Perché la colazione non ha più senso se puoi fare dei brunch come questi tra Mestre e Venezia

Pubblicato il: 8 novembre 2019

Perché la colazione non ha più senso se puoi fare dei brunch come questi tra Mestre e Venezia

La prima volta che le amiche mi trascinarono a un brunch giurai di non tradire mai più il cornetto al bar con macchiato di soia in tazza grande (sì, sono una rompipalle). Troppi hipster riuniti di fronte a bagel con salmone e crème fraiche e l'insopportabile estrattore di sottofondo in modalità caccia di guerra, un rumore infernale.

Ma l'anno successivo cambiai idea, un po' perché gli hipster sono stati rimpiazzati dai trapper (non proprio una clientela da brunch) ma soprattutto perché mi sono convinta che il brunch non è una passeggera frivolezza modaiola. Ha resistito negli anni, si sta espandendo tra Mestre, Venezia e provincia alzando continuamente il livello della qualità. In più, anche se non faccio più le ore piccole in discoteca, alzarsi il sabato e la domenica mattina diventa sempre più difficile: cornetto e macchiato li lascio alla routine lavorativa, il brunch invece me lo godo tutto il fine settimana. Così non devo nemmeno preparare il pranzo! La colazione, durante il weekend, non ha proprio senso.

Il brunch che fa il bis

Il bistrot - container rivelazione di Mestre dà un doppio appuntamento con il brunch: venerdì e sabato dalle 11 alle 16 con pancake, avocado toast, uova alla benedict, bagel, pollo fritto, macedonia e tutti gli immancabili della english breakfast. Se l'orario lo rende socialmente accettabile, ordina una pinta di Pilsner Urquell direttamente dal tank.
Grand Central. Piazzetta Monsignor Giuseppe Olivotti, 1 - Mestre (VE) Tel: 041978278

Il brunch con gli special plates

Il listino per soddisfare le voglie della late breakfast (chiamiamola brunch) di Brunch Republic si avvicina all'infinito. Tra le proposte più golose ci sono gli Special Plate, degli ensemble di ingredienti che creano colazioni complete a prova di affamato. Ad esempio c'è il Full Monty con salsiccia, bacon, uova strapazzate, pomodoro, insalatina, fagioli Heinz e pane.
Brunch Republic. Viale Garibaldi, 7 - Mestre (VE). Tel: 041615298

Il brunch con dj set e lo shopping eco

La formula "una tantum" (tieni sott'occhio la pagina Facebook) di Combo è pensata per regalarti tutto ciò che desideri appena sveglio la domenica: la colazione dolce e salata in grande quantità, musica dal vivo di sottofondo e la possibilità di fare del'ecosostenibile vintage shopping al mercatino. Greta sarebbe fiera te. Non ha tutto un sapore migliore con questa consapevolezza? 
Combo. Campo dei Gesuiti, Cannaregio 4878 - Venezia - Tel: 0415286103

Il brunch sano e nutriente

Nulla a che vedere con la tisanoreica o giù di lì. "Nutriente" per Integrale significa bilanciato, condito il giusto e preparato con ingredienti di qualità. Così il brunch è anche vegetariano: Croque Monsieur con pomodoro, mozzarella, verdure e avocado; insalata di tofu, verdure e cereali; avocado toast con pane di segale, avocado e formaggio spalmabile.
Integrale. Via Barche, 30 - Mirano (VE). Tel: 0414355016

Il brunch d'ispirazione bucolica

Un baule a fare da tavolino, un divano in pelle che sembra recuperato dal salone della nonna e uno specchio vintage e raffinato. Il brunch di Horteria è quasi un ritorno alla campagna - quelle chic, da cottage inglese - dove si fa la colazione tarda a base di caffè biologico, brioche farcite, torte fatte in casa, yogurt e cereali. 
Horteria. Via Vittoria, 58 - Mirano (VE). Tel: 0415648388

Immagine di copertina di Rachel Park da Unsplash CC

  • TENDENZE FOODIES
  • BRUNCH

scritto da:

Martina Tallon

Amo mangiare ma sono sempre a dieta, non riesco mai a stare ferma anche se alla guida sono un pericolo, adoro andare per locali però sono un po' tirchia. Le contraddizioni sono il mio pane quotidiano: mai prendersi troppo sul serio.

IN QUESTO ARTICOLO
  • Combo

    Campo Dei Gesuiti 30121, Venezia (VE)

  • Grand Central

    Piazzetta Monsignor Giuseppe Olivotti 1, Venezia (VE)

POTREBBE INTERESSARTI:

Le risto-pescherie da non perdere in Italia. Ovvero, quando il pesce va direttamente dal banco alla tavola

Non solo una pescheria, non del tutto un ristorante, ma tutte e due le cose insieme.

LEGGI.
×