Un’estate al mare, anzi no, in Moscova. Farsene una ragione tra un drink e una cena

Pubblicato il: 30 luglio 2019

Un’estate al mare, anzi no, in Moscova. Farsene una ragione tra un drink e una cena

Dall'aperitivo al dopocena

Agosto si avvicina e può già capitare di imbatterti in una chiamata di lavoro con l’interlocutore dall’altra parte che di dice: “No scusa ma sono in vacanza”. Uè, ma come, non è mica Ferragosto! Senza lasciar trasparire nessuna irritazione attacchi, con una solida certezza: l’estate al mare è iniziata. Per chi non si schioda da Milano - dai ma vuoi mettere stare in giro quando tutti sono via - può ripiegare su Moscova, sempre battutissima anche nel mese estivo per eccellenza, ed organizzare la serata: dall’aperitivo al dopo, passando ovviamente per la cena. Altro che mare.

PER L'APERITIVO

L’istituzione


Fermi tutti. Se parliamo di Moscova e aperitivo, bisogna partire da qui. Il Radetzky non è solo l’aperitivo “fighetto” di Milano. E no, sarebbe troppo semplice. Questo è il posto dove il vero milanese passa a prescindere. È uno dei pochi simboli non ancora caduti della Milano dove conta più farsi vedere che quello che si dice. Un’istituzione per gli amanti della movida: “Aperitivo al Radetzky?”, è una domanda quasi retorica. Perché il milanese risponde sempre di sì. Aperto non stop dalla mattina alla sera, in Moscova tutto comincia da qui. Non ti serve sapere se all’aperitivo vengono serviti stuzzichini al tavolo perché, in qualsiasi caso, che sia agosto o dicembre, troverai sempre gente che parla in piedi fuori dal locale.
RADETZKY - Corso Garibaldi 105, Milano - tel. 02.6572645

Il prestinaio


Se stai pensando che l’aperitivo sia una buona birra o uno Spritz con focacce e pizzette preparate come Dio comanda, allora fermati da Princi, in Largo la Foppa. Ovviamente bisogna assicurarsi un posto tra i tavoli all’esterno. All’aperitivo la consumazione è servita con un un piattino di pizzette e focacce del più famoso prestinaio della città.
PRINCI - Largo la Foppa, Milano - 02.6599013)

PER LA CENA

Il giapponese


Sei arrivato tardi per l’aperitivo e hai una fame della madonna. Tranquillo, per una cena giappo la soluzione è il Kisen. Ambiente elegante e raffinato, tra bambù, legno e vetro. La filosofia del ristorante mira ad offrire un’esperienza a 360 gradi, una visione ad ampio raggio della cucina giapponese, partendo dalla tradizione, ma reinterpretata con un tocco di contemporaneità che crea proposte fusion dal gusto sorprendente. Originali i Dragon Ball, roll speciali di sushi e carne.
KISEN Moscova - via della Moscova 10, Milano - tel. 02.62086978

La pizza

C’era una volta lo storico bar dell’Atm. Dopo un paio di cambi di gestione, da più di un anno si entra Ai Bastioni Pizzeria con cucina. Al piano superiore c’è la terrazza, perfetta se non si boccheggia dal caldo. Tra le pizze speciali, mi indirizzerei su quella che porta il nome del ristorante: Ai bastioni, con mozzarella di Bufala, crema di carciofi, olive e funghi porcini.
AI BASTIONI - Bastioni di Porta Volta 18/A, Milano - tel. 02.89454988

PER IL DOPOCENA

Il gelato


Due passi per digerire la cena. E prima di bere una sciocchezza, considerato che siamo in piena estate, ci sta un gelatino. Quello di Don Peppinu (ex Tasta) porta in corso Garibaldi un po’ di Sicilia. Gelati e granite, ma anche cannoli. I gusti sono anche glutenfree e con proposte veg, all’insegna del gelato naturale. Ma io mi soffermo sul cannolo, disponibile in due varianti. Quello catanese ha un retrogusto di cannella; quello palermitano lascia una scia di cacao. La farcitura, ovviamente, è a base di ricotta di pecora. E per finire, cioccolato di Modica o crema di pistacchio.
DON PEPPINU - Corso Garibaldi 111, Milano - tel. 02.91571284

Il drink


Il sabato non si riesce quasi a raggiungere la cassa per pagare il drink. Tanta gente nel week end, sono lontani i tempi in cui andare da Chinese Box era solo un’alternativa più cheap al Radetzky, perché poi si esce e si è praticamente lì. 
CHINESE BOX - Corso Garibaldi 104, Milano - tel. 02.6554564

Foto di copertina dalla pagina fb di Radetzky Milano

  • VITA DI QUARTIERE
  • BERE BENE

scritto da:

Fabrizio Arnhold

Il trucco per un buon aperitivo o una cena perfetta? Scegliere il posto giusto. Vi racconterò i miei locali preferiti, ma sempre con spirito critico, senza mai dimenticare che a Milano c’è tutto quello di cui si ha bisogno. Basta saper scegliere.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Direttamente dal nord Europa, ecco i bike bar che devi provare, perché sono hipster nell'anima

Caffè, bicicletta e design. La loro nascita è legata alla riscoperta della mobilità sostenibile e della possibilità di spostarsi in bicicletta anche in città.

LEGGI.
×