Giovedì is the new venerdì: perché vale la pena anticipare il weekend a Firenze

Pubblicato il: 2 dicembre 2019

Giovedì is the new venerdì: perché vale la pena anticipare il weekend a Firenze

Sono lontani i tempi del “Grazie a Dio è venerdì”. A Firenze oggi il week-end parte in anticipo, e con il piede giusto, già da giovedì. Una moda subito sposata da molti locali. Serate a base di cocktail, finger food e musica dal vivo si rincorrono da un angolo all’altro della città rendendo l’attesa del fine settimana meno dura. Ecco alcune delle proposte in città per chi pensa che “giovedì is the new venerdì”.

Il giovedì secondo Mago Balducci

Metti un bistrot di charme, un aperitivo ricco di prodotti gourmet a km 0, un bartender d’esperienza che propone i cocktail del momento. Aggiungi una consolle, per creare la giusta atmosfera in musica, giovani emergenti e dj ormai affermati. Questi sono gli ingredienti fortunati del giovedì firmato da Mago Balducci. Un appuntamento che accompagna di settimana in settimana l’inverno in città nell’accogliente sala del locale di via Marconi.
Mago Balducci - Via Marconi 24R, Firenze – Tel. 055 0515680.

Il giovedì secondo il Caffè dell'Oro

Il giovedì è nel segno dell’Aperitivo Italiano al Caffè dell’Oro. Dalle 18, una nuova lista di cocktail del giovane barman Giovanni è pronta ad accompagnare le creazioni e i taglieri toscani dello chef Alessio Mori. Chi preferisce il vino trova una ricca selezione di aziende del territorio e produttori bio. Musica lounge e la vista di Ponte Vecchio rendono il giovedì di questo bistrò contemporaneo a dir poco memorabile.
Caffè dell’Oro – Lungarno degli Acciaiuoli 2P, Firenze – Tel. 055 2726 8912.

Il giovedì secondo The Food Factory

Da The Food Factory il giovedì è da sempre un giorno importante. Quest’inverno al Bistrot dedicato a pizza e griglia non mancano gli eventi speciali tra musica, birra e logicamente pizza con farine biologiche macinate a pietra, lunga lievitazione e condimenti top. In alternativa focacce gourmet, hamburger e carni alla griglia, taglieri di pizza, salumi, formaggi e frittini.
The Food Factory - Via Faentina 169/3, Fiesole (loc.Caldine) – Tel. 055 473727.

Il giovedì secondo Irene Bistrò

All’ombra dell’Hotel Savoy, il ristorante Irene Firenze è ormai punto di riferimento per chi è di passaggio in città e per i fiorentini che apprezzano una serata in centro, in una delle piazze più vivaci di Firenze. Il giovedì la proposta di Irene è l’aperitivo Fish&Spritz con tanto di dj set. L’occasione per assaggiare i finger food che arrivano dal menu ispirato dallo chef Fulvio Pierangelini con l’head chef Giovanni Cosmai.
Irene Bistrò, Hotel Savoy - Piazza Repubblica 7, Firenze  - Tel. 055 2735891.

Il giovedì secondo Melloo

Melloo è un locale nel segno delle buone vibrazioni. Si mangia, si beve e ci si diverte a tempo di musica nel locale di via Gordigiani. Il giovedì è SoulGroove: si alternano tanti in consolle per affiancare l'ormai resident Andre Halyard. Al resto pensano birra e pizze che con l'ottimo soul caratterizzano di Melloo.
Melloo - Via Luigi Gordigiani, 4R, Firenze - Tel. 333 7581154.

Il giovedì in Casa della Nella

Per chi preferisce l’aperitivo toscano l’indirizzo giusto in piazza Ghiberti è a Casa della Nella. Gottino di vino e drink da accompagnare a salumi, formaggi e piatti caldi. A creare la giusta atmosfera pensa invece Sonic dj in consolle. Quando la semplicità fa la differenza.
Casa della Nella, piazza Ghiberti 20-21R, Firenze. Tel. 055 2026210.

foto di copertina dalla pagina Facebook di Mago Balducci

  • APERITIVI MEMORABILI
  • APERITIVO
  • PARTY

scritto da:

Raffaella Galamini

Sono nata a Viterbo ma Firenze con i suoi tramonti mi ha conquistato: da 15 anni abito in riva all’Arno. Qui scrivo, mangio, corro e scopro posti nuovi, non rigorosamente in quest’ordine. Il mio passatempo preferito è consigliare agli amici un ristorante da provare a cena o cosa fare nel week-end.

IN QUESTO ARTICOLO
POTREBBE INTERESSARTI:

Vin brulé, brezel e frittelle di mele come non ci fosse un domani: i mercatini di Natale più belli (e famosi) d'Europa

Quello che entusiasma di più dei mercatini di Natale è il cibo, che siate in mood natalizio o di umore nero, poco importa.

LEGGI.
×