Tutto quello che devi sapere sulla nuova incredibile braceria che apre a Treviso in Fonderia

Pubblicato il: 27 marzo 2018

Tutto quello che devi sapere sulla nuova incredibile braceria che apre a Treviso in Fonderia

Mercoledì 11 aprile dalle ore 18:30

Manzo Black Angus USA, Scottona, secreto iberico del Pata Negra, galletto Vallespluga alla brace. Conosco gente per cui queste sono parole sacre, e per cui la giusta cottura, il taglio, la provenienza della carne sono un'ottima ragione per decidere se vale la pena frequentare un ristorante. Onestamente, c'è qualcuno lì fuori che possa dar loro torto?
Allora c'è una buona notizia: dall'11 aprile in Fonderia apre la quinta brasserie di Flame'n Co., il locale che ha fatto della carne alla brace la sua religione in un ambiente dal design ricercato.


In cucina si usa X-Oven, un innovativo sistema di cottura alla brace, grill e forno insieme. Grazie alla sua camera chiusa che arriva alla temperatura di 350°C la carne, senza venire a contatto con la fiamma si “sigilla”, riducendo i tempi di cottura e quindi elimina la carbonizzazione della carne. Inoltre mantiene i sapori originali e la perfetta temperatura al cuore. L'X-Oven è un BBQ che regala alla carne un sapore unico. Se ancora non l’avete provato, è il momento di conoscere un nuovo modo di assaporare la carne brace.


In questo modo vengono realizzate ribs, churrasco di agnello inglese, maialino iberico e tagli pregiati di Black Angus USA, manzo irlandese e francese, e l'enorme e italianissima fiorentina della casa. Mentre il galletto italiano Vallespluga viene cotto per ben 35 minuti in un braciere sviluppato dagli chef del Flame’n Co.


Un ristorante per amanti della carne non può poi prescindere da una selezione di hamburger gourmet, e una selezione di hamburger gourmet non può prescindere dai fondamentali: pane artigianale in vari gusti e salse home made, con qualche variazione sopra le righe come la maionese alle barbabietole rosse. La carne degli hamburger viene macinata proprio poco prima di esser cotta alla griglia, un dettaglio imprescindibile se si vuole un hamburger succulento. Il mio preferito è L'occhio di bue con pane naturale nero, carne di manzo, pancetta alla plancia, uovo all'occhio di bue, formaggio fondente, cipolla arrostita, maionese alla senape e salsa della casa con peperoni e zenzero


Accanto al menu della braceria e a quello degli hamburger, meritano una certa attenzione anche i crudi, la battuta al tartufo, con carni selezionate dallo chef, il sashimi di carne cruda con sale Maldon, la tartare al naturale e una degustazione di mini battute al coltello aromatizzate con salse decisamente intriganti.
Dal Friuli arriva anche la Birra Artigianale Zahre, non filtrata e non pastorizzata, prodotta nel birrificio di Sauris, uno dei pochi birrifici che produce birra a bassa fermentazione, con il solo utilizzo di acqua cristallina che sgorga in montagna a 1450 metri e cereali prodotti in Friuli dall'azienda agricola Zahre: in degustazione cinque varianti, la rossa Vienna, la pils, quella alla canapa, l'affumicata e la Ouber APA.
Una carta dei vini di 200 etichette completa il quadro, e tutte, o quasi tutte, sono disponibili anche al calice.

Un sistema infallibile, voluto da Marco Carraro, AD di Flame'n Co. ed ex chef stellato alla guida del Cecchini di Pasiano di Pordenone. Dell'alta cucina porta al Flame l'ossessione per la qualità e per i dettagli in cucina, e la religione dell'ospitalità in sala. Il motto di Flame'n Co. è "il cliente è re", troppo spesso infatti i locali di successo perdono di vista il gusto di gestire bene la sala, mentre sentirsi accolti e coccolati è forse il primo motivo per cui vale la pena uscire di casa e andare a mangiare fuori. Che ne pensi?

L’apertura è prevista mercoledì 11 aprile dalle 18:30, dal 12 aprile il ristorante resta aperto tutti i giorno con orario 18:30-24:00. L’indirizzo è Via Fonderia, 35, (ex Lingotto) a Treviso.

Per rimanere sempre aggiornato iscriviti alla newsletter di 2night

  • CENA
  • INAUGURAZIONE

scritto da:

Margherita Maggio

Mi piace farmi raccontare una storia, cambiare umore ogni 5 minuti e collezionare stampi per i dolci. Per guadagnarmi da vivere vado a cena fuori la sera, e poi lo racconto su 2night: in fondo mi è andata alla grande.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Te lo racconto io lo yoga. Wanderlust 108, ovvero come ho trovato la mia dimensione, divertendomi

L’unico Mindful Triathlon al Mondo. Cinque chilometri da percorrere correndo o camminando, una sessione di yoga e una di meditazione guidata.

LEGGI.
×