​Il dancefloor del Fabrique Milano si riaccende con un set davvero speciale

Pubblicato il 29 aprile 2021 alle 11:46

​Il dancefloor del Fabrique Milano si riaccende con un set davvero speciale

Appuntamento fissato a venerdì 22 ottobre con Boris Brejcha.

Anche i club tornano lentamente alla vita, è solo questione di tempo, ma per la nuova stagione in città Fabrique parte col botto al fine di ricreare “… quella sottile euforia che si crea solo all’interno dei club e che da sempre porta un’atmosfera unica e magica”.

Fabrique tornerà venerdì 22 ottobre con il set di Boris Brejcha. E si tratta di un nuovo capitolo di una storia che negli anni ha portato a Milano ospiti speciali quali Fat Boy Slim, Loco Dice, Peggy Gou, Ricardo Villalobos, Seth Troxler, Solomun, Sven Väth, Tale Of Us, The Martinez Brothers e tantissimi altri ancora.

In oltre 15 anni di carriera, il tedesco Boris Brejcha ha suonato nei più importanti festival elettronici quali Tomorrowland, Timewarp ed Exit; più di 100 le sue release all’attivo, per label come Kompakt, Cocoon e Anjunadeep, per tacere dei suoi remix per DJ Hell, Roman Flügel e Hot Chip.

Sin dal 2012, Brejcha definisce la sua musica High-Tech Minimal, spesso e volentieri sottotitolata “the intelligent music of tomorrow”. Ad inizio aprile 2021 è uscito su Ultra Music il suo nuovo singolo “Spicy”, un’anticipazione del suo nuovo album previsto per novembre di quest’anno.

Prevendite early bird 20€ + d.d.p.; prevendite prima release 25€ + d.d.p.; prevendite seconda release 30€ + d.d.p.; terza release 35€ + d.d.p. - biglietti disponibili on line dalle ore 14 di venerdì 30 aprile.

Foto da ufficio stampa

  • NOTIZIE

scritto da:

Maggie Ferrari

I miei ricci parlano per me. Scatenata e bizzarra la notte, frenetica e in carriera di giorno. Toglietemi tutto ma non i miei apericena in centro e la malinconia del weekend, quando mi manca Milano.

POTREBBE INTERESSARTI:

La Settimana Mondiale della Celiachia

Una serie di appuntamenti dedicati a grandi e piccini per sensibilizzare sulla celiachia organizzati da AIC Lombardia

LEGGI.
×