Roma e Amalfi si incontrano a tavola: la nuova esperienza di gusto da provare alle porte di Roma

Pubblicato il 7 luglio 2021 alle 18:43

Roma e Amalfi si incontrano a tavola: la nuova esperienza di gusto da provare alle porte di Roma

A San Cesareo arriva Manicaretto Lab Bistrot

A San Cesareo, alle porte di Roma, in via Filippo Corridoni, 9 nasce Manicaretto Lab Bistrot, una nuova esperienza ristorativa a conduzione familiare che ha voluto credere in un sogno: aprire il proprio "posticino"  proprio in questo periodo difficile della storia italiana. 

L'idea è semplice: materie prima di buona qualità unite alla passione e all'amore di un cuoco a domicilio (lo chef Stefano Centore) che ha voluto investire il suo tempo, e quello della propria famiglia, in una nuova avventura. Da qui nasce Manicaretto Lab Bistrot. 

Manicaretto Lab Bistrot: l'attenzione per i dettagli 

Con la forza del riscatto lo chef ha messo a punto un locale curato nei dettagli e dal fascino contemporaneo. La sensazione all'entrata è quella di trovarsi in una foresta avvolgente e calda. Oltre ai riferimenti all'ambiente naturale sulle pareti  (tra foglie e uccelli tropicali), concorrono a creare quest'effetto anche i lunghi tavoli di legno. 

La proposta di Manicaretto 

In questo ambiente si propongono pranzi, cene ma anche aperitivi freschi e informali. La cucina di Manicaretto presenta elementi tradizionali della tradizione romana rivisitata dallo chef, arricchita da sapori mediterranei e da profumi della costiera amalfitana.

Il menu varia a seconda delle stagioni e dalla reperibilità degli ingredienti. Tra i piatti  forti: Carbonara con punte di asparagi, la Cacio e pepe con le pere, il boeuf bourguignon. 

Photo By: pagina facebook Manicaretto Lab Bistrot

  • NOTIZIE
POTREBBE INTERESSARTI:

​Nasce la rete mondiale dei mercati contadini

In occasione del mercato glocal, a Roma, promosso da Campagna Amica per l'avvio inaugurale del pre-summit dell'Onu su food system.

LEGGI.
×