Treviso Comic Book Festival 2019. Quello che c'è da sapere sul festival del Fumetto e di Illustrazione che da 16 anni a Settembre invade la città

  • RECENSIONE
  • INFO
  • COMMENTI

Treviso già lo sa, le sue vetrine disegnate, dipinte, illustrate parlano chiaro: ormai da 16 anni, Settembre porta con sé il Treviso Comic Book Festival, da qui in avanti TBCF, che dal 26 al 29 corrente mese riempie la città con 15 mostre, workshop, conferenze, eventi musicali, oltre 250 autori ospiti, case editrici, autoproduzioni e due giorni di Mostra Mercato. 

Non si dica che questi fumettari non fanno festa: in calendario ci sono anche aperitivi, inaugurazioni, djset e l'immancabile festone. Ma andiamo con ordine. 

Dove andare nei giorni del #TCBF

I principali luoghi del festival sono 3 e sono di prestigio: con “Nel regno delle piccole cosePalazzo Giacomelli, sede di Assindustria Venetocentro, ospiterà le opere di Jon McNaught, l’astro nascente del fumetto inglese pubblicato da Nobrow, che ha realizzato per il TCBF il manifesto 2019; Gabriella Giandelli, una delle più importanti fumettiste della storia italiana, matita di Internazionale e Repubblica, troverà casa agli Spazi di Fondazione Benetton, mentre Jen Wang, affermatissima autrice vincitrice del Prix Jeunesse di Angouleme e del premio Eisner nel 2019 col volume “Il Principe e la Sarta” (pubblicato in Italia da Bao Publishing) terrà una personale nella preziosa cornice di Ca’ dei Ricchi.

 
La sede espositiva di Palazzo Robegan alzerà poi il sipario su altre quattro mostre: quella dell’americano Jason Howard, matita per sceneggiatori come Robert Kirkman (The Walking Dead) e Warren Ellis; quella dedicata al poliedrico autore italiano Thomas Campi, quella della giovane Giorgia Marras e infine le tavole dedicate all’infanzia di Noemi Vola e Andrea Antinori.

Piccole mostre e workshop

Anche le gallerie d’arte e gli spazi culturali della città aprono le porte al TCBF 2019 e non saranno da meno locali pubblici e negozi in appuntamenti minori che a cui è bello anche dar la caccia in autonomia (o sbirciando il programma completo nel sito), tra un talk e una conferenze.
Sono poi 9 i workshop in programma, da quello di fumetto di livello avanzato tenuto dal disegnatore americano Jason Howard e quello di sceneggiatura con Lorenzo Palloni, vincitore del Premio Boscarato 2017, ai laboratori per bambini di Martina Masaya alla Biblioteca BRAT sulla mitologia e quelli di Pietro Nicolaucich su come realizzare un fumetto acquerellato con le creature del bosco. 

La mostra mercato

Sabato 28 e domenica 29 sono i giorni della Mostra Mercato che quest’anno trova sede all’ex palazzo della Questura, dismesso da dieci anni e riconsegnato per l’occasione alla città di Treviso. 

E la festa?

Se in verità tutto il mood del festival è parecchio festaiolo, il weekend la cosa si fa più seria: già confermato il live al Dump dei Tante Anna, minimali, levigati e scuri come una madonnina di pietra nera, e di Felpa, il progetto solista di Daniele Carretti. In chiusura, fiamme con Fabio Gerbino in consolle. E la famosa festa? Questa parte del 'programma party' si fa attendere, ma noi aspettiamo, panzientemente aspettiamo...




 

26 settembre → 29 settembre

  • FESTIVAL

ALTRO SU 2NIGHT

×