A New York i grattacieli, a Brescia gli hamburger: più alti sono meglio è

Pubblicato il: 12 ottobre 2019

A New York i grattacieli, a Brescia gli hamburger: più alti sono meglio è

Si possono scegliere da 100 fino a 300 grammi di peso, si può decidere con quali salse o verdure accompagnarli e perfino in quale pane avvolgerli: sono i burger, di carne, di pesce e vegani, che continuano ad essere una delle tendenze foodies del momento.  Da non confondere con quelli dei fast food , i burger hanno cambiato pelle e non sono più il simbolo di una cena veloce e poco sana, anzi: le carni sono di prima scelta, il pesce freschissimo e i condimenti non hanno nulla a che vedere con la solita maionese e il ketchup. Ecco alcuni indirizzi da provare.

In Via Porta Pile

Pane fatto in casa e abbinamenti insoliti sono le chiavi del successo dei burger del Polent-One Burger e Bistrot, in zona Carmine. Grande scelta di panini in menu: tra diversi homemade burger, non mancano ogni settimana le proposte dello chef con prodotti di stagione. I burger non sono solo di manzo ma vengono preparati anche con carne di pollo, salmone, legumi  e perfino con la pasta di salame fresca. Il menu completo prevede oltre al panino anche una porzione di patatine fritte rustiche accompagnate da salse fatte in casa.
Polent-One Burger e Bistrot, Via Porta Pile 1 B, Brescia, tel. 0307778686

In Via Callegari

A due passi da piazzale Arnaldo, l'atmosfera magica di uno dei chiostri seicenteschi più belli di Brescia, ospita da qualche anno Classico, un ristorante che propone burger a cinque stelle. Nulla è lasciato al caso, e nemmeno i bb burger del menu lo sono: 205 grammi di carne di manzo italiano che si sposano con formaggi tipici locali o di montagna, serviti con stecchi di patate e salse. In menu c'è anche una proposta di pesce con il burger di salmone scozzese e la possibilità di avere il pane gluten free. 
Il Lobate Roll è il panino che ha reso famoso il locale in città: assomiglia ad un hamburger ma non lo è, si compone invece con pan focaccia farcito con un astice intero e verdure.
Classico, Via Callegari 2, Brescia, tel.  0302403004

In Via Orzinuovi

Per comporre il proprio panino al Fermento di via Orzinuovi si può scegliere tra carne chianina, black angus o scottona. In menu ci sono cinque varianti, a cui si aggiungono anche il panino vegetariano e il classico con manzo. Insieme al burger nel pane si possono trovare anche i pomodori confit, il alla pesto genovese, le cipolle di cannara e lo stracchino. Puoi abbinare il tuo burger a birre di tutto il mondo, diverse ed uniche le proposte che cambiano ogni settimana. E per chi preferisce solo il gusto della carne, in carta diversi tagli che vengono cotti a bassa temperatura.
Fermento, Via Orzinuovi 76, tel. 0303545290

In Via Boccacci

I burger di Broterfood hanno il plus di poter essere gustati comodamente a casa grazie al servizio take away. Questo luogo è la storia di due fratelli con la passione per la cucina, il mondo del pane e della pizza che hanno deciso di aprire questo locale che prepara panini su misura e pizze di ogni tipo. La lista dei burger è ricca ma il bello è che ognuno può personalizzare il proprio come preferisce. Trovi la carne di cavallo, oltre a quella di chianina e la versione veg del panino. Il pane è fatto in casa, morbido, integrale o nero, perfetto per abbracciare tutti i condimenti. Aperto sia a pranzo che a cena.
Brotherfood, Via Famiglia Boccacci 37, Brescia, tel. 3664366720

In Via Musei

Una catena di hamburgerie made in Brescia che in via Musei ha il proprio quartier generale cittadino, con altri punti vendita in Valtrompia e sul Lago d’Iseo. E’ Maury’s L’hamburgeria, aperta sia a pranzo che a cena, dal caratteristico menu in dialetto e burger gustosi. I prodotti sono freschi, acquistati da produttori local.
Le patatine che accompagnano il panino vengono aromatizzate a tuo piacimento. Perfetto anche per intolleranti e celiaci, con pane senza glutine - certificato da Aic - e senza lattosio.
Maury’s L’hamburgeria, Via Musei  9B, Brescia, tel. 0305238545
 
Fotografie dalle pagine Facebook dei locali
Copertina dalla pagina di Polentone Burger e Bistrot

  • MANGIARE CON LE MANI
POTREBBE INTERESSARTI:

​I ristoranti migliori dove farsi una scorpacciata di Tartufo Bianco d'Alba

Con i suoi 250 € all’etto di quest'anno si conferma la prelibatezza più costosa in tavola, ma bando alla tirchieria per una volta.

LEGGI.
×