertura – per quanto dura sia stata da raggiungere – sia solo il punto di partenza di un lunghissimo lavoro da compiere.
 
Primo step: farsi conoscere ai padovani
 
Questo l’obiettivo numero uno di Mattia e brigata, una squadra molto affiatata che lo stesso giovane titolare ama definire “colleghi” più che dipendenti perché certo, il rischio d’impresa qualcuno se lo deve sempre prendere, ma il lavoro dietro e fuori dal bancone si fa insieme, spalla spalla.
 

“Siamo partiti in maniera molto semplice, miriamo a farci conoscere con pochi piatti e semplici ingredienti – che chiariamolo, semplice non significa cosa da poco – quanto piuttosto un gusto che ricordi, che ti fa stare bene. Non a caso ho molto spinto l’amico e Chef Marco Amdouni a mettere a menù le tagliatelle al ragù, un piatto tradizionale e buono che sono certo i nostri clienti apprezzeranno. Con il tempo poi, in cucina come dietro al bancone, l’idea è quella di dare sempre più la nostra impronta.”
 
Un locale poliedrico, in pieno centro, ma con la comodità che solo le vie secondarie sanno regalare
 
Devono aver girato parecchio Mattia, socio e brigata, prima di trovare il giusto ingranaggio che facesse partire questo progetto, ma il risultato è sorprendente: aperto dalle 7.30 fino alle 02.00, tutti giorni, è il locale perfetto per tutti, ma soprattutto per tutte le esigenze.
Dalla colazione con croissant farciti al momento e su richiesta, passando per un espresso proveniente da chicchi pregiati e di altissima qualità, fino al pranzo o perchè no, la cena di lavoro o all’aperitivo in amicizia e all’ “ultimo” prima di andare a dormire! Un plus? Wi-fi gratuito, prese di corrente ad ogni tavolo e l'accoglienza di chi sa sempre lasciarti tranquillo a lavorare, pure al bar. 
 
La bottigliera importante, ma le persone di più
 

“Ho investito molto in ricerca e ingredienti, sia la bottigliera che l’attrezzatura è pregiata e importante e ci permetterà di lavorare bene; ma le bottiglie come le materie prime sarebbero nulla senza le persone che compongono questo locale; sono loro che danno le emozioni, le sensazioni, l’esperienza che lasciamo ai nostri clienti. Queste sono le cose importanti!”
 
E come dargli torto?
 
 
Gate, Via Giotto 47, Padova
Per prenotazioni: 0495220740.
 
 
Foto di Elisa Lucano. 
 

  • APERITIVI MEMORABILI
  • NUOVE APERTURE
  • CENA

scritto da:

Anna Iraci

Nata a Padova qualche anno fa, appassionata di film gialli e pizza diavola, meglio se assieme. Giocatrice di pallavolo nel tempo libero e, nel restante, campionessa di pisolini. Saltuariamente (anche) studentessa. Da grande voglio scrivere, ma siccome essere grande è una rottura, intanto bevo Gin&Tonic. Con il Tanqueray però.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

​Ecco la classifica dei 10 parchi nazionali più belli d’Europa

“Quelli che...” vacanze all'insegna della natura e all’aria aperta.

LEGGI.
×