​I migliori 150 ristoranti d’Europa secondo la classifica OAD 2021

Pubblicato il 17 giugno 2021 alle 08:02

​I migliori 150 ristoranti d’Europa secondo la classifica OAD 2021

È Alchemist, a Copenhagen, il ristorante sul primo gradino del podio di OAD.

E’ stata presentata la classifica OAD 2021 che annualmente mette in fila le migliori tavole d’Europa a detta dei recensori del blog Opinionated About Dining, che Steve Plotnicki ha fondato nel 2003 per dare spazio a penne amatoriali ma gourmet. Andiamo a spulciare un po’…

“OAD è l’unico sistema di classificazione dei ristoranti che determina il livello di esperienza delle persone che contribuiscono alle recensioni”, si legge nel sito. “A ogni revisore è assegnato un peso che riflette il numero di ristoranti che ha visitato e il rango di tali ristoranti nell’elenco OAD. Sebbene questo sistema offra a chiunque desideri partecipare l’opportunità di farlo, le classifiche finali riflettono le opinioni dei revisori che hanno dimostrato un livello di esperienza più elevato di quello che troverà in altri sistemi di classificazione basati su sondaggi”.

La novità più lampante riguarda il numero di ristoranti coinvolti, con la lista dei premiati che si allunga a comprendere i 150 migliori indirizzi gourmet d’Europa.

In testa c’è Rasmus Munk con la cucina d’avanguardia di Alchemist; secondo, sempre in Nord Europa, è Frantzen, ristorante di Stoccolma, già al primo posto nel ’19. Chiude il podio Asador Extebarri, destinazione gastronomica che da anni attira viaggiatori gourmand di tutto il mondo in una località isolata dei Paesi Baschi, alla tavola di Victor Arguinzoniz.

E l’Italia?

Per trovare il primo italiano in lista non è necessario scendere molto: il quinto piazzamento è di Riccardo Camanini, con Lido84, a Gardone Riviera. Tra le prime 50 posizioni della classifica l’Italia è presente anche con Le Calandre (a Rubano, PD) di Massimiliano e Raffaele Alajmo al numero 15, Osteria Francescana di Massimo Bottura al 18 (Modena), Reale di Niko Romito al 19 (Castel di Sangro, AQ), St. Hubertus di Norbert Niederkofler al numero 20 (San Cassiano, BZ), Piazza Duomo di Enrico Crippa al numero 23 (Alba, CN), Uliassi di Mauro Uliassi al 36 (Senigallia, AN) La Torre del Saracino di Gennaro Esposito al 44 (Vico Equense, NA).

Foto di copertina dalla Pagina Facebook di Riccardo Camanini Lido 84

  • NOTIZIE

scritto da:

Maggie Ferrari

I miei ricci parlano per me. Scatenata e bizzarra la notte, frenetica e in carriera di giorno. Toglietemi tutto ma non i miei apericena in centro e la malinconia del weekend, quando mi manca Milano.

POTREBBE INTERESSARTI:

​I 100 luoghi più belli del mondo

Sono quelli scelti da Time Magazine: dell'Italia fanno parte la Toscana, grazie anche al progetto “Uffizi diffusi”, insieme a Sicilia e Venezia.

LEGGI.
×